Tasse e assicurazioni: cosa possono aspettarsi di pagare gli espatriati?

Cosa possono aspettarsi di pagare gli espatriati?

Se lavori come espatriato nella Repubblica Dominicana, ti verrà richiesto di pagare le tasse, anche se non sempre immediatamente.

L’ufficio delle entrate interne della Repubblica Dominicana si chiama Dirección General de Impuestos Internos  (DGII) . Che tu abbia o meno la residenza dominicana ( cédula ), sei tenuto a dichiarare il tuo reddito dopo aver trascorso 182 giorni nel paese. Dovresti pagare le tasse solo dopo il tuo terzo anno di imposta come residente. KPMG ha pubblicato una guida fiscale aggiornata in inglese  che descrive in dettaglio tutte le informazioni di cui avranno bisogno gli stranieri.

Assicurazione per espatriati

La Repubblica Dominicana dispone di un’infrastruttura sanitaria privata affidabile e sviluppata ed è fortemente consigliato che gli espatriati sottoscrivano un’assicurazione sanitaria privata. Sebbene il paese abbia un sistema sanitario statale, è tutt’altro che adeguato, specialmente se sei abituato a varianti occidentali come l’NHS britannico. Vedere la sezione salute  di questa guida per ulteriori informazioni.

Anche l’assicurazione sulla casa è fortemente raccomandata, anche se stai solo affittando. Consulta la guida agli alloggi e agli affitti per maggiori informazioni.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

20+ frasi super utili in giapponese per i turisti (e PDF Cheat Sheet GRATUITO!)

14 affascinanti siti UNESCO in Nord America essenziali per la tua lista dei desideri