in

Le migliori attrazioni da visitare a Disneyland Paris

Disneyland Paris è una delle migliori attrazioni che possono essere visitate in Francia, per grandi e piccini. Sicuramente, si tratta dell’attrazione più gettonata per quei genitori che vogliono far sì che i propri figli passino una giornata all’insegna della magia, del divertimento e dell’allegria.

Ovviamente, sono numerosissime le attrazioni presenti all’interno del contesto di Disneyland Paris, tanto che potrebbe non essere necessario un solo giorno per visitare le più importanti. Sulla base del contesto di alcune piattaforme come siti sicuri di casino online e, soprattutto, siti che si occupano di fattori puramente turistici, è possibile scoprire, più nello specifico, molto a proposito di attrazioni, bellezze e tanto altro ancora. Ecco, dunque, quali sono le migliori attrazioni che potranno essere provate e, soprattutto, che permetteranno ai propri figli di divertirsi in modo sano.

 

Casa dei Fantasmi

 

La prima tra le migliori attrazioni che possono essere provate nel contesto di Disneyland Paris è, sicuramente, La Casa dei Fantasmi. Si tratta di una classica attrazione presente in numerosi parchi di divertimento, sulla base di una tipologia di spavento che viene dato ai bambini e che, naturalmente, per gli adulti potrebbe non essere incredibilmente terrorizzante.

 

La Casa dei Fantasmi è pensata come primissima attrazione da visitare all’interno del contesto di Disneyland Paris, con cui iniziare un vero e proprio percorso guidato all’interno del parco dei divertimenti; generalmente, all’interno della casa dei fantasmi, un’attrazione al chiuso dove ci si potrà sedere, si viene a contatto con diverse realtà spaventose per i bambini, come mostri e fantasmi che sono sicuramente curati nei dettagli. L’attrazione, per questo motivo, non è assolutamente da perdere, soprattutto per un bambino che, nonostante possa spaventarsi, sicuramente si divertirà a iniziare il proprio percorso all’interno di Disneyland Paris in questo modo.

 

Montagne russe

 

Non esistono parchi di divertimento degni di questo nome se non sono presenti delle montagne russe al loro interno. Naturalmente, Disneyland Paris non fa mancare il suo grande apporto di montagne russe, che sono realizzate attraverso tipologie di rappresentazione e di percorso differente. La prima tra le montagne russe che potrà essere visitata è la montagna russa nel Grand Canyon, che permette di inserirsi all’interno di un contesto naturalistico sicuramente molto ben curato nei dettagli, in cui la rappresentazione delle rocce e delle montagne funziona al 100%. Non a caso, si tratta della tipologia di montagna russa più gettonata all’interno del contesto di Disneyland Paris, nonché di una delle attrazioni che prevedono una fila maggiore e più lunga, dal momento che questa montagna russa risulta essere amata da grandi, piccoli e adolescenti.

 

La grande carica di adrenalina data dalla montagna russa nel Grand Canyon potrà, poi, essere riversata anche sulla montagna russa di Indiana Jones, sicuramente più divertente per gli adulti ma adatta anche ai più piccoli. Si tratta di una montagna russa molto veloce che presenta anche un solo giro della morte, da provare solo ed esclusivamente se si è sicuri del fatto che i propri figli siano pronti a questa tipologia di attrazione. Ovviamente, si tratta di una tipologia di montagna russa più selezionata per adulti e adolescenti, che vogliono provare il brivido del pericolo e della paura.

 

Il labirinto di Alice nel Paese delle Meraviglie

 

Alice nel paese delle meraviglie è sicuramente una delle narrazioni fiabesche più importanti e conosciute, nonché una delle rappresentazioni più affascinanti che possono essere realizzate all’interno di un contesto di qualsiasi tipo; per questo motivo, Disneyland Paris accoglie una vera e propria attrazione dedicata al contesto di questo cartone e film, oltre che di una fiaba che appassiona bambini di tutto il mondo. Il labirinto di Alice ricalca il percorso che la protagonista dell’opera ha condotto all’interno del paese delle meraviglie, sia per quanto riguarda il contesto naturalistico, dettato dalla presenza di attrazioni particolarmente fantasiose, sia per quel che concerne i personaggi che possono essere incontrati all’interno del labirinto, presenti anche all’interno del cartone e, per questo, facilmente riconoscibile da parte di un bambino. Si tratta, sicuramente, del modo migliore per dare una grande familiarità al labirinto e, dunque, per recare grande divertimento ai bambini.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

I migliori alimenti da consumare in Croazia

Lista di imballaggio per viaggi su strada negli Stati Uniti