Tassazione nella Repubblica Dominicana: cosa devono pagare gli espatriati?

Cosa devono pagare gli espatriati?

Tutti i redditi derivanti dal lavoro o dalle imprese nella Repubblica Dominicana sono tassabili. Questo vale non solo per i dominicani ma anche per gli stranieri residenti e non.

Il reddito derivante da determinate fonti al di fuori della Repubblica Dominicana non è tassabile. Tuttavia, se ricevi un reddito da fonti finanziarie al di fuori del paese come azioni, investimenti, obbligazioni ecc., Questi sono tassati nella Repubblica Dominicana, con le pensioni e le prestazioni di sicurezza sociale esenti.

La tassazione per gli stranieri residenti inizia solo tre anni dopo aver preso la residenza. Tieni presente, ai fini fiscali, qualsiasi persona che vive nella Repubblica Dominicana per più di 182 giorni all’anno è considerata residente.

Gli espatriati autonomi devono registrarsi presso l’Ufficio delle entrate interne ( Direccion General de Impuestos Internos  DGII). Tutti i contribuenti devono registrarsi o essere registrati dal loro datore di lavoro e ottenere un numero fiscale o RNC ( Registro Nacional de Contribuyentes ).

In media solo l’8% della popolazione paga le tasse, poiché la maggioranza degli abitanti guadagna al di sotto della soglia minima.

Le seguenti sono le aliquote dell’imposta sul reddito per le persone fisiche. Le soglie dell’imposta sul reddito vengono adeguate ogni gennaio per tenere conto dell’inflazione, come stabilito dalla Banca Centrale della Repubblica Dominicana.

Le aliquote fiscali sono le seguenti:

  • Reddito fino a RD $ 371.124,00 annualmente esenti
  • RD $ 371.124,01-RD $ 556.685,00 15% sull’eccedenza di RD $ 371.124,01
  • RD $ 556.685,01-RD $ 773.173,00 RD $ 27.834 più il 20% del reddito oltre RD $ 556.685,01
  • Reddito superiore a 773.173,01 RD $ 71.132 RD $ più il 25% del reddito superiore a 773.124,01 RD $

I datori di lavoro devono pagare, entro i primi 10 giorni del mese, le eventuali tasse dovute sui salari pagati ai lavoratori il mese precedente.

Assicurazione sanitaria statale

Nel 2001 è stata introdotta la legge sulla sicurezza sociale che copre la pensione e l’assicurazione sanitaria. Il sistema di sicurezza sociale non è completamente sviluppato, quindi il servizio fornito è molto limitato. Secondo il diritto del lavoro nella Repubblica Dominicana, i datori di lavoro sono responsabili del pagamento dei contributi previdenziali.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

Ecco cosa aspettarsi da una tradizionale cerimonia del tè di Kyoto

Farmacie: come ottenere farmaci negli Stati Uniti