in

Cinque Consigli Utili Su Come Pianificare Efficacemente Il Tuo Viaggio In Australia

Se ami viaggiare, è probabile che l’Australia sia nella tua lista dei desideri. Per alcune persone, un viaggio in Australia è il viaggio di una vita, e per altri è una destinazione di viaggio ricorrente.

Poiché molte cose funzionano in modo diverso a Oz rispetto ad altre parti del mondo, un itinerario ben congegnato e una buona organizzazione sono la chiave per sfruttare al meglio i tuoi viaggi in questo paese enorme e diversificato.

Per pianificare un viaggio di successo in Australia ci sono 3 elementi chiave che devi avere sotto controllo: TempiDestinazioni e TrasportiIn poche parole è necessario scegliere le destinazioni giuste per adattarsi al proprio lasso di tempo, allocare il momento giusto a ciascun luogo utilizzando il mezzo di trasporto più adatto. Anche se può sembrare banale, è dove la maggior parte delle persone commette errori quando si tratta di pianificare un viaggio in Australia.

Ecco 5 consigli su come pianificare efficacemente il tuo viaggio in Australia:

  • Imposta un intervallo di tempo con il periodo dell’anno in cui desideri viaggiare in AustraliaL’Australia è un paese GRANDE – due volte più grande dell’Europa – con diversi fusi orari climatici e climatici, quindi a seconda di quando vuoi viaggiare, il tuo viaggio avrà un focus completamente diverso. È il periodo dell’anno e la durata del tuo viaggio che determineranno il tuo itinerario. In caso di dubbi su quando pianificare un viaggio, qui puoi saperne di più su quando è il momento migliore per viaggiare in Australia.
  • Scegli saggiamente le destinazioni e crea il tuo itinerarioMentre la maggior parte dei viaggiatori ha 2-3 settimane, il momento ideale per il primo viaggio in Australia è di 4 settimane. Ogni settimana aggiuntiva che puoi aggiungere ad essa è meglio massimizzare tempo e denaro. Con così tanti luoghi e attrazioni che l’Australia ha da offrire, è davvero difficile fare una scelta. Non tendere a stipare troppo nel tuo itinerario, finirai per passare più tempo a viaggiare da A a B che sul posto. Scegli un’area dell’Australia e dai un’occhiata: Australia orientale o occidentale, nessun attraversamento del paese con un periodo di tempo limitato. Crea il tuo itinerario intorno ai tuoi interessi piuttosto che intorno alle attrazioni turistiche. Se puoi, preferisci viaggiare in bassa stagione per risparmiare ed evitare la folla. L’autunno australiano: marzo-maggio e la primavera australiana: settembre-novembre è un ottimo momento con temperature più miti dell’anno per esplorare l’Australia e anche le possibilità di concludere un buon affare di volo sono più alte.
  • Il tempismo è fondamentale, non importa se hai 3 settimane o 3 mesiAssegnare il momento giusto a ciascuna destinazione è un elemento chiave. È importante valutare e sapere quanto tempo è necessario investire in località remote, ad esempio. Anche se non vuoi perdere le cose che vale la pena vedere, non puoi permetterti di perdere troppo tempo in un posto che può essere utilizzato per qualcos’altro. Ottimizzare il tuo tempo è molto importante in Australia. Pianifica almeno il 75-80% del tuo tempo prima di uscire di casa e lascia spazio solo alla pianificazione spontanea per le attività quotidiane (20%). In questo modo risparmi tempo prezioso per la visita piuttosto che pianificare sul posto. In Australia non puoi permetterti di apportare modifiche al tuo piano di viaggio e prendere decisioni dell’ultimo minuto, in quanto ciò significherebbe aggiungere costi elevati al budget del tuo viaggio.
  • Scegliere il giusto tipo di trasportoUna volta impostato un buon itinerario in base al tuo periodo di tempo e budget, il passo successivo è scegliere modi convenienti per viaggiare in tutto il paese. È difficile stimare le distanze di viaggio in Australia. Quella che sembra una breve distanza, spesso si rivela essere una gita di più giorni. Per lunghe distanze superiori a 600 km è consigliabile volare mentre per distanze più brevi è più appropriato un viaggio su strada o in autobus. L’Australia è un paese fantastico per i viaggi su strada e non c’è viaggio in Australia senza un’esperienza di viaggio su strada. Tuttavia è essenziale sapere in cosa si sta entrando prima di pianificare un viaggio su strada. Le aree Remote Outback possono essere molto impegnative anche per gli esperti a quattro ruote motrici. Devi valutare bene il tuo livello di competenza e sfida per capire cosa puoi e non puoi fare in Australia. Questa è una lista di viaggi su strada facili per il viaggiatore per la prima volta.
  • Pianificare troppo in anticipo potrebbe non essere una buona idea, in quanto potresti perdere buone offerte di viaggio. Prenotare il tuo volo per l’Australia con 4-6 mesi di anticipo è abbastanza buono e per i voli nazionali all’interno del paese 2 mesi è di solito il momento perfetto. Lo stesso vale per prenotare auto a noleggio e organizzare più viaggi

Bilanciare il tuo lasso di tempo con i luoghi che vuoi vedere e le distanze che devi percorrere è sicuramente la parte più difficile che ogni viaggiatore per la prima volta dovrà affrontare quando pianifica un viaggio in Australia.

So che è facile commettere errori con un paese così grande che ha così tante peculiarità e una cosa importante che ti permette di pianificare saggiamente è sapere come funzionano le cose in Australia. Più conosci il paese, meno errori farai.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

3 Giorni A Roma: cosa fare e vedere

3 GIORNI PER SCOPRIRE UN MONDO MOLTO DIVERSO A ZHANGJIAJIE, CINA