in

Berlino, Germania In 3 Giorni

Berlino è la capitale e si dice che sia il cuore della Germania. Anche se la città sembra favolosa e glamour, ha anche una storia tragica e dolorosa. Il nostro itinerario suggerito è progettato per mostrarti il meglio che la città ha da offrire e quali sono le cose che puoi realizzare in meno di una settimana. A seconda dei tuoi interessi e delle priorità di viaggio, puoi certamente mescolare e abbinare destinazioni, attività e attrazioni.

Cose da sapere prima di partire per Berlino:

1. Lingua – La lingua ufficiale della Germania è il tedesco che è parlato dalla maggioranza della popolazione. La maggior parte dei tedeschi parla inglese, quindi puoi assolutamente cavartela senza parlare la lingua tedesca. Tuttavia, non tutte le persone in Germania possono parlare inglese, quindi si consiglia di imparare alcune parole e frasi tedesche di base. Proprio come in altri paesi, parlare almeno alcune frasi tedesche o tentare di imparare è molto apprezzato dalla gente del posto.

2. Cambio valuta – La Germania utilizza Euro, la stessa valuta ora utilizzata dalla maggior parte dei paesi dell’Unione Europea ad eccezione di Ungheria, Romania, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Polonia, Danimarca, Svezia e Regno Unito. Prima di viaggiare, puoi acquistare alcuni euro (sufficienti per un giorno o qualunque sia la tua preferenza) e poi scambiare i tuoi soldi nelle banche per ottenere i migliori tassi. È inoltre possibile utilizzare il Geldautomat (ATM), uffici di cambio che si possono trovare negli aeroporti, nelle principali stazioni ferroviarie e in altre zone turistiche.

3.Sicurezza e protezione – Attualmente non esiste un avviso di sicurezza a livello nazionale in vigore per Berlino. Controlla il sito web di consulenza di viaggio del tuo paese per ottenere le informazioni più aggiornate per la tua sicurezza personale all’estero. Tieni la guardia alta in ogni momento ed evita le strade che non sono affollate.

4.Come arrivare – Arrivare a Berlino è facile. La città è ben collegata al resto d’Europa con treni e autobus, così come al resto del mondo con i suoi aeroporti. Il principale è l’aeroporto di Berlino Tegel (i codici aeroportuali sono – IATA: TXL, ICAO: EDDT). Siamo stati in grado di trovare il biglietto aereo di andata e ritorno dagli Stati Uniti orientali in autunno per 435 USD (con Norwegian Air); da Hong Kong – i biglietti di andata e ritorno partono da 659 USD; da Mosca – i prezzi partono da circa 160 USD; Rio de Janeiro – 650 USD.

5. Trasporti – Viaggiare a Berlino è relativamente facile in quanto tutte le strade sono ben tenute e il sistema di trasporto pubblico è uno dei migliori d’Europa. Gli autobus della metropolitana o i tram sono il modo più economico e popolare per spostarsi. I treni sono anche popolari perché sono relativamente economici e molto più veloci. Noleggio biciclette sono comuni a Berlino e in altre grandi città.

6. Alloggio – Ci sono molti tipi di alloggi per le vacanze a Berlino, dagli hotel di lusso agli alloggi più economici come ostelli della gioventù e bed and breakfast. Ci sono anche molti appartamenti in affitto se preferisci il comfort e la comodità di avere il tuo posto con angolo cottura. Se hai intenzione di seguire il nostro itinerario suggerito, considera di trovare un hotel / ostello ad Alexanderplatz, nel centro storico di Berlino o Spandauer Vorstadt.

Dove alloggiare a Berlino:

Das StueDas Stue (Drakestrasse 1 | Tiergarten, 10787)
Reggente (Charlottenstrasse 49, 10117)
Il Circo (Rosenthaler Strasse 1, 10119)
Grand Hyatt (Marlene Dietrich Platz 2, 10785)
Adina Apartment Hotel Hackescher Markt (An Der Spandauer Bruecke 11, 10178)
25hours Hotel Bikini (Budapester Str. 40, 10787)

Itinerario dettagliato di 3 giorni a Berlino, Germania

Giorno 1: Berlino

Prendi un volo che arriverà presto all’aeroporto di Berlino Tegel. Viaggia verso l’alloggio prescelto dove alloggerai per tre notti. Sistemati e trascorri la mattinata nel tuo hotel per riprenderti dal jet lag. Berlino ha alcuni dei migliori ostelli per backpacker, ville e hotel di lusso idealmente immersi nel cuore della città. Se siete stressati, o semplicemente avete bisogno di un’atmosfera tranquilla e rilassante, allora soggiornate a Charlottenburg-Wilmersdorf.

Nel pomeriggio, esplorate le numerose attrazioni di Berlino come la Porta di Brandeburgo, la Gemäldegalerie e il Memoriale dell’Olocausto (Cora-Berliner-Straße 1, 10117; tel: +49 30 26394336). Quindi, dirigiti verso il Reichstag (Platz der Republik 1, 11011), la sede del Parlamento tedesco. Questo è un luogo perfetto per la visione del tramonto dove è possibile ottenere splendide viste panoramiche di Berlino e oltre.

Giorno 2: Berlino

Il 2 ° giorno, dopo aver fatto una ricca colazione, parti per la giornata per visitare l’imponente Isola dei Musei (alias Museumsinsel; controlla il suo sito web per prezzi e orari di apertura aggiornati – http://www.smb.museum/en/plan-your-visit.html), un patrimonio mondiale dell’UNESCO situato nel quartiere centrale Mitte di Berlino. Da non perdere una visita a due dei musei più famosi come il Pergamonmuseum, famoso per le sue antiche opere d’arte romana e greca; Neues Museum famoso per la statua della regina egiziana, Nefertiti. Nel pomeriggio, scopri le altre attrazioni di Berlino come il Museo Bauhaus, la foresta di Grunewald e il Mauerpark (Mauerpark è un parco lineare pubblico nel quartiere Prenzlauer Berg di Berlino. Il nome si traduce in “Wall Park”, riferendosi al suo status di ex parte del Muro di Berlino e della sua Striscia della Morte.).

Mancia: Se hai intenzione di visitare la maggior parte del museo forse dovresti pensare di acquistare BerlinPass, che include l’ingresso a molti siti turistici e attrazioni di Berlino

Giorno 3: Berlino o Potsdam

Tenendo conto che molto probabilmente sei rimasto fuori piuttosto tardi l’altra notte, puoi iniziare il giorno 9 intorno alle 10-11 del mattino. Fai un ultimo giro attraverso Berlino per ammirare qualsiasi museo o altra attrazione che potresti aver perso.

Oppure puoi scegliere di alzarti presto e intraprendere una delle gite di un giorno più interessanti fuori Berlino dirigendoti a Potsdam, la capitale dello stato federale del Brandeburgo. È considerato il gioiello della corona del Brandeburgo ed è famoso per i suoi grandi palazzi, gli splendidi giardini e l’architettura impressionante. Alcune delle famose attrazioni di Potsdam sono il Parco Sanssouci, il Palazzo Sanssouci e le Nuove Camere, il Municipio della Città VecchiaHolländisches Viertel (Il quartiere olandese), Schloss Cecilienhof e Marmorpalais.

Per arrivare a Potsdam da Berlino, sali a bordo di un treno regionale che ti porterà direttamente a Potsdam-Sanssouci. Il tempo di percorrenza è di circa 20 minuti. Un’altra alternativa è il treno S-Bahn S7 che effettua viaggi regolari dal centro di Berlino alla stazione ferroviaria principale di Potsdam. Il tempo di percorrenza è di 40-50 minuti.

Questa è la fine del nostro itinerario suggerito di 3 giorni. Puoi prolungare la tua vacanza per tutto il tempo che preferisci o fino a quando non riesci a vedere tutte le attrazioni che ti interessano o se hai un tempo limitato puoi controllare la nostra guida di 48 ore “Hai un lungo weekend? Dirigetevi a Berlino, in Germania!“. Prenditi del tempo per incontrare la gente del posto e assaggiare i migliori piatti tedeschi. Se il ritmo diventa troppo frenetico, riordina le tue priorità turistiche. Buon viaggio!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

Mangia A Modo Tuo Attraverso Penang, Malesia

Avventura Invernale Di 5 Giorni A Sapporo, Giappone