in

Cosa mettere in valigia per il Parco Nazionale di Yellowstone: vestiti, scarpe e attrezzatura

Se stai programmando un viaggio a Yellowstone, scopri quali articoli essenziali devi mettere in valigia!

Yellowstone è stato il primo parco nazionale negli Stati Uniti ed è uno dei nostri più amati, in particolare per la sua varietà di cose da vedere e da fare. Con laghi, canyon, fiumi e catene montuose, per non dimenticare i geyser; questa ampia distesa del meglio delle offerte di Madre Natura può essere goduta qui.

I mesi estivi più caldi sono visti come il periodo migliore per visitare Yellowstone, poiché le massime vanno da 70 a 80 ° F, anche se potresti trovare un temporale nel pomeriggio. Il clima di Yellowstone è generalmente influenzato dalle sue varie altitudini, quindi assicurati di considerare il tuo piano particolare quando rifletti sulle cose da mettere in valigia.

Che tu sia un gitante di un giorno o che tu stia andando in gita notturna nella natura selvaggia, i lettori di TFG ti hanno coperto con tutti gli elementi essenziali di cui hai bisogno per fare un viaggio al Parco Nazionale di Yellowstone!

Cosa indossare nel Parco nazionale Yellowstone

Scarpe

Le tue scarpe sono il pezzo più importante del tuo guardaroba quando pianifichi un viaggio a Yellowstone. C’è così tanto da vedere, quindi camminerai molto. Quando scegli le scarpe giuste, cerca quelle con un buon battistrada, che sia di supporto alla caviglia e in grado di sopportare i tipi di attività che farai (sei un escursionista serio o un escursionista pomeridiano casuale?)

In generale, un paio di scarpe da trekking come queste scarpe ventilate Merrell, funzionerà bene per la maggior parte delle stagioni. Se hai intenzione di viaggiare con tempo più freddo, ti suggeriamo questi scarponi da trekking.

Se viaggi durante la stagione più calda, considera un paio di questi sandali da trekking Chaco, in quanto sono leggeri, traspiranti e fungono anche da scarpe da acqua perché sono impermeabili.

Per ulteriori idee, puoi anche dare un’occhiata ai nostri sandali da esterno preferiti!

Fondi

Anche se può essere caldo, pantaloni più lunghi o anche pantaloni da trekking specifici potrebbero essere l’opzione migliore per una giornata di escursioni in un Parco Nazionale. I pantaloni lunghi salveranno i polpacci e le caviglie da rami indisciplinati che potrebbero voler graffiare e raschiare contro di te. Inoltre, sei anche più protetto dagli insetti che tendono ad arrivare durante quelle ore di tramonto per mordere e rosicchiare la pelle esposta.

Questi pantaloni di Eddie Bauer hanno pratiche caviglie arrotolabili, quindi se ti scaldino un po ‘, puoi cambiarli alla lunghezza più corta per consentire alle caviglie di respirare.

Scegli pantaloni che assorbono l’umidità e si asciugano rapidamente, nel caso in cui tu venga catturato in condizioni meteorologiche imprevedibili. Se preferisci i pantaloncini, o forse anche uno skort, cerca quelli con tasche a portata di mano.

Cime

Le magliette possono essere stratificate in tutte le situazioni atmosferiche, ottenerne una con proprietà traspiranti, come questa t-shirt Columbia, per rimanere più fresche. Se fa davvero caldo, un gilet leggero potrebbe essere una buona scelta. Nel pomeriggio mentre si raffredda, o se ti trovi in una regione ombreggiata, una maglietta a maniche lunghe potrebbe essere utile in quanto impedisce alla pelle esposta di ottenere un brivido.

Potresti anche prendere in considerazione una giacca di pile come uno strato aggiuntivo, specialmente intorno all’alba e al tramonto, poiché il tempo può cambiare di alcuni gradi, indipendentemente dalla stagione. Il pile è super facile da arrotolare e riempire lo zaino senza preoccuparsi che venga sgualcito (potresti persino inserirlo in un cubo da imballaggio).

 Strati

Se vuoi prendere l’alba potresti trovarti a iniziare la tua escursione quando fa piuttosto freddo, ma alla fine c’è un sole glorioso. Il tuo outfit deve adattarsi a tutti i tipi di tempo, quindi gli strati sono un must per una giornata a Yellowstone.

Ti suggeriamo di utilizzare indumenti intimi in lana Merino, poiché sono sottili, ma ti mantengono accogliente. Hanno proprietà traspiranti per aiutarti a mantenerti asciutto, non importa quanto sia dura l’escursione.

Scopri una gamma completa di opzioni di livello di base che ti terranno al caldo sui sentieri.

Giacca

All’apice di un’escursione su Avalanche Peak, raggiungi la vetta di 10.566 piedi e può fare piuttosto freddo. Inoltre, i temporali pomeridiani sono un pericolo frequente, quindi vorrai una giacca che ti tenga asciutto.

Scegli una giacca leggera, impermeabile e antivento. Preferibilmente, uno con un cappuccio ti coprirà (letteralmente) indipendentemente dal tempo!

Questa giacca Columbia ha una vita interna a coulisse che consente una vestibilità regolabile, inoltre è disponibile in una vasta gamma di colori e taglie plus.

Accessoristica

Le calze di lana merino sono le migliori amiche di un escursionista. Non va bene avere le migliori scarpe da trekking sul mercato se anche i tuoi calzini non sono all’altezza della sfida. Queste calze mantengono i piedi super asciutti e impediscono qualsiasi sfregamento dalle scarpe dopo una lunga giornata sul sentiero Storm Point. Ti consigliamo anche di portare un paio di ricambio nello zaino, per quelle situazioni “per ogni evenienza”. (avvolgerli in un cubo di imballaggio per mantenerli totalmente asciutti).

Se hai intenzione di sperimentare alcuni degli sport acquatici offerti, o fare un tuffo nelle sorgenti termali del “Boiling River” di Yellowstone, vorrai anche mettere in valigia un costume da bagno.

Cose da portare al Parco Nazionale Yellowstone

Zaino

A seconda della durata del tuo soggiorno a Yellowstone, avrai bisogno di uno zaino o di uno zaino giornaliero. Se sei in campeggio avrai bisogno di una borsa più grande per assicurarti che tutta la tua attrezzatura possa adattarsi facilmente ed è abbastanza comoda da indossare fino a quando non arrivi al tuo campeggio (specialmente se devi camminare per un po ‘di strada).

Le caratteristiche più importanti sono che deve essere resistente all’acqua e regolato bene per adattarsi al telaio. Questo zaino Osprey ha anche un pacchetto giorno zip-off, in modo da ottenere il doppio del valore. La borsa grande è per la tua attrezzatura principale e la confezione più piccola per il tuo uso quotidiano.

Per essere un imballatore stellare, puoi anche utilizzare i cubi da imballaggio Compass Rose per aiutarti a preparare lo zaino per il tuo viaggio. Sono ottimi per mantenere i tuoi diversi strati e le buste numerate ti terranno più organizzato.

Zaino

Se stai visitando Yellowstone come gita di un giorno per vedere lo scatto di Old Faithful, o semplicemente per un’escursione a Fairy Falls, puoi inserire gli elementi essenziali in un pacchetto giornaliero. Scegline uno leggero e per il massimo comfort, cerca uno zaino con supporto posteriore in mesh imbottito e una cinghia in vita.

Cappello da sole

In una giornata di sole, potresti non renderti conto di quanto sia necessario un cappello da sole fino a quando non è troppo tardi. Scegli un cappello a tesa larga, uno che copra tutto il viso per mantenerti fresco mentre cammini.

Bottiglia d’acqua

Una bottiglia d’acqua è essenziale come si ottiene. Devi rimanere idratato sul sentiero ed essere preparati è una necessità. Scegli una bottiglia sottovuoto e possono mantenere l’acqua ghiacciata per ore nella tua escursione. Alcuni hanno anche un gancio per permetterti di agganciarlo allo zaino per un facile accesso.

Per ulteriori scelte, dai un’occhiata alle bottiglie d’acqua che i lettori di TFG amano!

Accessori a prova di orso

Ci sono un sacco di grizzly a Yellowstone, e i ranger generalmente consigliano di stare fuori dalla loro strada. Lo spray per orsi è disponibile nei negozi di campeggio vicino ai parchi (non puoi volare con esso), ma considera anche una borsa a prova di odore per il tuo pasto all’aperto seduto.

Lista di controllo degli attrezzi aggiuntivi per il Parco nazionale di Yellowstone

  • Torcia elettrica
  • Spray
  • Binocolo
  • Crema solare
  • Picnic / snack
  • Bastoncini da trekking
  • Sacchetto vuoto per la spazzatura
  • Kit di pronto soccorso
  • Mappa e bussola
  • Dispositivo per la minzione femminile e carta igienica (mettili in un sacchetto di plastica da portare con te – non lasciare traccia)
  • Occhiali da sole
  • Strato extra di abbigliamento (in caso di freddo)

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

Cosa mettere in valigia per il Parco Nazionale di Zion: tutto l’essenziale di cui hai bisogno

Come scegliere i migliori tessuti per i viaggi