Assicurazione sanitaria: assicurazione sanitaria privata in Sud Africa

Assicurazione sanitaria privata in Sud Africa

Se visiti, vivi o lavori in Sud Africa, è estremamente rischioso non avere un’assicurazione sanitaria per la tua famiglia; se non sei assicurato o sottoassicurato, potresti dover affrontare alcune spese mediche elevate.

Quando decidi il tipo e l’entità dell’assicurazione sanitaria, assicurati che copra tutti i requisiti sanitari presenti e futuri della tua famiglia in Sud Africa prima di ricevere una bolletta elevata. Una polizza assicurativa sanitaria dovrebbe coprirti per tutte le cure sanitarie essenziali, qualunque sia la ragione, inclusi incidenti (ad esempio incidenti sportivi) e infortuni, sia che si verifichino a casa tua, sul posto di lavoro o durante il viaggio. Non dare nulla per scontato, ma controlla in anticipo. Quando viaggi in Sud Africa, dovresti portare sempre con te la prova della tua assicurazione sanitaria.

Dovresti evitare una compagnia che si riserva il diritto di annullare unilateralmente una polizza quando hai una malattia grave o quando raggiungi una certa età (età massima assicurabile), poiché sarà difficile o impossibile trovare una copertura alternativa. Dovresti anche evitare un contratto di un anno, che un’azienda può rifiutarsi di rinnovare. Le polizze hanno spesso un periodo (es. Cinque anni) durante il quale la compagnia di assicurazione non può escluderti dalla copertura, anche se hai una malattia grave che costa alla compagnia di assicurazioni molto denaro.

Quando si acquista un’assicurazione sanitaria privata, è necessario considerare le società sudafricane e internazionali. Quando si confrontano le polizze, controllare attentamente l’entità della copertura ed esattamente cosa è incluso ed escluso da una polizza (spesso indicato solo in caratteri minuscoli), oltre ai premi e alle franchigie. In alcuni paesi, gli aumenti dei premi sono limitati dalla legge, sebbene ciò possa essere applicato solo ai residenti nel paese in cui è registrata una società.

Sebbene possano esserci differenze significative nei premi, generalmente ottieni quello per cui paghi e puoi adattare i premi alle tue esigenze. Le domande più importanti da porsi sono: la polizza fornisce la copertura richiesta ed è conveniente? Se sei in buona salute e sei in grado di pagare le tue cure ambulatoriali, come le visite dal tuo medico di famiglia e le prescrizioni, il miglior rapporto qualità-prezzo è di solito una polizza che copre solo cure specialistiche e ospedaliere.

SUGGERIMENTO PER LA SOPRAVVIVENZA Se non sei coperto dalla sicurezza sociale sudafricana e hai bisogno di un’assicurazione sanitaria privata completa per ottenere un permesso di soggiorno, devi assicurarti che la tua polizza sanitaria venga accettata dalle autorità.

 Società sudafricane

Il settore sanitario sudafricano ha dovuto affrontare sfide all’inizio del 21 ° secolo: i costi medici in forte aumento e la legislazione per applicare le riserve di solvibilità del 25% ai fornitori hanno portato ad alcuni crolli e molte fusioni in questo settore in continua evoluzione. Per sopravvivere, gli operatori sanitari sudafricani hanno dovuto essere innovativi e ideare programmi che le persone possono effettivamente permettersi; la scelta è sconcertante e comprende schemi sanitari intelligenti e gestiti e piani di risparmio che offrono una copertura completa, parziale e limitata.

Le persone più giovani e in forma spesso acquistano una copertura limitata, per condizioni gravi (un elenco di oltre 50 malattie croniche è specificato in alcune polizze) e pagano esse stesse per cure minori. In altri regimi, la tua assicurazione copre solo una percentuale (ad esempio l’80%) dei sinistri e devi pagare il saldo da solo (in effetti una franchigia o una franchigia), per il quale paghi un premio inferiore rispetto alla copertura del 100%.

Le polizze private variano notevolmente nel prezzo, a seconda della loro portata e della copertura percentuale, ma generalmente costano da R1.000 (€ 103) a R2.000 (€ 206) al mese per una famiglia di quattro persone, sebbene i costi siano più alti per la copertura completa e gli anziani. Molte aziende, gruppi di pensionati e altre organizzazioni offrono tariffe più basse e alcuni datori di lavoro sudafricani pagano il 50% dei costi dell’assicurazione sanitaria dei dipendenti chiave.

Il più grande assicuratore medico in Sud Africa è Discovery Health ( www.discovery.co.za  ), con oltre 1,5 milioni di membri, almeno il doppio rispetto ai suoi concorrenti. Il suo sito web comunica ai potenziali clienti che il suo record di pagamento dei sinistri ha ricevuto un rating AA, il più alto del settore. Tuttavia, il sito web afferma anche che gli aumenti annuali dei prezzi di Discovery Health “sono stati costantemente contenuti dal 12% al 15% negli ultimi sette anni”, il che indica quanto i costi sanitari privati ​​siano aumentati in Sud Africa.

Uno degli operatori sanitari più piccoli è Selfmed ( www.selfmed.co.za  ). Il suo sito afferma che “sebbene abbastanza piccolo da garantire che i membri ricevano l’attenzione personalizzata e individuale che meritano, Selfmed è ancora abbastanza grande da garantire ai membri la tranquillità di tutte le loro esigenze sanitarie”. Un elenco completo dei costi per i vari schemi è disponibile su Discovery  .

Guardarsi intorno e confrontare le polizze, che variano notevolmente: alcune hanno caratteri piccoli particolarmente oscuri che autorizzano l’assicuratore a evitare di pagare quasi tutti i sinistri! Vale la pena cercare e parlare con persone che hanno utilizzato vari schemi di assicurazione medica, per scoprire quali sono effettivamente all’altezza delle promesse fatte sui loro siti web e nella loro letteratura promozionale.

Come in molti paesi, le compagnie di assicurazione sudafricane sono restie a pagare i sinistri (uno dei motivi per cui non insistono per una visita medica è che possono rifiutarsi di pagare un reclamo perché hai omesso di dire loro che avresti avuto un pesante freddo tre anni prima!). Quindi, quando completi il ​​questionario, assicurati di elencare tutte le malattie precedenti, i ricoveri, i disturbi e le cure attuali. Tuttavia, le società sudafricane di solito non sono peggiori (o migliori) sotto questo aspetto di quelle di altri paesi.

 Compagnie straniere

Esistono numerose compagnie di assicurazione sanitaria straniere con agenti o uffici in Sud Africa o che offrono copertura per le persone che vivono in Sud Africa, tra cui AXA PPP Healthcare ( www.axappphealthcare.co.uk  ), BUPA International ( www.bupa-intl.com  ), Now Health International ( www.now-health.com  ), Integra Global ( www.integraglobal.com  ), Exeter Friendly Society ( www.exeterfriendly.co.uk  ) e HealthCare International ( www.healthcareinternational.com  ). Queste società offrono polizze speciali per gli espatriati e la maggior parte delle politiche sanitarie internazionali include il rimpatrio o l’evacuazione (sebbene possa essere facoltativo), a volte includendo la spedizione (via aerea) del corpo di una persona che muore all’estero nel suo paese d’origine per la sepoltura. Una politica internazionale può anche consentirti di scegliere (entro certi limiti) il paese in cui ricevere cure mediche non urgenti.

La maggior parte delle compagnie di assicurazione internazionali offre polizze sanitarie per diverse aree, ad esempio Africa, Europa, in tutto il mondo esclusi gli Stati Uniti e in tutto il mondo, inclusi gli Stati Uniti. La maggior parte delle aziende offre anche diversi livelli di copertura, ad esempio di base, standard, globale e “prestigio”. Ogni livello ha un limite diverso sulle spese mediche annuali totali, il minimo di solito è R2 milioni / € 206.500 (sebbene si consiglia di avere una copertura molto più ampia, molte aziende forniscono una copertura fino a R7,5 milioni / € 774.385), e alcune società limitano le spese per trattamenti o cure specifiche come gli onorari degli specialisti, le operazioni e la sistemazione in ospedale.

Di solito non è richiesta una visita medica per le politiche sanitarie internazionali, sebbene i problemi di salute “preesistenti” siano esclusi per un periodo, ad esempio due anni. I sinistri vengono generalmente liquidati nelle principali valute e i sinistri di grandi dimensioni vengono solitamente risolti direttamente con l’ospedale o il medico dalle compagnie di assicurazione. Verificare sempre se una compagnia di assicurazioni salderà direttamente ingenti spese mediche; Se sei tenuto a pagare le bollette e chiedere il rimborso a una compagnia di assicurazioni, possono essere necessari diversi mesi prima di ricevere i tuoi soldi (alcune compagnie sono lente a pagare).

Di solito non è necessario tradurre le fatture in inglese o in un’altra lingua, anche se dovresti controllare la politica di un’azienda. La maggior parte delle compagnie di assicurazione sanitaria internazionale fornisce assistenza telefonica di emergenza.

Il costo dell’assicurazione sanitaria internazionale varia notevolmente in base all’età e all’entità della copertura. Con la maggior parte delle polizze internazionali, è necessario iscriversi prima di raggiungere una certa età (di solito tra i 60 e gli 80 anni) per ottenere una copertura continua nella vecchiaia. A volte i premi possono essere pagati mensilmente, trimestralmente o annualmente, sebbene alcune società insistano sul pagamento annuale in anticipo.

Se hai già un’assicurazione sanitaria privata in un paese diverso dal Sudafrica, potresti essere in grado di estenderla per includere il Sudafrica anziché stipulare una nuova polizza.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

Stai pianificando un viaggio in Giappone? 20+ consigli di viaggio essenziali da sapere prima di partire

Cosa aspettarsi da un giro in mongolfiera a Sydney e consigli utili prima della partenza