in

Belgio: cosa fare e vedere

Hai mai pensato di andare in Belgio? Probabilmente non l’hai fatto perché questo paese non è una destinazione così popolare, ma sicuramente non dovrebbe essere così sottovalutato. La prossima volta che pensi a dove andare dopo, leggi un po ‘di Belgio e vedrai che ci sono molte ragioni per sceglierlo per una destinazione di vacanza. Ecco una storia su tre città che dovrebbero essere sul tuo percorso: Bruges, Anversa e Bruxelles. Diciamo che inizierai il tuo viaggio dalla capitale e che hai cinque giorni in Belgio.

Itinerario dettagliato Bruxelles, Anversa e Bruges in cinque giorni

Trascorri due giorni a Bruxelles

Come arrivare: L’aeroporto di Bruxelles è il 21 ° aeroporto più trafficato del mondo. Situato a soli 6 miglia dalla capitale del Belgio, offre voli diretti per la maggior parte dei principali hub aerei. I prezzi per un biglietto di andata e ritorno da New York partono dagli alti 500 USD; da Mosca – i prezzi partono da 205 USD; da Hong Kong – 495 USD; Sydney, Australia – 1015 USD e oltre; da Londra e dalla maggior parte dell’Europa – i prezzi partono da circa 80 USD. Tuttavia, tieni presente che ci sono così tante altre opzioni per arrivare a Bruxelles se sei già in Europa: autobus, treni, auto, ecc. Ad esempio, il treno Eurostar tra Londra e Bruxelles impiega chi ora e mezza (tieni presente che potrebbe essere un po ‘più costoso del volo, ma è molto più conveniente poiché è dal centro città al centro città e non è necessario viaggiare da e per gli aeroporti)

Quando camminerai per le strade di Bruxelles il posto più affollato farà parte della città dove si trova la statua più popolare chiamata Manneken pisÈ davvero divertente che qualcosa del genere possa essere così popolare. Questa statua di un ragazzo alta 61 centimetri (24 pollici) è uno dei simboli di Bruxelles, quindi sarai in grado di trovare molti souvenir che assomigliano a lui. La cosa interessante è che molto spesso questa statua è vestita con costumi diversi secondo il programma pubblicato. Tutti gli abiti possono essere visti nel Museo della Città che si trova sulla Grand Place.

Una delle strade popolari della capitale belga è Rue de BouchuresIn questa pittoresca e stretta strada puoi trovare molti bar e ristoranti, ma non sederti al primo ristorante che vedi. La qualità del cibo qui non è così buona, quindi vai qualche strada più avanti e trova un posto che serve alcune delle specialità del Belgio. Il piatto più famoso che tutti mangiano qui sono le cozze con patatine fritte. È una combinazione davvero insolita, ma puoi provarla e decidere da solo quanto sia grande una combo.

Da non perdere l’occasione di esplorare Grote Markt, patrimonio mondiale dell’UNESCO, ed è un luogo da cui probabilmente porterai a casa tonnellate di foto. L’edificio del Municipio è stato costruito in stile gotico dal Medioevo ed è davvero affascinante. Siediti per un po ‘in piazza e ammira la scena. Vieni qui di notte! per la piena esperienza di Grote Markts.

Se siete per un po’ della scena politica visitate Europarlament e Parlamentarium (Rue Wiertz 60, 1047 Bruxelles, Belgio) Qui scoprirete come funziona l’Unione Europea. Di sicuro è un luogo in cui puoi scoprire tutto ciò che vuoi sapere sui paesi che fanno parte di questa unione. Questo centro è aperto tutti i giorni fino alle 18 e l’ingresso è gratuito. Mentre sei in questo quartiere vai al Cinquatenaire Park, visita alcuni musei e rilassati un po ‘.

Il tuo secondo giorno a Bruxelles fai una gita di un giorno al Parco Heysel e Bruparck. Qui si trovano due attrazioni che meritano davvero una visita. Atomium, nel Parco Heysel, è un’attrazione turistica creata per l’Esposizione Universale di Bruxelles. Simboleggia un cristallo di ferro ingrandito 165 milioni di volte. Proprio nelle vicinanze, a Brucpark, si può godere in Mini-Europe dove si possono vedere repliche perfette dei più famosi monumenti europei. Il biglietto combinato per Atomium e Mini Europe costa 23,60 euro. Le linee del tram numero 7 e 51 ti porteranno lì.

Una giornata ad Anversa

Prendi un treno da Bruxelles ad Anversa (il viaggio in treno dura 52 minuti e costa circa 8 USD solo andata) e quando arrivi lì la prima cosa che vedrai è la magnifica stazione Centrale. Ti sentirai come se fossi in un vecchio film! Questo luogo rappresenta un vero esempio di architettura ferroviaria in Belgio.

Il luogo più famoso della città di Anversa è Grote Markt, situato nel cuore del centro della città. Questa piazza è circondata dal Municipio e dalle Corporazioni delle Corporazioni. Se visiti durante la stagione calda vieni qui e prendi una tazza di caffè su una delle terrazze. A pochi minuti di distanza si trova la Cattedrale di Nostra Signora, entrare per ammirare l’interno, è davvero unico.

Una delle strade preferite tra i turisti è VlaeykensgangÈ un piccolo vicolo storico che ti riporterà al Medioevo. E ‘stato costruito nel 16 ° secolo e in origine era la strada dove vivevano i calzolai. È un ottimo posto per una cena, quindi vieni qui e goditi l’atmosfera storica.

Se sarete in vena di una bella passeggiata attraverso il parco, la scelta migliore potrebbe essere Middelheim ParkÈ un museo a cielo aperto dove potrai vedere più di 200 sculture. Contiene opere di artisti famosi come Auguste Rodin o Henry Moore. L’ingresso è gratuito.

In serata, prendere il treno per tornare a Bruxelles.

Due giorni a Bruges – Venezia del Nord

Bruges sarà probabilmente la città che amerai di più. Per arrivare a Bruges da Bruxelles prendi il treno da Bruxelles-Midi. La corsa dura circa un’ora e un biglietto di andata e ritorno costa 28,80 Euro (30 USD)Quindi lasciate i vostri ultimi due giorni in Belgio per scoprire questa, spesso chiamata, Venezia del nord. Bruges è la città costruita sui numerosi canali, i ponti sono in tutta la città e il suo scenario vi lascerà senza parole. Il modo migliore per andare in giro e non perdere nulla è a piedi. Passeggia per la città, trova un posto che serve ottimi waffle e assaggia quel dolce deserto che rende speciale il Belgio. Se non è abbastanza per te ci sono anche negozi di cocco dolce in tutta la città, quindi comprane alcuni, può anche essere un ottimo souvenir.

Se non vuoi camminare, noleggia una bicicletta o fai un giro con la carrozza a cavalli e incontra le parti nascoste della città. Un altro ottimo modo per vivere Bruges è in barca. Ci sono molti tour sui canali, quindi salta e galleggia intorno!

Sapevi che le patatine fritte non provengono dalla Francia? Per saperne di più sullo spuntino preferito a Bruges puoi visitare frietmuseum (Vlamingstraat 33, 8000 Bruges, Belgio). Dopo di che devi prendere una porzione di patatine fritte, la stanno vendendo ad ogni angolo.

Ci sono altre due cose che devi fare prima di terminare il tuo tour in Belgio. Vai alla piazza principale di Bruges, sali in cima al famoso campanile e ammira la città. Dopo quella passeggiata al Rozenhoedkaai e qui scattare l’ultima foto del Bruges.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

3 Giorni A Guadalajara, Messico

7 Giorni A Busan E Nell’isola Di Jeju