in

7 DEI MIGLIORI POSTI DA VISITARE NELLA BELLISSIMA SCOZIA

Ma con così tanti posti meravigliosi da esplorare, ti starai chiedendo dove dovresti andare durante il tuo viaggio. Per semplificarti le cose, abbiamo raccolto qui i posti migliori da visitare in Scozia.

Continua a leggere per scoprire le località più belle della Scozia e aggiungi le tue preferite alla tua lista dei desideri di viaggio.

1. Edimburgo

Il gioiello della corona della Scozia deve essere Edimburgo. Questa storica capitale è la casa di Harry Potter e dell’annuale Edinburgh Fringe, uno dei migliori festival in Scozia .

Vieni a Edimburgo e troverai un miscuglio di strade cittadine medievali, spazi verdi e dolci colline, la più grande delle quali è un vulcano spento.

Essendo un luogo dove l’antico incontra il moderno, è giusto che la capitale scozzese sia una città divisa in due metà: la Città Vecchia e la Città Nuova. Per un assaggio del passato medievale di Edimburgo, esplora la Città Vecchia, scoprendo strade tortuose, vicoli tortuosi ed edifici macchiati di fuliggine.

Cammina lungo il Royal Mile , che si estende tra Holyrood Palace e il Castello di Edimburgo . Puoi anche goderti la vista da Calton Hill , con la sua acropoli di ispirazione ateniese, o salire su Arthur’s Seat, che fa la guardia alla città.

Dirigiti a nord verso la Città Nuova e scopri le eleganti case a schiera georgiane lungo le strade alberate. Qui, e nel quartiere sul mare di Leith, puoi goderti alcuni dei migliori ristoranti, negozi e gallerie d’arte che la città ha da offrire.

COME ARRIVARE A EDIMBURGO?

Edimburgo è facile da raggiungere. Da Londra puoi raggiungere la città in circa 4 ore e 30 minuti di treno o solo 1 ora di aereo.

La città è un ottimo punto di partenza per viaggi su strada in Scozia . Ritira qui la tua auto a noleggio e preparati a vedere i tanti meravigliosi panorami del paese!

2. Loch Lomond

Le “belle sponde del Loch Lomond” sono state custodite nelle canzoni popolari scozzesi, e non c’è da meravigliarsi perché.

Questo spettacolare specchio d’acqua, situato appena a nord di Glasgow , è stato l’ispirazione per innumerevoli scrittori, artisti e musicisti nel corso dei secoli.

Una volta che vedrai l’acqua scintillante punteggiata di isole, capirai perché Loch Lomond è considerato uno dei luoghi più belli della Scozia.

Il lago si estende per oltre 23 miglia (37 chilometri) tra Balloch e Ardlui, fiancheggiato da vette svettanti. Sali su Conic Hill o Ben Lomond per una bella vista tutt’intorno. Guarda a nord-est e vedrai il Parco Nazionale di Trossachs , con le sue colline che si estendono in lontananza.

Loch Lomond è un punto di riferimento per gli sport acquatici, tra cui il kayak, la vela e persino il nuoto selvaggio. Se preferisci rimanere all’asciutto, puoi prenotare una crociera da Balloch, Luss , Tarbet o Inveruglas o salire su uno dei tanti vaporetti.

Intorno alle sponde lussureggianti del Loch Lomond, puoi goderti i sentieri panoramici in bicicletta. I ciclisti appassionati potrebbero voler provare la National Cycle Network Route 7, che ti porta da Glasgow fino a Balloch, prima di proseguire nei Trossachs.

Oppure, per esplorare Loch Lomond a piedi, scegli tra i numerosi sentieri che si possono trovare nella regione. Questi vanno da facili passeggiate in riva al mare a escursioni in montagna. Potresti anche percorrere una parte della West Highland Way, la più famosa passeggiata a lunga distanza della Scozia.

COME ARRIVARE A LOCH LOMOND?

Loch Lomond è la destinazione ideale per gite di un giorno da Glasgow o Edimburgo.

Da Glasgow puoi guidare fino a Balloch in 40 minuti o Ardlui in poco più di 1 ora. Da Edimburgo, il viaggio dura circa 1 ora e 30 minuti.

Puoi anche arrivare a Loch Lomond in treno, viaggiando direttamente da Glasgow a Balloch, Arrochar & Tarbet o Ardlui. Il viaggio dura 45-90 minuti.

3. Loch Ness

Potresti già sapere che il famoso Loch Ness è presumibilmente la dimora di un mostro leggendario, ma ha molto di più da offrire rispetto alla mitologia di Nessie. Situato appena a sud di Inverness nelle Highlands scozzesi, questo lungo e stretto lago è un paradiso per i turisti e gli appassionati di camminate.

Per immergerti nella natura qui, dirigiti verso le bellissime Foyer Falls. Oppure fai un’escursione su Meall Fuar-mhonaidh, che offre viste fantastiche dalla sua vetta di 700 metri.

Se sei un appassionato di storia, vai a Drumnadrochit per visitare il Loch Ness Center e visitare il castello di Urquhart del XVI secolo in riva all’acqua . A Fort Augustus , altre delizie storiche ti aspettano al Clansman Centre, dove potrai conoscere le tradizioni delle Highland.

Infine, Loch Ness è un posto fantastico per godersi una crociera in traghetto, con più partenze giornaliere in partenza dai principali insediamenti in riva al lago. Ricorda solo di essere veloce con quella fotocamera se vedi qualcosa nell’acqua!

COME ARRIVARE A LOCH NESS?

Il modo migliore per arrivare a Loch Ness è viaggiare da Inverness. Da qui puoi guidare fino alla punta settentrionale del lago in soli 15-20 minuti o a Fort Augustus in 1 ora. Anche gli autobus servono la regione: puoi andare da Inverness a Drumnadrochit in soli 30 minuti.

Se viaggi da Edimburgo o Glasgow, puoi guidare fino a Loch Ness in circa 3-4 ore. Oppure sali sull’autobus o sul treno, che impiega 4-5 ore.

4. Isola di Skye

Entra nel mondo fiabesco di Skye , senza dubbio uno dei posti più belli della Scozia. Questa isola eterea è modellata da insolite caratteristiche geologiche, creando un’atmosfera ultraterrena che ti affascinerà.

Vieni qui per visitare le leggendarie Fairy Pools , cascate che brillano di verde e blu alla luce del sole. Esplora il Fairy Glen , dove le curiose collinette erbose benedicono il paesaggio con un’atmosfera mistica.

Un altro luogo da non perdere è l’ Old Man of Storr , una ripida collina rocciosa nota per le sue caratteristiche formazioni rocciose frastagliate. Assicurati di visitare anche il Quiraing , un angolo mozzafiato della penisola di Trotternish che si è formato da antiche frane.

Mentre sei in zona, potresti anche andare a Kilt Rock e Mealt Falls, una cascata che si tuffa su una scogliera direttamente nell’oceano.

Quindi, se ami il folklore, non perderti una gita a Loch Coruisk , che si dice ospita creature mitiche conosciute come kelpies (cavalli acquatici che cambiano forma). Il lago si trova all’ombra delle montagne Black Cuillin , uno dei luoghi più spettacolari dell’isola.

Skye è anche un luogo ricco di storia umana. Esplora il castello di Dunvegan , la dimora ancestrale del clan MacLeod, e scopri la storia dell’isola allo Skye Museum of Island Life. O semplicemente rilassati con un single malt alla Talisker Distillery.

COME ARRIVARE A SKYE?

Puoi raggiungere Skye attraversando il ponte Skye a Kyle of Lochalsh o prendendo il traghetto da Mallaig ad Armadale.

Da Glasgow puoi guidare fino a Kyle of Lochalsh in circa 4 ore. Puoi anche arrivarci in treno: da Inverness il viaggio dura circa 2 ore e 30 minuti.

Per arrivare a Mallaig, puoi prendere il treno da Glasgow, un viaggio di 5 ore e 30 minuti. Oppure è a 4-5 ore di macchina da Glasgow o Edimburgo.

5.  Glenfinnan 

Situato sulle rive del Loch Shiel, il borgo di Glenfinnan si trova in una splendida posizione all’interno delle Highlands scozzesi. Non vorrai perderti una visita qui se sei interessato alla storia giacobita, Harry Potter , i paesaggi scozzesi sbalorditivi o tutto quanto sopra.

Scopri il viadotto di Glenfinnan, che si erge a 30 metri dal suolo. Questo sito storico, costruito nel 1890, fa parte della linea ferroviaria West Highland che corre tra Glasgow e Mallaig. Ammira i caratteristici archi che curvano attraverso lo splendido sfondo verde.

Se sei un fan di Harry Potter , riconoscerai senza dubbio la vista qui. Guarda come il vero Hogwarts Express – il Jacobite Steam Train – scivola sul viadotto, sbuffi di vapore che si alzano nell’aria.

Non è tutto ciò che puoi vedere a Glenfinnan però. Questo minuscolo villaggio vanta viste incredibili sul Loch Shiel, che è delimitato da increspate cime montuose.

Visita il monumento Glenfinnan del XIX secolo sull’acqua, che commemora gli Highlanders che hanno dedicato la loro vita alla causa giacobita.

COME ARRIVARE A GLENFINNAN?

Glenfinnan è servita da una propria stazione ferroviaria, che offre collegamenti diretti con Glasgow. Il viaggio dura 4 ore e 20 minuti.

Potrebbe piacerti anche il treno a vapore Jacobite , che collega Fort William e Mallaig tra aprile e ottobre.

In alternativa, è a 3-4 ore di macchina da Glasgow o Edimburgo. Sulla strada per Glenfinnan, puoi fermarti a Fort William e ammirare la montagna più alta del Regno Unito: Ben Nevis . Intraprendi l’escursione e verrai ricompensato con incredibili viste sul Loch Linnhe e sulle cime delle Highland.

6. Glen Coe

Viste impressionanti vi aspettano nella splendida valle verde di Glen Coe . Questa regione comprende il piccolo villaggio con lo stesso nome, Glencoe, che si trova sulle rive del Loch Leven. Vieni qui per ritrovarti circondato da una bellezza naturale sorprendente.

Il paesaggio è stato formato da un ghiacciaio dell’era glaciale. È notevole per le sue cime alte e arrotondate, che digradano dolcemente fino alle rive del fiume Coe. Alza lo sguardo per vedere le famose Tre sorelle di Glen Coe, un trio di vette che ti lasceranno a bocca aperta.

In primavera e in estate, i pendii sono di un verde vibrante, ricoperti di erica viola da fine agosto e virano alla ruggine e all’oro in autunno e in inverno.

Se stai cercando di addentrarti in uno scenario mozzafiato, c’è molto da fare. Percorri alcuni dei sentieri tortuosi, come il trekking alla “Valle perduta” (Coire Gabhail) che ti regala panorami mozzafiato.

Oppure potresti fare una tranquilla passeggiata nei boschi intorno a Glencoe Lochan. Questo piccolo lago è considerato il Lake Louise in miniatura della British Columbia.

In estate hai la possibilità di uscire sul Loch Leven per fare kayak, vela o persino nuotare. In inverno, puoi sciare e fare snowboard al Glencoe Mountain Resort.

Potresti anche visitare il sito commemorativo di Glencoe, che rende omaggio alle vittime del massacro di Glencoe nel 1692.

COME ARRIVARE A GLENCOE?

Lo snodo dei trasporti più vicino a Glencoe è la stazione ferroviaria di Fort William . Da qui puoi prendere un autobus di 30 minuti per Glencoe.

Per arrivare a Fort William, puoi prendere il treno da Glasgow. Il viaggio di 3 ore e 40 minuti ti trasporta attraverso il remoto e aspro scenario di Rannoch Moor.

In alternativa, puoi prendere un autobus diretto da Glasgow a Glencoe, che impiega circa 2 ore e 40 minuti. Per andare in macchina, sono 2-3 ore di macchina da Glasgow o Edimburgo.

7. Isola di Islay

L’isola più meridionale delle Ebridi Interne è maggiormente associata al whisky squisito e torboso. Ma se scavi un po’ più a fondo scoprirai che Islay ha molto più che i single malt nella manica.

Con una popolazione di appena 3.200 persone, Islay – la “Regina delle Ebridi” – ha conservato il suo lato selvaggio e spazzato dal vento.

Dirigetevi verso Machir Bay e Kilnaughton Bay per distese di immacolata spiaggia di sabbia bianca. Se sei un appassionato di birdwatching, non perderti una gita alla Riserva Naturale RSPB a Loch Gruinart per avvistare oche facciabianca , re di quaglie e pavoncelle.

Immergiti nello scenario di Islay camminando verso le rovine del castello di Dunyvaig o le scenografiche Singing Sands. Fai un’escursione a Beinn Bheigeir e visita le pietre erette neolitiche di Ballinaby.

Esplora il pittoresco villaggio di pescatori di Portnahaven, dove puoi ammirare i cottage del XIX secolo che costeggiano il lungomare e visitare il faro. Saluta le foche che amano crogiolarsi sugli scogli del porto.

Naturalmente, nessun viaggio a Islay sarebbe completo senza un tour delle distillerie di whisky.

Appena fuori Port Ellen troverai Ardbeg, Laphroaig e Lagavulin, che producono i whisky più forti e torbosi di Islay. Più a nord Bowmore e Caol Ila danno i loro giri unici sull’iconico gusto di Islay.

COME ARRIVARE A ISLAY?

Puoi prendere il traghetto per Islay da Kennacraig, sulla costa occidentale della Scozia. Le partenze giornaliere ti portano a Port Ellen, in 2 ore e 20 minuti, o Port Askaig, in 1 ora e 55 minuti.

Per arrivare a Kennacraig da Glasgow, ci vogliono 2 ore e 30 minuti di auto. Oppure puoi prendere l’autobus, un viaggio di circa 3 ore e 30 minuti.

Pianifica la tua odissea scozzese

Questo è solo l’inizio della storia quando si tratta di splendidi luoghi scozzesi. Potresti anche ammirare faraglioni scoscesi nelle Orcadi , spiagge di sabbia bianca nelle Ebridi Esterne e grotte marine inquietanti sulla North Coast 500 .

Vuoi vedere di persona alcuni di questi fantastici posti in Scozia? Nordic Visitor può realizzarlo.

Scegli tra i nostri migliori pacchetti Scozia per trovare un tour che fa per te. Scegli tra pacchetti self-drive , tour guidati di gruppo e tour privati ​​in Scozia .

Avrai un consulente di viaggio dedicato per organizzare e prenotare il tuo viaggio per te. Tutti i nostri esperti di viaggio in Scozia hanno sede a Edimburgo e conoscono il paese come il palmo della loro mano. Faranno tutta la pianificazione mentre tu ti rilassi e non vedi l’ora di visitare la Scozia.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

7 FANTASTICHE IDEE PER TOUR IN SCANDINAVIA PER I VISITATORI PER LA PRIMA VOLTA

I FIORDI PIÙ BELLI E PIÙ BELLI DELLA NORVEGIA