in

Svizzera, La Terra Del Cioccolato: cosa fare e vedere

La Svizzera è stata a lungo famosa per la sua ricca vita culturale e paesaggi unici nel loro genere: maestose montagne incrostate di ghiacciai, lussureggianti colline e magnifici laghi. Sebbene sia considerata un piccolo paese, la Svizzera è incredibilmente diversificata. Se sei un visitatore per la prima volta, con solo 1 o 2 settimane, pianificare il viaggio e restringere l’itinerario può essere un compito scoraggiante. Con il nostro itinerario suggerito per otto giorni, la tua visita in Svizzera sarà molto più rilassata e avrai un maggiore senso della diversità del suo paesaggio, della fauna selvatica e delle persone. Puoi assolutamente apportare tutte le modifiche che desideri, per adattare il tour alle tue preferenze.

Cose da sapere prima di partire per la Svizzera:

1. Swiss Travel Pass di otto giorni – poiché questo itinerario suggerito include una serie di viaggi in treno e altre corse, si consiglia di acquistare uno Swiss Travel Pass di 8 giorni consecutivi. Il pass copre praticamente tutte le opzioni di trasporto in Svizzera: treni, tram urbani, autobus, barche e il 50% di sconto su funivie, treni a cremagliera e funicolari, nonché l’ingresso gratuito a 470 musei e attrazioni svizzere. Non solo il pass può farti risparmiare un sacco di soldi, ma ti fornirà anche facilità di viaggio in Svizzera.

2. Lingua – anche se la Svizzera non è davvero un grande paese, preparatevi a incontrare cittadini che parlano lingue diverse a seconda della città che state visitando. Il tedesco è ampiamente parlato nelle regioni settentrionali, centrali e orientali, il francese a ovest e l’italiano a sud.

3. Denaro e costi – La Svizzera è una destinazione costosa. Quelle incredibili opzioni di trasporto, pasti, hotel e attrazioni hanno un costo. Una volta arrivato, aspettatevi che il vostro hotel vi costi in media 200 USD a notte e che la pizza economica in un ristorante vi costerà 30 USD. Quindi, prima di salire su quell’aereo, assicurati di aver imballato abbastanza denaro e budget di conseguenza in modo che il tuo viaggio non costi più del previsto.

La valuta in Svizzera è il franco svizzero (CHF). Gli euro sono ampiamente accettati, ma si consiglia di avere abbastanza franchi in quanto alcuni hotel e ristoranti non accettano altre valute. Puoi utilizzare carte di debito e carte di credito, ma fai attenzione alle commissioni ATM e alle commissioni di transazione estera, che possono essere molto alte per transazione (molte carte di credito non hanno commissioni di transazione estera, quindi chiama l’emittente della tua carta di credito).

4. Cibo – La Svizzera è la patria di una ricca cucina tradizionale con influenze tedesche, francesi e italiane. Ogni città e villaggio, tuttavia, ha il proprio tocco tradizionale distintivo. Molti piatti svizzeri sono a base di formaggio e patate.

5.Le Alpi svizzere – nessun viaggio in Svizzera sarebbe completo a meno che non si arriva a godere delle viste mozzafiato sulle Alpi svizzere. Ogni montagna delle Alpi ha il proprio sito web con previsioni del tempo e feed webcam in diretta, quindi è più facile decidere quando è il momento migliore per andare.

6. Periodo migliore per visitare per la fotografia – La Svizzera è un luogo eccellente per la fotografia di paesaggio in tutte le stagioni. A seconda della tua posizione puoi vedere le montagne innevate in ogni momento. Il mese di giugno avrà maggiori possibilità di più neve mentre settembre avrà maggiori possibilità di cielo sereno.

7.Come arrivare – l’aeroporto principale in Svizzera è l’aeroporto di Zurigo. I voli diretti sono disponibili dalla maggior parte dei principali aeroporti con prezzi a partire da circa 720 USD da New York, 594 USD da Hong Kong (con un volo in coincidenza a Mosca), 110 USD da Amsterdam, 106 USD da Berlino e 1118 USD da Sydney.

Itinerario giorno per giorno

Giorno 1: Zurigo – Lucerna

Arrivate presto nella vivace cittadina di Lucerna, la porta d’accesso alla Svizzera centrale, situata sul Lago dei Quattro Cantoni. Effettua il check-in nell’hotel prescelto dove alloggerai per 4 notti. Ci sono diversi hotel eccellenti vicino alla stazione ferroviaria e al centro storico della città. Ci sono anche molti ostelli economici lungo il fiume con una splendida vista sulle montagne. Esci nel pomeriggio per esplorare alcune delle attrazioni di Lucerna come Schwanenplatz (Piazza dei Cigni), la Chiesa di San Pietro e l’iconico Kapellbrücke (Ponte della Cappella)).

Suggerimento: Se il tuo volo internazionale arriva a Zurigo, puoi prendere un treno diretto dall’aeroporto a Lucerna. Il tempo di percorrenza è di circa 46 minuti e la tariffa del treno è coperta dallo Swiss Rail Pass. La stazione ferroviaria si trova in un grande centro commerciale in modo da poter prendere qualcosa da mangiare prima di salire sul treno.

Giorno 2: Lucerna

Lucerna è meglio esplorata a piedi in quanto le sue attrazioni sono a pochi passi l’una dall’altra. Al mattino, continua il tuo tour storico di Lucerna all’Altes Rathaus (Vecchio Municipio), una torre del 1602 che è un buon punto di osservazione per vedere l’affollata scena del mercato ogni martedì e sabato mattina. Proprio accanto al municipio, visita la Rosengart Haus che ospita alcune opere d’arte di Pablo Picasso. Quindi dirigiti a Spreuerbrücke (Ponte dei Mulini) attraverso la Reuss, un vecchio ponte coperto costruito nel 1408 che ha dipinti di peste in stile medievale intitolati “Danza della morte”.

Dopo pranzo, visita il resto delle attrazioni della città come Mühlenplatz (Piazza dei Mulini), Weinmarkt (Mercato del Vino), Hirschenplatz (Piazza del Cervo) e Löwendenkmal (Monumento del Leone). Per terminare il tour della giornata, vai a Kurplatz dove puoi ammirare la migliore vista sul lago e anche sulle Alpi.

Giorno 3: Lucerna – Monte Pilatus

Lasciate Lucerna al mattino e godetevi una giornata di avventura alpina sul Monte PilatusQui, godrai delle viste più spettacolari delle Alpi a bordo del treno a cremagliera più ripido del mondo.

Giorno 4: Lucerna – Monte Titlis

Partecipa a un tour pomeridiano di 5,5 ore del Monte Titlis da Lucerna. Avrai l’opportunità di salire a bordo della gondola rotante Titlis Rotair per una vista a 360 gradi delle splendide Alpi svizzere. Avrai anche abbastanza tempo in cima per ammirare i panorami e goderti la fresca aria di montagna.

Giorno 5: Interlaken

Il tuo 5 ° giorno in Svizzera, inizia presto e dirigiti a Interlaken, porta d’accesso all’Oberland bernese situato tra i due laghi alpini – lago di Thun e lago di Brienz. Interlaken sarà la tua base dal giorno 5 al giorno 8 della tua avventura svizzera di 8 giorni. Scegli un hotel vicino alla stazione ferroviaria per ottenere un migliore accesso a tutte le attrazioni, tra cui Jungfraujoch, Schilthorn e molte altre.

Dopo pranzo, inizia il tuo tour a piedi al Castello di Oberhofen, quindi al Giardino dell’AmiciziaHöheweg e Harder KulmNel tardo pomeriggio, dirigiti verso il Lago di Thun e ammira le Alpi svizzere che incombono in lontananza. Puoi anche usufruire di una crociera con cena sul Lago di Thun o sul Lago di Brienz che ti porta oltre i villaggi di pescatori e i castelli di Interlaken.

Giorno 6: Interlaken – Jungfraujoch

Fate un’escursione in montagna il vostro 6 ° giorno a JungfraujochCi sono due percorsi per arrivarci uno via Lauterbrunnen e l’altro via Grindelwald. Per ottenere il massimo dalla tua gita di un giorno, sali su un percorso e scendi attraverso l’altro.

Suggerimento: Non sprecare il tuo tempo per andare fino allo Jungfraujoch senza controllare il tempo in quel giorno. Ci sono diversi siti web con webcam interattive a 360 ° che mostrano la vista corrente in alto (dai un’occhiata qui). Quindi saltalo se c’è scarsa visibilità e pianifica l’escursione il giorno successivo.

Giorno 7: Tour gastronomico e culturale svizzero di Interlaken

Prenditi una pausa dalle escursioni in montagna il tuo 7 ° giorno e fai un tour a piedi di cibo e cultura di Interlaken. Ci sono diversi tour a Interlaken che vi mostreranno aspetti tradizionali della cultura svizzera in contesti locali. Insieme a una guida turistica professionista, potrai visitare un caseificio locale, un tour del formaggio locale, un negozio di intagliatori del legno e il Funky Chocolate Club, dove assaggerete il miglior cioccolato del mondo.

Giorno 8: Interlaken – Zurigo

Se il tuo volo di ritorno a casa è nel tardo pomeriggio o in serata, puoi comunque fare shopping di souvenir a Zurigo. Si può andare a Bürkliplatz o Kanzlei Flea Market (Kanzleistrasse 56, 8004 Zurigo, Svizzera; tel: +41 79 668 50 40), due dei più grandi mercatini delle pulci per tutto l’anno a Zurigo. Anche senza comprare o cercare qualcosa, un viaggio al mercato delle pulci ne vale sicuramente la pena.

Suggerimento: All’aeroporto di Zurigo troverete armadietti a gettoni e un banco bagagli custodito dove potrete lasciare le vostre cose. Si prega di notare che sono accettate solo monete in CHF o EUR.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

Il Meglio Di Colonia, Germania In 3 Giorni

7 Giorni A Panay Island, Filippine: cosa fare e vedere