Viaggio in Iran: 6 cose che nessuno ti ha mai detto

Viaggio in Iran, una terra di paradosso e mistero, mito e leggenda.

Avevo voluto viaggiare in Iran per molti anni, è un paese che ha sempre suscitato la mia curiosità – cime mozzafiato e barbe folli, gente amichevole e bandiere accese. Devo ammettere che i media internazionali avevano dipinto un quadro confuso di questo luogo raramente visitato e pochissime persone fanno il grande passo e si recano in Iran in questo periodo.

Molti amici e colleghi mi hanno detto che viaggiare in Iran sarebbe stato difficile e pieno di pericoli ad ogni angolo – mi è stato detto che il sesso, la droga, l’autostop e il Couchsurfing, alcuni dei miei passatempi preferiti, sarebbero stati tutti impossibili durante il mio viaggio in Iran.

Nonostante quasi tutti quelli che conoscevo avevano la stessa opinione, ci sono 6 cose che nessuno mi ha detto sul viaggio in Iran.

Viaggiare soli vs Viaggi di gruppo in Iran

Viaggiare da soli in Iran è un’esperienza davvero gratificante, ma per alcune persone, sembra una sfida affrontare il paese da solo. L’Iran è un paese con un sacco di cose da vedere e da fare, ma sperimentare le migliori, luoghi meno conosciuti e comunità che non si trovano sul tipico percorso turistico, richiede alcune conoscenze locali e connessioni interne.

Nessuno indossa il Burkha in Iran

Lo ammetto, prima di andare in Iran, mi aspettavo che tutti indossassino i burkha neri, ma non è così. Alcune donne iraniane indossano uno chador, un tipo di veste aderente, ma questo è opzionale e per lo più indossato da donne più anziane, più tradizionali. Infatti, ho visto solo poche donne che indossavano il Burkha completo a Banda Abbas che si trova direttamente di fronte all’Arabia Saudita. Per dirla brevemente, ho visto più donne che indossavano burkha a Londra.

L’hijab, una sorta di velo che copre i capelli, è obbligatorio (e ampiamente impopolare) ma è disponibile in un sacco di colori meravigliosi

La bellezza delle donne persiane

La maggior parte dei siti web divertenti sono vietati in Iran – Facebook, Twitter, Couchsurfing, Youtube, Tinder – tutti vietati. Per fortuna, è possibile aggirare questo installando una VPN sul telefono – un’app che rimbalza la posizione del telefono in un’altra parte del mondo. Una volta installata una VPN, sei a posto!

Attenzione però, le donne persiane sono davvero incredibili, si può finire per innamorarsi e invitare una di loro a viaggiare intorno al mondo con voi.

La folle guida iraniana

Gli iraniani portano guida pazzo ad un livello completamente nuovo. Mentre sorridono, scherzano e masticano dolcemente i pistacchi, gli iraniani affronteranno le curve cieche a cento miglia all’ora, sterzando il volante da un lato all’altro nel tentativo di colpire il maggior numero possibile di passanti. Il traffico a Teheran è particolarmente maniacale con le “auto di partito” dei giovani iraniani che sorprendono, si impegnano e si tagliano la strada a vicenda.

Spesso, queste “auto di partito” di giovani e persone cool che ascoltano musica da discoteca sono in viaggio verso la “casa singola” locale. Nessuno mi ha nemmeno detto che viaggiare in Iran potrebbe includere feste, ma si scopre…

Ci sono grandi feste in Iran

La maggior parte degli iraniani non sposati vivono con i loro genitori, ma alcuni hanno degli appartamenti, queste “case da singol” sono i luoghi di accesso per le coppie che vogliono trascorrere del tempo da soli e luoghi per feste pazzesche. Le feste variano enormemente ma indipendentemente dall’atmosfera, gli iraniani amano ballare e, al momento dell’inizio alla festa, cambieranno rapidamente il loro abbigliamento conservatore con un abbigliamento più occidentale.

Gli uomini iraniani amano i drinks e sono molto orgogliosi di mostrare le proprie vodka fatte in casa, vini e birre. Al di fuori delle città, ci sono alcuni luoghi nascosti dove gli iraniani si dirigono per qualche giorno di campeggio lontano dagli occhi attenti delle autorità. Vale la pena portare una tenda con voi quando si viaggia in Iran, perché…

L’Iran è il posto perfetto per un’avventura sotto le stelle

L’Iran è un ottimo posto per tornare alle origini dell’avventura con lo zaino in spalla; il cibo è economico e il paese ha così tanti incredibili e incontaminati luoghi selvaggi che non ha senso pagare per l’alloggio quando si può facilmente campeggiare. Couchsurfing è illegale ma, come tutto, accade ed è molto facile trovare ospiti nella maggior parte delle principali città.

E’ possibile ottenere viaggi in Iran con meno di dieci dollari al giorno, semplicemente imboccando la strada e sporgendo il pollice. L’autostop in Iran è incredibilmente facile, il tempo più lungo che solitamente si aspetta per un passaggio è di circa dieci minuti e, anche se molti piloti non capiscono il concetto di autostop, sono sempre desiderosi di aiutare un backpacker in piedi a lato della strada.

Non c’è mai carenza di cose divertenti da fare in Iran. Questo è certo.

La gentilezza del popolo iraniano

Appena si arriva in Iran, si capisce immediatamente che la persone non sono gruppi di estremisti pazzi ma sono in realtà persone tranquille e disponibili. Col passare del tempo, ho incontrato sempre più iraniani e ho avuto il piacere di formare amicizie autentiche con molte delle persone che ho incontrato.

Gli iraniani stanno, come tutti gli altri, lottando per capire cosa diavolo vogliono fare con la loro vita: tutti quelli che ho incontrato avevano sogni, aspirazioni e speranze per il futuro. Molti iraniani non vogliono altro che viaggiare per il mondo, esplorare l’ignoto e essere liberi di prendere le proprie decisioni. Le giovani generazioni di iraniani, in particolare, stanno tranquillamente sfidando lo status quo, cercando in qualche modo di cambiare la loro vita, le loro circostanze e il loro paese. Viaggiare in Iran può rivelarsi un’esperienza davvero illuminante

L’Iran è un paese visivamente sbalorditivo, un luogo che sta cambiando rapidamente e che ha un’incredibile potenziale per essere una delle prossime superpotenze del mondo. Questa è una terra dove le tendenze moderne e le antiche tradizioni si uniscono. Con paesaggi mozzafiato, alcune delle persone più gentili del mondo, feste sorprendentemente impressionanti, belle donne persiane e un sacco di avventure non sfruttate – è ora il tempo di viaggiare in Iran.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Cosa ne pensi?

Le migliori spiagge e isole in Indonesia: le nostre preferite