Introduzione: il sistema sanitario thailandese

Il sistema sanitario thailandese

La Thailandia ha un sistema sanitario sorprendentemente buono ed è diventata una delle principali destinazioni del “turismo medico” in tutto il mondo. In generale, puoi ottenere un buon trattamento medico a un costo inferiore rispetto a molti altri paesi.

Medici, dentisti e ottici sono prontamente disponibili in Thailandia. I medici e il personale degli ospedali più grandi generalmente capiscono l’inglese.

La maggior parte dei medici in Thailandia sono specialisti e non hanno un luogo di lavoro specifico. Lavorano in diversi ospedali e cliniche private che possono essere sparsi in tutta la regione. A causa di ciò, potrebbe essere necessario consultare vari specialisti per trattamenti a lungo termine.

Assicurazione sanitaria per chi espatria

Gli espatriati in Thailandia non sono coperti dall’assicurazione sanitaria statale. Se non vuoi pagare tu stesso le cure mediche, dovrai acquistare un’assicurazione sanitaria privata.

Alcune aziende più grandi forniscono ai dipendenti assicurazioni sulla vita e pacchetti di assicurazione sanitaria. Le scuole internazionali normalmente offrono solo un’assicurazione sanitaria di base. Questa assicurazione sanitaria di base non copre i costi di maternità come le visite mediche prenatali e il parto.

Emergenze in Thailandia

Il numero di emergenza in Thailandia è 191. Sebbene il trasporto di emergenza in Thailandia non sia ancora completamente sviluppato, i grandi ospedali thailandesi dispongono di ambulanze mobili di terapia intensiva dove è possibile ottenere cure immediate. Tuttavia, raramente vedrai un’ambulanza correre per le strade delle città thailandesi.

Organizzazioni sanitarie senza scopo di lucro

La Thailandia ha una varietà di organizzazioni create per aiutare le persone svantaggiate in Thailandia. Questi includono la Croce Rossa, World Vision e Médecins Sans Frontières. La maggior parte delle ambulanze di soccorso sono fornite da organizzazioni di volontari.

Farmacie in Thailandia

Farmaci e farmacie sono ampiamente disponibili ovunque. Di solito non è necessario presentare una ricetta. È possibile acquistare farmaci di uso comune, antibiotici, farmaci anti-depressione, Viagra ecc. Tutti senza prescrizione medica. In molti casi questo potrebbe non essere stato rigorosamente conforme alla legge, ma in pratica non c’erano ostacoli per ottenere ciò che volevi.

Non aspettarti molti consigli da un farmacista medio. Molti farmacisti svolgono semplicemente la funzione di venditore. Questo può andare bene se conosci i tuoi farmaci. Altrimenti, puoi anche consultare una farmacia ospedaliera (che costa leggermente di più per i farmaci).

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

Dove sono stato il turista invisibile?

Cosa fare se ti ammali in Cambogia: trattamento transfrontaliero