in

3 GIORNI SULL’ISOLA DI YAP, MICRONESIA

L’isola di Yap negli Stati Federati di Micronesia sul Pacifico offre ai visitatori una destinazione turistica esotica e idilliaca. Atolli corallini, vivaci mercati e villaggi, spiagge e giungla tropicale: questi splendori naturali ti daranno sicuramente un’esperienza di una vita. Questa guida ti aiuta a ottenere il massimo dalla tua visita all’isola di Yap. Continua a leggere per conoscere il nostro itinerario suggerito e per imparare alcune informazioni pratiche.

Cose da sapere prima di partire per Yap, Micronesia:

Lingua – Yap ha cinque lingue ufficiali – Yapese, Ulithian, Woleaian, Satawalese e inglese. A causa dell’occupazione coloniale, la lingua Yapese ha influenze dal Giappone, dall’America, dalla Germania e dalla Spagna. Molte persone Yapese più anziane parlano correntemente il giapponese. Proprio come in altri paesi, parlare almeno alcune frasi Yapese o tentare di imparare è molto apprezzato dalla gente del posto.

Cambio valuta – Yap utilizza il dollaro USA (USD) come valuta ufficiale, ma lo stato insulare utilizza un’ulteriore forma di denaro: i dischi calcarei di dimensioni umane chiamati pietre Rai. Nessuno sa davvero quando è iniziato l’uso di queste pietre, ma poiché Yap non aveva metalli preziosi per fare monete, quindi il calcare delle loro cave è stato usato come valuta. Non preoccuparti, però. Non è necessario ottenere questi soldi di pietra perché USD è ciò di cui hai bisogno per le transazioni quotidiane. È anche bene sapere che ci sono molti bancomat disponibili a Colonia, quindi avrai sicuramente un facile accesso ai contanti. Ci sono tre banche commerciali a Yap: la Bank of Guam, FSMBank e la Community Ayuw Credit Union.Potresti trovare alcuni alloggi e ristoranti che accettano carte di credito, ma è ancora il migliore per portare USD.

Etichetta – Per un viaggiatore straniero, è importante sapere che Yapese sottolinea l’armonia pubblica e l’evidente convivialità. Qualsiasi indicazione di conflitto è facilmente sepolta e lo scontro è disapprovato. La gente del posto conosce molto bene le usanze occidentali e apprezza anche i visitatori stranieri che sono desiderosi di conoscere la loro cultura. Se stai visitando un villaggio indigeno Yapese, vestiti modestamente in segno di rispetto per gli anziani.

Come arrivare – Situato nel Pacifico occidentale, i visitatori possono viaggiare a Guam in 5-8 ore attraverso i principali aeroporti internazionali in Giappone, Cina, Corea del Sud e Filippine. Essendo un popolare paese di sosta per le persone che viaggiano in Asia o Palau, ci sono molti collegamenti internazionali dagli Stati Uniti via Guam e Honolulu. Da Guam, puoi raggiungere Yap Island con United Airlines, che porta i passeggeri tre volte a settimana.

Muoversi a Yap, dove i trasporti pubblici sono rari, può essere un po ‘scoraggiante e richiedere molto tempo, quindi è meglio noleggiare un’auto ed esplorare da soli. Dall’aeroporto, organizza un trasferimento dal tuo hotel per evitare il fastidio di trovare un taxi. La maggior parte degli hotel di Colonia offre servizi gratuiti di trasferimento e ritiro, quindi assicurati di metterti in contatto con l’alloggio scelto prima dell’arrivo. Sebbene ci siano autobus locali regolari al mattino e alla sera, questa opzione potrebbe non essere efficiente in termini di tempo.

Dove alloggiare – Grazie alla sua posizione remota nel Pacifico, ci sono solo poche opzioni di alloggio a Yap. Se stai cercando un rifugio idilliaco in un resort all-inclusive sull’isola o in un grazioso piccolo hotel sulla spiaggia vicino alla capitale, lo troverai qui ma prenota in anticipo. Se hai intenzione di seguire il nostro itinerario suggerito, dovresti cercare un alloggio a Colonia, la capitale. Contiene quasi tutte le principali attrazioni e i migliori posti dove mangiare. Quindi, stare qui ha molto senso, soprattutto se il tuo tempo è molto limitato.

Itinerario dettagliato: 3 giorni sull’isola di Yap, Micronesia

Giorno 1

Dopo il tuo arrivo all’aeroporto internazionale di Yap, effettua il check-in nella tua sistemazione preferita a Colonia. Quindi, parti questa mattina per vedere alcune delle attrazioni più belle della città. Assumi una guida locale e scopri la ricca storia del Denaro di PietraNessuno sa davvero quando è iniziato l’uso di queste pietre, ma poiché Yap non aveva metalli preziosi per fare monete, quindi il calcare delle loro cave è stato usato come valuta. Sebbene l’USD sia la valuta ufficiale ora, le pietre rai vengono ancora utilizzate in Yap per scambi concettuali come matrimoni e acquisto di terreni.

Nel pomeriggio, puoi usufruire di un tour del villaggio culturale Yap alla periferia di Colonia. Qui, puoi avere un’idea della cultura etnica Yapese attraverso le prestazioni delle abilità di sopravvivenza tra cui husking di cocco, cesto e tessitura a ventaglio. È inoltre possibile ottenere alcuni souvenir artigianali tradizionali qui. Preparati per un’esperienza straordinaria mentre entri nel villaggio, verrai trasportato in un altro mondo.

Se sei abbastanza fortunato da essere a Yap il primo fine settimana di marzo, puoi partecipare alla celebrazione annuale dello Yap DayDurante questo periodo dell’anno, il paese si trasforma in un luogo colorato e vibrante, dove la gente del posto si riunisce per dare vita al folklore, alla religione e alla cultura locali. È il momento migliore per vedere le danze tradizionali Yapese, la costruzione di canoe, la produzione di zattere di bambù e la tessitura. Per assistere a tutti gli eventi chiave del festival, assicurati di controllare il programma del festival poiché la data di inizio del festival differisce di anno in anno. Assicurati di osservare l’etichetta corretta quando partecipi a queste celebrazioni.

Giorno 2

Il tuo 2 ° giorno, puoi controllare la prossima cosa sulla tua lista dei desideri wanderlust, che è vedere il Manta Ray a Vertigo, uno dei migliori siti di immersione a Yap. Puoi fare un’escursione di un giorno di snorkeling o fare un’avventura subacquea, entrambi i quali ti permetteranno di avvicinarti a queste sfuggenti creature marine. Assicurati di organizzare un tour in modo da essere portato nei posti migliori per lo snorkeling o le immersioni. Beyond the Reef è il centro immersioni subacquee numero uno a Yap, che offre escursioni guidate giornaliere e snorkeling nei migliori siti di immersione dell’isola. Il loro stile di immersioni subacquee per piccoli gruppi garantisce un’esperienza più intima.

Giorno 3

Il tuo ultimo giorno a Yap può essere speso per lo shopping dell’ultimo minuto e vedere quelle attrazioni per le quali non hai ancora avuto tempo. Puoi anche dedicare questa giornata alla Yap Traditional Navigation Society (TNS), un’organizzazione senza scopo di lucro dedicata a preservare la tradizione della costruzione e della navigazione della canoa Yapese. Torna al tuo hotel, quindi all’aeroporto in tempo per il check-in per il tuo volo internazionale, oppure puoi scegliere di continuare a viaggiare in modo indipendente a Yap.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

3 GIORNI PER SCOPRIRE UN MONDO MOLTO DIVERSO A ZHANGJIAJIE, CINA

TRE GIORNI A HO CHI MINH CITY