in

Un giorno a Suzhou: cosa fare e vedere

Quando abbiamo organizzato il nostro viaggio in Cina, e più precisamente i giorni a Shanghai, abbiamo deciso di fare una visita di un giorno a SuzhouÈ una città che conserva molti punti interessanti e belli da conoscere. Andare da Shanghai a Suzhou in treno è molto semplice e veloce. È perfetto per una gita di un giorno e vedere luoghi come la sua torre pendente o il Lingering Garden.

Come andare da Shanghai a Suzhou

Abbiamo deciso di fare una gita di un giorno da Shanghai a Suzhou dopo aver testato diverse altre opzioni. Ci sono diverse città molto belle nelle vicinanze. Tuttavia per il tempo e anche per quello che ha da offrire, ciò che ci interessava di più era questa destinazione.

Abbiamo lasciato l’ostello molto presto per la stazione ferroviaria di Shanghai. È stato uno dei pochi treni in tutta la nostra visita di tre settimane in Cina che non avevamo pre-acquistato online. Tuttavia, è stato molto semplice. Avevamo già visto gli orari che ci interessavano.

Devo raccomandare che se è possibile acquistare il biglietto con un giorno di anticipo molto meglio. Anche quello stesso giorno prendiamo il ritorno quando compriamo il viaggio di andata. Per il treno da Shanghai a Suzhou non abbiamo avuto problemi e abbiamo preso l’orario che volevamo. Tuttavia il treno nel pomeriggio siamo andati a comprarlo e ci hanno detto che era già pieno. Abbiamo dovuto aspettare il prossimo.

Puoi andare da Shanghai a Suzhou da diverse stazioni e da un paio di stazioniNel nostro caso siamo andati dalla stazione principale di Shanghai a Suzhou. Fate attenzione perché c’è un’altra stazione che è Suzhou Nord e dove arrivano anche i treni. Non prendere questa stazione perché è molto lontana dalla città.

Alla stazione di Shanghai devi andare a destra quando esci dalla metropolitana, dove indichi biglietti di grandi dimensioniÈ un edificio indipendente da quello che è la stazione. Ci sono diversi armadietti lì. Andiamo da chiunque sia libero o facciamo la fila e diciamo loro che vogliamo comprare un biglietto per andare a Suzhou.

Come consiglio è bene portare tutto questo scritto su carta o sul cellulare. La destinazione in cui vogliamo andare, il programma, la data… In Cina poche persone parlano inglese e in questi casi può essere un po’ complicato capirsi.

Il biglietto del treno da Shanghai a Suzhou ci è costato 39,5 yuan a tratta (5 € a tuffo). Ci vogliono 32-34 minuti per arrivare, a meno che non prendiamo un treno puntuale che parte da altre stazioni e impiega poco più di un’ora. Si tratta, quindi, di un viaggio breve. Sono treni ad alta velocità.

Cosa vedere a Suzhou in un giorno

Avevamo in mente che Suzhou era una città o una piccola città alla periferia di Shanghai. Abbiamo pensato che non fosse molto grande e che potesse essere esplorato a piedi perfettamente. Ci sbagliavamo di grosso. Per darci un’idea, questa città ha più del doppio degli abitanti di Madrid. Ha una metropolitana, per esempio.

Il fatto di essere una città molto grande e popolata non toglie il suo fascino. La verità è che è riuscito a preservare le sue aree storiche e possiamo visitarle come se fossimo davvero all’interno di una piccola città. Alcuni dicono che Suzhou è la Venezia della Cina.

Quando siamo arrivati alla stazione ferroviaria e siamo partiti ci siamo resi conto che questa città era davvero grandePer andare alla prima destinazione turistica che avevamo segnato stavamo vedendo se andare in metropolitana. Il problema è che nel Maps.me sembrava che ci fosse una stazione della metropolitana vicino a dove volevamo andare. Tuttavia, al momento dell’acquisto del biglietto presso la macchina, quella stazione non esisteva. Poi ci siamo resi conto che molte stazioni della metropolitana sono ancora in costruzione.

Pertanto, vedendo che non potevamo andare in metropolitana, abbiamo deciso di camminare. Era abbastanza lontano e abbiamo dovuto percorrere poco più di 3 km. Tuttavia era presto e quindi abbiamo visto anche un po ‘la zona più settentrionale della città. La prima visita è stata a Tiger Hill e alla sua torre pendente.

Collina della Tigre e Torre Pendente

Questo posto è lontano da quello che potremmo considerare il centro della città. Senza dubbio la collina della tigre e la torre pendente sono un posto da vedere a Suzhou in un giorno. Lo considero un must.

Tiger Hill ha 25 secoli di storia. Fu fondato durante il periodo del re He Lu nel 420 aC per servire come luogo per la sua tomba. Ha una vasta area di giardini e aree verdi. Possiamo vedere bonsai, alberi di ogni tipo, piccoli ponti che salvano le irregolarità e anche diversi padiglioni imperiali.

È un sito molto turistico. Il mio consiglio è di andare qui il prima possibile. Deve essere la prima visita che facciamo in questa città, poiché con il passare delle ore, arrivano sempre più turisti e tour.

La Torre Pendente di Suzhou, o la Pagoda Yunyan vera e propria, ha 7 livelli e quasi 50 metri di altezza. Non è una coincidenza, poiché nel Buddhismo si crede che raggiungere il livello 7 sia come raggiungere la cima delle proprie aspirazioni.

È un luogo curioso soprattutto per la sua inclinazione. Infatti nei suoi dintorni possiamo vedere che è gemellata con altre torri simili come Pisa. La chiamano anche la torre pendente della Cina in quanto è l’unica nel paese con questa condizione. Apparentemente, si appoggia poiché parte della sua base è fatta di pietra mentre l’altra è fatta di terra. Quindi quest’ultimo pezzo essendo più morbido gli permette di affondare gradualmente.

L’ingresso alla Collina della Tigre e alla Torre Pendente di Suzhou costa 80 yuan (come abbiamo potuto informare da novembre a febbraio costa 60). Con una carta dello studente paghi la metà. Aperto tutti i giorni dalle 07:30 alle 17:30h.

Per arrivare a Tiger Hill possiamo prendere le linee di autobus 1 e 2. Sono linee popolari per i turisti quando passano attraverso vari punti di interesse. Costa appena 1 yuan e la fermata è qualche decina di metri prima dell’ingresso. C’è come una piccola stazione degli autobus.

Giardino Liu Yuan

Proprio l’autobus numero 1 che abbiamo preso per andare al giardino di Liu YuanA Suzhou ci sono un certo numero di giardini classici (9 in totale) che sono stati dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1997 (alcuni nel 2000). Tutti questi giardini hanno più di 500 anni e sono considerati per mantenere il loro aspetto classico. Per tempo e perché abbiamo preferito vedere anche altri posti, abbiamo visitato solo il giardino Liu Yuan. È anche conosciuto come Lingering Garden.

È davvero spettacolare. È molto spazioso, ha aree di piccoli laghi, molta vegetazione, piccoli edifici antichi e persino un giardino bonsai. Ci sono più di 200 bonsai di diverse dimensioni e perfettamente mantenuti.

Dopo aver visitato questo classico giardino di Suzhou e quando stavamo andando verso l’uscita abbiamo visto che c’era uno spettacolo un po ‘più tardi. Il punto è che mancava ancora più di mezz’ora. Abbiamo parlato con la donna alla porta per chiedere i biglietti e abbiamo chiesto se potevamo uscire e tornare tra un po ‘. Ci ha detto che non c’era alcun problema. Così siamo usciti e abbiamo approfittato di quella mezz’ora per mangiare in un ristorante che sembrava buono e abbastanza locale che abbiamo visto proprio di fronte. Abbiamo mangiato per 15 yuan (2 euro).

Non posso commentare gli altri giardini perché non li abbiamo visitati. Tuttavia, secondo le informazioni che ho raccolto da altri viaggiatori, oltre al giardino di Liu Yuan, vale la pena visitare il giardino dei leoni e il giardino dell’umile amministratore.

L’ingresso al Giardino Liu Yuan costa 55 yuan e la metà se si dispone di una carta dello studente.

Panmen Park, un posto da vedere a Suzhou in un giorno

Questa volta abbiamo deciso di prendere la metropolitana per partire in un punto casuale a sud della città, vicino ai canali. La verità è che dobbiamo dire che questo posto non era segnato ed è stata una scoperta. Dopo aver visto un po’ i canali di questa zona abbiamo deciso di percorrere una passeggiata molto bella fino a quando non ci siamo imbattuti in una porta murata che non sapevamo davvero cosa fosse. Si scopre che siamo arrivati al Panmen Park, uno dei posti da vedere a Suzhou in un giorno e che, a nostro avviso, non può mancare.

Era il cancello dei Pan Men che era di fronte a noi. È una delle icone di questa zona di Suzhou. È un bellissimo parco dove ci sono templi, aree giardino, una pagoda molto bella e conserva anche parte delle mura della città. Nello specifico ci sono circa 2 km dei quasi 15 che aveva in passato.

All’interno possiamo vedere diversi templi e un lago molto bello. Ci sono diversi padiglioni e anche un campanile e un campanile. È un posto molto interessante da visitare.

Siamo arrivati alla Pagoda di RiuwangÈ uno dei punti salienti del Panmen Park. Infatti in tutto il tour che abbiamo fatto fino a quel momento non abbiamo visto praticamente turisti. Tuttavia intorno alla pagoda abbiamo visto alcuni gruppi e tour organizzati.

In breve, Panmen Park è stata una piacevole sorpresa che abbiamo preso da questa bellissima città cinese. Non l’abbiamo messo per iscritto ed è davvero uno dei luoghi essenziali. Dimostra che non avevamo visto molto di questa città e improvvisato molto, cosa che a volte è anche buona.

L’ingresso al Panmen Park costa 40 yuan e fanno uno sconto del 50% con una carta dello studente.

Storica via Pingjiang e canali di Suzhou

Ancora una volta abbiamo iniziato a camminare per diversi chilometri fino a raggiungere la zona di Pingjiang StreetÈ sicuramente un altro di quei posti da visitare a Suzhou in un giornoMolto turistico e pieno di gente, sì. È una delle zone più storiche e dove possiamo vedere alcuni dei famosi canali.

Pingjiang Street è lunga poco più di 1,5 km e ha 8 secoli di storia. Possiamo vedere edifici storici di residenze di personaggi importanti, così come diversi ponti molto pittoreschi che salvano il letto del fiume che ci accompagna per tutto il percorso. Uno di questi è il Ponte Si Po.

Da queste parti vedremo molta gente. Forse troppo in momenti specifici che rendono un po ‘difficile camminare. È ciò che ha un posto così turistico e allo stesso tempo stretto. Tuttavia, questo non toglie nulla all’essenza di ciò che vediamo. Molti negozi anche, dove possiamo provare alcuni prodotti tradizionali della zona.

Tutto ciò che vediamo intorno a Pingjiang Street sono case ed edifici tradizionaliUna passeggiata piacevole e divertente. Era il nostro ultimo posto turistico prima di tornare a Shanghai.

Con la visita di un giorno a Suzhou abbiamo concluso il nostro soggiorno a Shanghai. Il giorno dopo, molto presto, era ora di prendere un volo per la nostra prossima destinazione del viaggio.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

cambi monete in Cina

Cambi monete in Cina: dove trovarli

Come rimanere connessi ai Social durante il viaggio in Cina