in

SORGENTI TERMALI E PISCINE GEOTERMICHE ISLANDESI

La varietà di piscine geotermiche che l’Islanda ha da offrire offre la ricompensa perfetta per una giornata di visite turistiche. Che tu sia lì per nuotare, goderti i benefici rilassanti dell’acqua ricca di minerali o semplicemente ammirare il paesaggio.

Visita l’Islanda in inverno e puoi persino sperimentare la famosa aurora boreale comodamente da una calda piscina all’aperto.

Per un po’ di ispirazione primaverile, continua a leggere. Abbiamo compilato una guida completa alle nostre piscine geotermiche preferite in Islanda. In alternativa, se desideri iniziare a pianificare il tuo viaggio, dai un’occhiata ai nostri pacchetti vacanza in Islanda .

Domande frequenti sulle sorgenti termali e sulle piscine geotermiche islandesi

COSA SONO LE PISCINE GEOTERMICHE E LE SORGENTI TERMALI?

Le piscine geotermiche e le sorgenti termali sono piccoli specchi d’acqua riscaldati naturalmente dalla terra. Si trovano in aree ad alta attività vulcanica.

PERCHÉ L’ISLANDA HA COSÌ TANTE SORGENTI TERMALI?

L’Islanda si trova attraverso la dorsale medio-atlantica, il punto di confine tra due placche tettoniche, e si trova sopra un’area di alta attività vulcanica nota come hotspot. Di conseguenza, questa nazione insulare ospita numerosi vulcani attivi e sorgenti termali.

DOVE SONO LE PISCINE GEOTERMICHE IN ISLANDA?

Poiché l’attività vulcanica è così diffusa in tutta l’Islanda, puoi trovare piscine e sorgenti calde quasi ovunque.

COS’È UN PIATTO CALDO IN ISLANDA?

Gli hot pot sono un’istituzione islandese! Queste vasche artificiali sono affondate nel terreno e riempite d’acqua, che viene riscaldata geotermicamente. I vasi sono costruiti con una varietà di materiali diversi tra cui pietra, stagno e plastica.

PUOI NUOTARE NELLE PISCINE TERMALI ISLANDESI IN INVERNO?

A causa del loro calore, le piscine termali islandesi in genere rimangono aperte tutto l’anno. In effetti, è un popolare passatempo islandese andare all’acqua calda nei mesi più freddi.

QUANTO SONO CALDE LE SORGENTI TERMALI ISLANDESI?

Alcune sorgenti termali e piscine in Islanda sono semplicemente calde, il che le rende ideali per nuotare, ma la maggior parte sono calde come un bagno (circa 36-40°C/97-104°F). Alcuni potrebbero essere troppo caldi per fare il bagno, ma vale la pena visitarli per le viste spettacolari.

LE TERME SONO SALUTARI?

Si dice che l’acqua ricca di minerali che si trova in molte delle sorgenti termali naturali islandesi abbia benefici ammorbidenti e lenitivi per la pelle.

COSA DEVO PORTARE ALLE SORGENTI TERMALI IN ISLANDA?

Dipende dalle strutture! Molte delle sorgenti più piccole e remote potrebbero non avere strutture di alcun tipo, mentre altre avranno spogliatoi, servizi igienici e ristoranti. In genere si consiglia di portare un costume da bagno, un asciugamano e degli indumenti caldi.

Le migliori piscine geotermiche dell’Islanda occidentale

LA LAGUNA BLU

La piscina geotermica più iconica dell’Islanda è la Laguna Blu , un popolare punto di partenza o destinazione dell’ultimo giorno per i viaggiatori che entrano o escono da Reykjavík. Situato nel mezzo di un campo di lava nera, questo vasto complesso di piscine calde è famoso per le sue acque blu lattiginose e ricche di minerali.

Visita per il giorno e puoi scegliere tra vari pacchetti di ingresso che offrono livelli di livelli extra. L’ingresso è a ore, ma una volta che sei nel complesso puoi rimanere fino alla chiusura, quindi vale la pena prenotare un biglietto anticipato!

Per i visitatori che cercano più di un tuffo veloce, la Laguna Blu ospita strutture termali, ristoranti e hotel.

  • Luogo : Penisola di Reykjanes
  • Orari di apertura : da giugno ad agosto, 07:00-23:00; Da agosto a giugno, 08:00-21:00
  • Costo d’ingresso : l’ingresso per adulti parte da £ 42 (ISK 6.990) e include un asciugamano, una maschera al fango di silice e una bevanda gratuita

PIATTO CALDO DI LANDBROTALAUG

Questa sorgente termale è una delle piscine geotermiche più piccole che l’Islanda ha da offrire, ma ciò che manca in termini di dimensioni, compensa il fascino.

Situata a nord di Reykjavík, sulla penisola di Snæfellsnes , questa minuscola piscina è perfettamente dimensionata per ospitare due persone e vanta viste incredibili sul paesaggio montano.

Landbrotalaug è raggiungibile da un parcheggio nelle vicinanze: una scorciatoia da qui ti porta attraverso un piccolo fiume su una serie di pietre miliari.

A causa delle dimensioni ridotte dell’hot pot, potrebbe essere necessario attendere il proprio turno per utilizzare la piscina. Vale anche la pena notare che non ci sono spogliatoi o servizi igienici.

  • Località : Penisola di Snæfellsnes
  • Orari di apertura : 24/7
  • Costo d’ingresso : gratuito

KRAUMA SPA

Questa spa geotermica ben attrezzata è dotata di cinque piscine riscaldate e di una vasca fredda. L’acqua che scorre attraverso Krauma Spa ha origine nella sorgente termale più potente d’Europa, Deildartunguhver . Per raggiungere la temperatura di balneazione ideale, viene miscelata con l’acqua di fusione glaciale.

Le piscine variano per dimensioni e forma per svolgere diverse funzioni, permettendoti di goderti una nuotata dolce, sdraiarti e immergerti o, nelle giornate di sole, crogiolarti nelle secche.

Una volta che hai finito nelle piscine, puoi andare al ristorante per mangiare un boccone o fare uso delle saune e della sala relax.

  • Luogo : Reykholt
  • Orari di apertura : da giugno ad agosto, 11:00-23:00; Da agosto a giugno, 11:00-21:00
  • Costo d’ingresso : l’ingresso per adulti costa £ 24 (ISK 3.950)

SPIAGGIA GEOTERMICA DI NAUTHÓLSVÍK

L’Islanda può essere famosa soprattutto per i suoi campi di lava scoscesi e le montagne svettanti, ma è anche sede di alcune bellissime spiagge. Dirigetevi verso la spiaggia geotermica di Nauthólsvík , a 10 minuti di auto dal centro di Reykjavík, e potrete godervi una piccola fetta di paradiso tropicale.

Inaugurata nel 2001, questa spiaggia unica comprende una laguna artificiale, riscaldata geotermica, drappeggiata di sabbia dorata. Una diga confina con la laguna, il che significa che mantiene una temperatura mite tutto l’anno.

Inoltre, ci sono due vasche idromassaggio in spiaggia, una delle quali è mantenuta a 39°C (102°F).

  • Luogo : Reykjavik
  • Orari di apertura : dal lunedì al giovedì, 11:00-19:00; Sabato, 11:00-16:00
  • Costo ingresso : gratuito in estate (da maggio ad agosto); in caso contrario, l’ingresso costa £ 4 (650 ISK)

SORGENTE TERMALE DI GUÐRÚNARLAUG

Si dice che Guðrún, una delle figure più importanti della leggenda islandese, abbia abitato nella regione di questa vasca idromassaggio, ricostruita nel 2009 a seguito di una frana. Questa affascinante piscina circolare con lati in pietra si annida su una collina che guarda verso l’Hotel Edda Laugar e il campeggio Laugar.

Goditi un lungo bagno nelle acque riscaldate naturalmente di Guðrúnarlaug mentre rifletti sulla leggenda del formidabile Guðrún.

  • Luogo : Sælingsdalur
  • Orari di apertura : 24/7
  • Costo d’ingresso : gratuito

BAGNI DEL CANYON DI HÚSAFELL

Una delle più recenti esperienze di piscine geotermiche che si possono avere in Islanda è offerta dall’Hotel Húsafell. Tre piscine di diverse temperature sono state costruite in un canyon panoramico, con vista sui ghiacciai e sulle montagne circostanti. C’è anche una piscina fredda se puoi sfidarla!

I bagni sono stati costruiti con materiali di provenienza locale utilizzando tecniche tradizionali e lo spogliatoio con legno riciclato. L’idea è che queste piscine siano il più sostenibili possibile, inserendosi senza sforzo nell’ambiente circostante.

Anche qui puoi ammirare la vista lungo il percorso, poiché devi fare un’escursione guidata dall’Hotel Húsafell alle terme.

Le migliori piscine geotermiche nel sud dell’Islanda

LA LAGUNA SEGRETA

Nonostante il nome, la Laguna Segreta è in realtà una delle destinazioni termali più famose d’Islanda. La laguna si trova nel villaggio di Flúðir, a 90 minuti di auto da Reykjavík. È un ottimo pitstop se stai facendo un  tour in auto nel famoso Golden Circle .

Originariamente costruita nel 1891, la laguna è la più antica d’Islanda e, sebbene sia stata creata dall’uomo, è nota per il suo ambiente naturale ricoperto di muschio.

Oltre a nuotare e fare il bagno, puoi anche goderti una passeggiata nel parco, fermandoti a guardare il piccolo geyser che erutta ogni cinque minuti. Bevande e snack possono essere acquistati presso la caffetteria in loco.

  • Luogo : Flúðir
  • Orari di apertura : da giugno a settembre, 10:00-22:00; Da ottobre a maggio, 11:00-20:00
  • Costo d’ingresso : l’ingresso per adulti costa £ 18 (3.000 ISK) e include l’accesso agli armadietti

BAGNI GEOTERMICI DI LAUGARVATN FONTANA

Questo complesso termale geotermico è situato in una posizione perfetta per i viaggiatori che esplorano il Circolo d’Oro islandese.

Arroccato sulle rive del lago Laugarvatn, Fontana ospita bagni di vapore e una sauna, oltre a tre piscine minerali all’aperto di diverse dimensioni e temperature. La vasca idromassaggio, Viska, si trova ad un’altezza elevata e offre una vista eccezionale sul lago e oltre.

Con una caffetteria e un panificio geotermico (dove il pane viene cotto nel terreno), Fontana è un posto fantastico dove trascorrere la giornata. Per la migliore esperienza, fai un tuffo nel lago prima di entrare nella sauna o nel bagno turco. Si dice che questo tipo di immersione in acqua fredda abbia numerosi benefici per la salute!

  • Luogo : Laugarvatn           
  • Orari di apertura : da giugno ad agosto, 10:00-22:00; Da settembre a maggio, 11:00-22:00
  • Costo d’ingresso : l’ingresso per adulti acquistato online costa £ 23 (ISK 3.800); l’ingresso per adulti alla porta costa £ 24 (ISK 3.950)

FIUME GEOTERMICO DI REYKJADALUR

Reykjadalur – islandese per “valle fumosa” – si trova appena fuori dalla tangenziale, a circa 50 minuti di auto da Reykjavík. Situata nelle vicinanze di un vulcano spento, la valle ospita numerose sorgenti termali e pozze di fango. Il punto forte di questa regione, tuttavia, è il suo fiume geotermico.

Da un vicino parcheggio si può seguire a piedi un sentiero ben segnalato che attraversa la valle. Dopo circa 1 ora ti avvicinerai al fiume, vedendo pennacchi di vapore e annusando l’inconfondibile profumo di zolfo. Non lasciarti scoraggiare però, poiché l’acqua è perfettamente sicura per fare il bagno!

Una volta arrivato, puoi spogliarti e scivolare nelle acque calde, godendoti l’incredibile ambiente circostante. Attenzione: questo è un luogo selvaggio per nuotare, quindi non ci sono servizi igienici o spogliatoi.

  • Luogo : Hveragerði
  • Orari di apertura : 24/7
  • Costo d’ingresso : gratuito

PISCINA SPINALE

Seljavallalaug è una delle piscine balneari originali in Islanda, risalente al 1923. Si trova nel sud dell’Islanda in un gruppo di colline appena fuori dalla Ring Road, non lontano dalla  cascata di Skógafoss .

La piscina è calda piuttosto che calda, in genere a una temperatura compresa tra 20-30°C (68-86°F). È anche notevole per le sue fioriture di alghe che, quando crescono in eccesso, fanno diventare l’acqua di un verde intenso.

La piscina Seljavallalaug è accessibile da un parcheggio nelle vicinanze. La passeggiata dura circa 20 minuti e ti conduce attraverso una pittoresca valle del fiume. C’è uno spogliatoio in loco ma le strutture sono molto semplici, quindi è una buona idea venire preparati e portare via i rifiuti con te.

  • Luogo : Foreste
  • Orari di apertura : 24/7
  • Costo d’ingresso : gratuito

PISCINA NATURALE LANDMANNALAUGAR

La Riserva Naturale di Fjallabak è un’aspra regione montuosa nel sud dell’Islanda che comprende laghi, canyon e cascate che aspettano solo di essere esplorati.

Se decidi di avventurarti qui per un’escursione panoramica, assicurati di non perdere un viaggio a Landmannalaugar. Qui puoi ammirare i picchi colorati della riolite e fare un tuffo nelle acque termali.

Questa piscina naturale è facilmente accessibile dal rifugio informativo Landmannalaugar seguendo le passerelle di legno. Tieni presente che la strada sterrata che porta a Landmannalaugar è chiusa ai conducenti privati ​​in inverno. Pertanto, se vuoi visitare in questi mesi, dovrai fare un tour in Super Jeep.

  • Luogo : Riserva naturale di Fjallabak
  • Orari di apertura : 24 ore su 24, 7 giorni su 7, anche se l’accesso potrebbe essere limitato in inverno
  • Costo ingresso : Gratuito, con un piccolo supplemento per utilizzare gli spogliatoi nelle vicinanze

Le migliori piscine geotermiche nel nord dell’Islanda

TERME NATURALI DI MÝVATN

Mývatn Nature Baths è un complesso di piscine geotermiche situato in uno splendido ambiente nel nord dell’Islanda, appena fuori dalla tangenziale. Con bagni di vapore, spogliatoi e un grande caffè in loco, è il punto di sosta perfetto se stai facendo un giro in macchina del paese.

L’ingresso alle terme non è a tempo, e una volta dentro ci si può stare fino alla chiusura, anche se la maggior parte delle persone gode di una visita di circa 90 minuti.

Vale la pena notare che le acque qui hanno un alto contenuto di zolfo. Ciò significa che, sebbene sia perfettamente sicuro nuotare qui, emana un odore caratteristico e può danneggiare i gioielli in ottone e argento.

  • Luogo : Mývatn
  • Orari di apertura : da ottobre ad aprile, 12:00-22:00; Maggio al 15 ° mese di settembre, 09: 00-00: 00; 16 ° Settembre al 30 ° mese di settembre, 10: 00-22: 00
  • Costo d’ingresso : l’ingresso per adulti costa £ 30 (5.000 ISK) e include l’accesso agli armadietti

GEOSEA BAGNI MARINI GEOTERMICI

Per un’esperienza di balneazione geotermica davvero unica, assicurati di dirigerti verso la città costiera di Húsavík nel nord dell’Islanda. Qui puoi fare una visita a GeoSea per rilassarti nelle piscine di acqua di mare riscaldate naturalmente, che comprendono vasche a sfioro, cascate e persino un bar sull’acqua .

Ammira viste mozzafiato sul mare dalle piscine delicatamente fumanti, immergendoti nell’acqua calda mentre guardi l’oceano. Successivamente potrete rilassarvi sulla terrazza all’aperto o nel ristorante. Se necessario, è possibile noleggiare asciugamani, costumi da bagno e accappatoi.

  • Luogo : Húsavík
  • Orari di apertura : da maggio a settembre, 10:00-00:00; Da ottobre ad aprile, 12:00-22:00
  • Costo d’ingresso : l’ingresso per gli adulti costa £ 26 (ISK 4.300)

BJÓRBÖÐIN BEER SPA

Bevitori di birra, questo è per te. Al Bjórböðin Spa & Restaurant , hai l’opportunità di rilassarti in una vasca piena di birra riscaldata.

Come mai? Questo infuso caldo possiede benefici per la salute, poiché si dice che deterga delicatamente e rivitalizzi la pelle e i capelli. Inoltre, per chiunque abbia più di 20 anni, anche una pinta fredda può far parte dell’esperienza.

Con ogni vasca che può ospitare solo una o due persone, è l’ideale per le coppie che cercano un’esperienza di piscina calda leggermente alternativa. Il complesso dispone anche di un’ampia area esterna con due tradizionali vasche idromassaggio e una sauna, nonché un ristorante e un bar che servono birra prodotta localmente.

  • Luogo : rskógssandur
  • Orari di apertura : dal martedì al giovedì, 12:00-20:00; Venerdì e sabato, 11:00-21:00
  • Costo d’ingresso : l’ingresso per un singolo adulto è di £ 72 (ISK 11.900); l’ingresso per le coppie costa £ 121 (ISK 19.900)

TERME DI GRETTISLAUG E JARLSLAUG

Visita queste sorgenti termali gemelle nel nord dell’Islanda e potrai vivere un po’ di storia islandese, sia vecchia che nuova.

La prima piscina, Grettislaug (“Grettir’s Pool”), prende il nome dall’uomo più forte delle saghe islandesi. Il secondo, Jarlslaug (“Earl’s Pool”), prende il nome da un uomo del posto, Jón “Earl” Eiríksson, che guidò la ricostruzione delle piscine dopo che furono danneggiate da una tempesta.

Le piscine sono ben tenute e dispongono di spogliatoi nelle vicinanze. Vantano anche alcune incantevoli viste sul mare.

  • Località : Penisola di Skagafjörður
  • Orari di apertura : 24/7
  • Costo di iscrizione : gratuito con una donazione consigliata di £ 6 (ISK 1.000)

Le migliori piscine geotermiche nei fiordi occidentali

DRANGSNES HOT POTS

Drangsnes è un villaggio di pescatori nei Westfjords noto per la sua attività geotermica. La città e l’area circostante ospitano diverse piscine riscaldate, ma consigliamo i Drangsnes Hot Pots, arroccati sulle rocce a picco sull’acqua.

Queste tre vasche riscaldate naturalmente sono completamente gratuite e regalano viste mozzafiato sull’oceano e sulla costa del nord dell’Islanda.

Non sorprende che siano molto popolari tra la gente del posto e i turisti, quindi nei periodi di punta dell’anno potresti dover condividere. Bagni spaziosi e spogliatoi si trovano proprio dall’altra parte della strada.

  • Luogo : Drangsnes
  • Orari di apertura : 24/7
  • Costo d’ingresso : gratuito

HEYDALUR HILLSIDE HOT POT

Questa sorgente geotermica naturale si trova in un angolo remoto dei fiordi occidentali, non lontano dalla pensione Heydalur Farm. Si dice che sia stato benedetto dal vescovo Guðmundur il Buono nel XII secolo, questo piatto caldo offre un’esperienza di bagno deliziosamente tranquilla.

È possibile raggiungere l’hot pot a piedi dalla Heydalur Farm. Soggiorna nella pensione stessa e avrai anche accesso alla loro piscina all’aperto con sorgente e serra. Questa ha una temperatura tra 23 e 28°C (73-82°F), che la rende perfetta per nuotare, mentre l’acqua calda della pentola è tipicamente molto calda, intorno ai 40°C (104°F).

  • Luogo : Heydalur
  • Orari di apertura : 24/7
  • Costo d’ingresso : gratuito

SORGENTE TERMALE DI KROSSNESLAUG

Lasciati alle spalle la civiltà e dirigiti verso il piccolo insediamento di Krossnes per goderti una dolce nuotata nelle calde acque di questa affascinante piscina geotermica.

Krossneslaug è delimitata da oceano e montagne e si trova a pochi metri dall’acqua. È dotato di docce e spogliatoi, una necessità perché non c’è molto altro in giro.

Vale la pena notare che questa piscina calda è in gran parte inaccessibile al di fuori dei mesi estivi, poiché il viaggio per raggiungerla prevede una strada sterrata.

  • Luogo : Krossnes
  • Orari di apertura : 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ma la strada sterrata lo rende inaccessibile durante l’inverno
  • Costo di iscrizione : donazione richiesta di £ 1,50 (ISK 250)

HELLULAUG

Questa piscina calda è situata sul fiordo di Vatnsfjörður, in una splendida posizione in riva al mare che sfoggia alcune splendide viste.

Alimentato con acqua riscaldata geotermicamente da un pozzo sopra la piscina, Hellulaug mantiene una temperatura tutto l’anno di circa 38 ° C (100 ° F). Non è la più grande delle piscine e ha una profondità di soli 60 centimetri (2 piedi), il che la rende più adatta a un bagno rilassante piuttosto che a una nuotata.

Il percorso per la piscina è ben segnalato dal vicino parcheggio, e l’ingresso è completamente gratuito. I visitatori sono incoraggiati a fare una piccola donazione al momento della partenza per contribuire alla manutenzione della piscina e dell’area circostante. Se vuoi farlo, troverai un salvadanaio nel parcheggio.

  • Luogo : Vatnsfjörður
  • Orari di apertura : 24/7
  • Costo di iscrizione : gratuito (donazioni benvenute!)

BIRKIMELUR

Questa piscina calda si trova a soli 15 minuti di auto da Hellulaug. Affacciato su un estuario e sul mare oltre, questo luogo facile da perdere è composto da una piscina, una pentola calda rivestita in pietra e spogliatoi e docce di base.

Le piscine tendono ad essere aperte tutto l’anno, ma gli spogliatoi e le docce sono aperti solo a orari prestabiliti.

  • Luogo : Barðastrandarvegur
  • Orari di apertura : 12:00-19:00
  • Costo di iscrizione : piccola donazione

Le migliori piscine geotermiche nell’est dell’Islanda

BAGNI DI RISVEGLIO

Questo insolito complesso si trova sulle rive del lago Urriðavatn nell’Islanda orientale , appena fuori dalla circonvallazione, e vanta le uniche piscine geotermiche galleggianti del paese.

Questi bagni sono stati costruiti sulle acque del lago dopo che i locali hanno notato che si gelava solo in alcune zone, indicando la presenza di calore geotermico.

A terra, Vök Baths dispone di un bar, un bagno turco, un tunnel freddo e una caffetteria. Ci sono anche due vasche idromassaggio, collegate alle piscine galleggianti da passerelle in legno. L’ingresso al biglietto include una tisana prodotta dall’acqua di sorgente, che è incredibilmente pulita e sicura da bere.

  • Luogo : Fellabær
  • Orari di apertura : da maggio ad agosto, 11:00-23:00; Da settembre ad aprile, 12:00-22:00
  • Costo d’ingresso : l’ingresso per adulti parte da £ 30 (ISK 5.000)     

SORGENTE TERMALE E CASCATA DI LAUGAVALLALAUG

Questa insolita caratteristica geografica è meglio pensarla come l’interpretazione di Madre Natura della doccia calda. La cascata di Laugavalladalur è alimentata dalla sorgente termale e dal ruscello di Laugavallalaug, che sfocia su una scogliera e nel fiume sottostante.

L’accesso a questo incredibile luogo è limitato dalla qualità delle strade, quindi se hai intenzione di guidare da solo ti consigliamo vivamente di prendere un fuoristrada. In alternativa, puoi optare per una visita guidata della regione e farti guidare da un esperto a Laugavallalaug.

  • Località : Altopiani
  • Orari di apertura : 24 ore su 24, 7 giorni su 7, anche se l’accesso potrebbe essere limitato in inverno
  • Costo d’ingresso : gratuito

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

I MIGLIORI VIAGGI SU STRADA IN IRLANDA: IL PUNTO DI VISTA DI UN ESPERTO LOCALE

PERCHÉ BERGEN È CHIAMATA LA “PORTA DEI FIORDI NORVEGESI”