Assistenza sanitaria in Andorra: accesso ai servizi sanitari

Accesso ai servizi sanitari

Buone notizie per la tua salute se ti trasferisci in Andorra. In un Rapporto del 2001 del Ministero della Salute, la speranza di vita in Andorra era di 98,7 anni per le donne e 89,4 anni per gli uomini, tra le più alte d’Europa.  

Se soffri di problemi respiratori o reumatici, ci sono notizie ancora migliori. L’elevata altitudine del paese significa che è un buon ambiente in cui vivere e aiuta a ridurre i sintomi. Respirerai aria fresca poiché non c’è industria pesante che opera in Andorra, né inquinamento estensivo.

Sistema sanitario

Andorra ha alcuni degli ospedali tecnologicamente più avanzati in Europa ed è simile al sistema sanitario francese. La salute pubblica è collegata ai contributi sociali. Le persone che non guadagnano uno stipendio possono utilizzare il sistema di welfare pubblico emarginato solo per ricevere cure. I dipendenti che percepiscono un salario inferiore al minimo devono comunque pagare i contributi previdenziali, ma non hanno diritto alla maggior parte delle prestazioni di sicurezza sociale. Se sei disoccupato o lavoratore autonomo, puoi pagare volontariamente la sicurezza sociale. L’importo che paghi dipende dai tuoi guadagni, tuttavia dovrai comunque pagare direttamente per tutti i servizi che consumi.  

Il Consiglio Generale (parlamento); il Ministero della Salute e del Welfare ( Ministeri de Salut i Benestar ); l’ufficio di sicurezza sociale (CASS o Caixa Andorrana de Seguretat Social ) e il servizio sanitario nazionale (SAAS o Servei Andorrà d’Atenció Sanitària ) governano l’assistenza sanitaria in Andorra.

Per aderire a CASS, devi essere impiegato da una società andorrana o da un’azienda privata. Un dipendente paga tra il 6 e il 9% del proprio stipendio in contributi alla CASS e il datore di lavoro paga il 13% per dipendente. Se non sei impiegato e vuoi aderire al sistema assicurativo statale, devi pagare tra i 200 ei 400 euro al mese.

CASS rimborsa il 75% di tutte le spese mediche ambulatoriali e fino al 90% delle spese ospedaliere. Se ricevi cure da un medico, ti verrà consegnato un voucher timbrato. Per richiedere il rimborso, è necessario portarlo, insieme a tutte le altre ricevute, all’ufficio CASS locale. Sarai quindi rimborsato tramite bonifico bancario.

Visitare un medico

Scoprirai che la maggior parte dei medici parla inglese e che la registrazione presso il tuo centro sanitario locale è relativamente facile. Puoi registrarti presso il medico di tua scelta, compresi i professionisti registrati CASS in Spagna o Francia. Se hai bisogno di cure mediche statali, devi assicurarti che il medico che vedi sia registrato CASS.

Ci sono 10 centri sanitari finanziati dallo stato in Andorra. Hanno personale infermieristico e sono responsabili del primo soccorso; assistenza prenatale e all’infanzia; servizi infermieristici; assistenza domiciliare e riabilitativa; immunizzazione e assistenza sanitaria generale. L’orario di apertura dei centri sanitari è dal lunedì al venerdì durante il normale orario di lavoro. Alcuni centri sanitari sono aperti anche nei fine settimana e nei giorni festivi.

Un elenco completo degli ospedali e dei loro servizi può essere visualizzato qui. 

Farmacie

Andorra ha molti farmacisti e in realtà ha uno dei rapporti più alti in Europa per le farmacie pro capite. I farmacisti sono autorizzati dal governo e possono vendere farmaci stranieri approvati da aziende farmaceutiche che hanno accordi con il Ministero della Salute e del Welfare.

Emergenze

Il governo ha approvato un atto che significa che l’assistenza di emergenza è gratuita per tutti, compresi quelli senza assicurazione sanitaria statale. Il numero di telefono di emergenza è 116 e funziona 24 ore al giorno. La maggior parte degli incidenti che richiedono cure di emergenza in Andorra tendono ad essere legati allo sci.  

Assicurazione sanitaria e pratica privata

Circa il 25% degli andorrani ha un’assicurazione sanitaria privata per completare la propria assicurazione sanitaria statale. Alcuni andorrani possono anche scegliere di visitare un medico o uno specialista privato e ci sono molte cliniche private in Andorra. I medici privati ​​sono legalmente autorizzati a condurre trattamenti chirurgici, diagnostici e di altro tipo nell’ospedale statale. In cambio, questi medici privati ​​devono impegnarsi a essere di guardia in caso di emergenza, fornendo servizi per conto dello Stato.  

Dentisti

Solo le visite e i controlli di routine sono coperti dal sistema sanitario statale. Per trattamenti più estesi come corone e ponti, dovrai pagare te stesso.

Le informazioni per questa guida sono state fornite da Tribune Properties. 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

Consigli di viaggio ed etichetta cruciali da parte di un locale da sapere prima della partenza

14 cose piacevoli da fare nella Hunter Valley per chi non beve