in

Cambi monete in Cina: dove trovarli

cambi monete in Cina

Uno degli aspetti che devono essere presi in considerazione quando si viaggia all’estero è il tipo di valuta utilizzata da quel paese, bisogna quindi sapere dove si trovano i cambi monete in Cina. Soprattutto se avremo molto tempo e quindi guadagneremo una quantità significativa, è fondamentale prendere in considerazione le opzioni. In questo articolo parleremo di dove scambiare valuta in CinaÈ un paese un pò’ particolare, in quanto non è così facile da pagare come in altre nazioni quando sei un turista straniero.

Cambi monete in Cina: le migliori opzioni

Normalmente verso qualsiasi destinazione andiamo troveremo molte case di cambio. Soprattutto se si tratta di un luogo turistico o di una città importante. Tuttavia, in questo paese asiatico la cosa non è così semplice. Ci sono alternative, ovviamente.

Spiegheremo come cambiare valuta in Cina sotto la nostra esperienza. Cambiare Euro in Yuan non è sempre facile ed è anche conveniente prendere in considerazione come farlo in modo che sia più redditizio per la tasca.

Cambia Yuan cinese online prima di uscire di casa

Come abbiamo detto in Cina non ci sono case di cambio come possiamo trovare altrove. Non è così facile cambiare valuta come in altri paesi. Pertanto un’opzione interessante per scambiare valuta cinese è portarli da casa. Possiamo scambiare Yuan su Internet facilmente.

Con questo ci assicuriamo di avere valuta quando arriviamo in un paese un po ‘complesso come la Cina. Evitiamo anche di dover perdere tempo cercando di trovare un modo per ottenere valuta locale e, soprattutto, sapere a quale tasso di cambio stiamo ottenendo i soldi e quindi evitare di raggiungere questa nazione asiatica e non abbiamo altra scelta che cambiare a un tasso molto negativo in determinati luoghi.

Nel nostro caso consigliamo la compagnia RiaCi permette di scambiare valuta online in modo semplice e veloce. Ci viene anche inviato a casa in meno di 48 oreDobbiamo semplicemente scegliere l’importo che vogliamo e pagare con carta o bonifico. Ci permettono persino di riacquistare l’importo che ci è rimasto.

Questa opzione è molto interessante da tenere a mente quando andiamo in paesi come la Cina, dove le cose non funzionano come siamo abituati altrove.

Cambia denaro in Cina nei suoi principali aeroporti

La cosa normale è che arriviamo in Cina attraverso uno dei suoi aeroporti principali come Pechino o ShanghaiSe arriviamo senza valuta nel paese una delle opzioni (poche) che dovremo ottenere valuta locale è negli aeroporti.

Uno dei luoghi per cambiare valuta in Cina sono i suoi aeroporti internazionali. Lì troveremo case di scambio. Tuttavia, come possiamo immaginare, il tasso di cambio non sarà il migliore. Non è qualcosa di esclusivo per questo paese, tutt’altro. In generale, gli aeroporti sono il posto peggiore per scambiare valuta.

È logico che questo sia il caso poiché ci sono molti viaggiatori stranieri che arrivano nel paese senza avere valuta cinese. Hanno bisogno di soldi per le loro prime spese e si trovano con la possibilità di cambiare in una di queste case di scambio che si trovano all’aeroporto di Pechino o Shanghai.

Il nostro consiglio è sempre quello di evitare di cambiare denaro negli aeroporti. Tuttavia, se non abbiamo nulla e avremo bisogno di avere denaro fisico, ti consigliamo di cambiare solo una piccola somma che ci permetta di pagare le prime spese come un autobus, un taxi per la città, un primo pasto …

Il problema delle case di cambio valuta in Cina

Normalmente quando andiamo in un paese straniero, principalmente nelle capitali e nei luoghi più turistici, troveremo molte case di cambio. Tuttavia, questo in Cina è totalmente diverso. Al di là degli aeroporti internazionali non abbiamo visto una sola casa di cambio in tutto il paese. È stato qualcosa che ha attirato la nostra attenzione per la prima volta, ma poi abbiamo capito perché.

Il punto è che le case di scambio in quanto tali non sono consentite in CinaPer cambiare valuta estera dobbiamo andare alle banche cinesiMa il processo non è semplice o veloce, dal momento che richiedono documentazione, firma di documenti, ecc. Tutto deve essere in ordine. Ciò significa che dobbiamo fare la fila, aspettare il nostro turno e poi l’intero processo.

Come siamo stati informati su Internet non in tutte le banche è possibile, anche se ce ne sono molte. Raccomandano Bank of China e ICBC BankSono presenti nelle principali città del paese e in luoghi più turistici. Non li troveremo in zone più rurali.

Prelevare denaro dal bancomat in Cina e pagare con carta

Un’opzione che di solito facciamo molto quando viaggiamo è quella di prelevare dal bancomat nei paesi in cui non usano l’euro. È il migliore per ottenere il cambiamento ufficiale e anche per comodità. Il problema è che prelevare denaro dal bancomat in Cina non è facile se sei straniero.

Nel nostro caso siamo riusciti a uscire senza problemi all’aeroporto di Pechino. Tuttavia, più tardi in altre città abbiamo avuto molti problemi. Abbiamo portato diverse carte, quindi il problema non era nostro, ma le banche di solito non accettano carte straniere.

Per prelevare denaro dal bancomat in Cina è meglio farlo dagli sportelli bancomat della Bank of ChinaIn questi non abbiamo mai avuto problemi e tutte le carte che abbiamo, sia Visa che MasterCard, hanno funzionato perfettamente. Ora, quella banca non è in tutte le città e in alcune ci sono filiali ma pochissime ed è difficile trovarle.

Per quanto riguarda il pagamento con carta in Cina, non tenerne conto affatto. È vero che puoi pagare in certi posti, ma sono molto, molto pochi. Al di là di qualche hotel, ristorante e poco altro, sarà praticamente impossibile. Loro, i cinesi, pagano ovunque con il loro cellulare o carta, ma ovviamente quelli che provengono dalla loro banca. Le carte straniere praticamente non funzionano da nessuna parte. Anche in alcuni luoghi in cui li accettano aggiungono un extra che di solito è del 3%.

Tieni presente che affinché questa sia un’opzione praticabile e che facciamo bene economicamente dobbiamo avere carte di viaggioSe stiamo per prelevare denaro dal bancomat e abbiamo una carta tradizionale, dalle banche più conosciute e popolari, ci addebiteranno commissioni molto alte e un tasso di cambio molto negativo. Lo stesso quando si paga in un’altra valuta.

Utilizziamo le carte Rebellion e Revolut. Entrambi hanno funzionato senza problemi per noi nei pochi posti in cui accettano carte straniere in Cina. Li abbiamo utilizzati anche in molti altri paesi e sono gratuiti e senza alcuna commissione.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

un giorno a Shanghai

Un giorno a Shangai: cosa vedere

Un giorno a Suzhou: cosa fare e vedere