in

3 giorni a Tallinn, Estonia

Tallinn è la capitale medievale perfettamente conservata dell’Estonia. Potresti non considerarlo (o l’Estonia) quando visiti l’Europa, ma fidati di noi, ci sono attrazioni in città che non vuoi perdere. Sebbene la maggior parte dei visitatori visiti la città solo in un tour di un giorno da Helsinki, ti suggeriamo di rimanere per 2-3 giorni in modo da poter realizzare tutto a un ritmo facile. Il nostro itinerario suggerito di 3 giorni è progettato per offrirti un’esperienza olistica e salutare che ti consente di vedere tutte le principali attrazioni e alcuni dei luoghi nascosti più piccoli nel mezzo. Benvenuti a Tallinn!

Cose da sapere prima di partire a Tallinn, Estonia:

Lingua – La lingua ufficiale dell’Estonia è l’Estonia, che è parlata da circa il 98% della popolazione. La maggior parte degli estoni parla inglese, quindi puoi assolutamente cavartela senza parlare la lingua estone. Finlandese, tedesco e russo sono le altre lingue comunemente parlate nel paese. Come qualsiasi altro paese, parlando almeno alcune frasi estoni o un semplice “Aitäh!” (Grazie!è molto apprezzato dalla gente del posto.

Cambio valuta – L’Estonia utilizza l’euro, la stessa valuta ora utilizzata dalla maggior parte dei paesi dell’Europa occidentale ad eccezione del Regno Unito, della Svizzera e della Norvegia. Prima di viaggiare, puoi acquistare alcuni euro (sufficienti per un giorno o qualunque sia la tua preferenza) e poi scambiare i tuoi soldi nelle banche per ottenere le migliori tariffe. È inoltre possibile utilizzare gli sportelli bancomat in tutte le piazze principali di ogni città, nei principali aeroporti e stazioni ferroviarie.

Sicurezza e protezione – Attualmente non esiste un avviso di sicurezza a livello nazionale in vigore per l’Estonia. Controlla il sito web di consulenza di viaggio del tuo paese per ottenere le informazioni più aggiornate per la tua sicurezza personale all’estero. Tieni la guardia alta in ogni momento ed evita le strade che non sono affollate.

Come arrivare – La città di Tallinn, la capitale dell’Estonia, si trova sulla costa meridionale del Golfo di Finlandia. Se stai attraversando da Helsinki a Tallinn in crociera in traghetto, il tempo di percorrenza può durare fino a 3 ore. Se preferisci viaggiare direttamente all’aeroporto Lennart Meri di Tallinn, puoi prendere un volo dalle principali città europee. Questo aeroporto è collegato alla città dal tram numero 4, che passa ogni 6 minuti. Il tempo di percorrenza è di circa 18 minuti. Per un singolo viaggio è possibile acquistare il biglietto dall’autista che costa 2 Euro o acquistare un QR-ticket online per 1 Euro.

Come muoversi – Il centro storico di Tallinn è abbastanza piccolo da essere esplorato a piedi e pedonale poiché le sue strade strette e acciottolate non sono l’ideale per biciclette e automobili. Assicurati di scaricare una mappa o stamparla prima del viaggio. Inoltre, chiedi indicazioni al tuo hotel poiché l’orientamento in città può essere piuttosto confuso. Se sei a corto di tempo o preferisci meno tempo a camminare fuori dal centro storico, puoi spostarti tra rete di autobus e taxi.

Dove alloggiare – Le opzioni di alloggio in Estonia sono diverse, con qualcosa per ogni livello di comfort e budget. La domanda più frequente dei viaggiatori per la prima volta è: “Qual è la zona migliore in cui soggiornare quando si visita Tallinn?” Senza dubbio, il posto migliore in cui soggiornare in città è l’area intorno al centro storico. Contiene quasi tutte le principali attrazioni e i migliori posti dove mangiare. Quindi, stare qui ha molto senso, soprattutto se il tuo tempo è molto limitato. È meglio avere una camera d’albergo con una magnifica vista sul castello e sulla città medievale per apprezzare la bellezza della città.

Itinerario dettagliato: Scopri Tallinn, Estonia in 3 giorni

Giorno 1

Oggi inizia la tua avventura a Tallinn, la fiabesca capitale medievale dell’Estonia. Effettua il check-in nell’alloggio prescelto dove alloggerai per tre giorni. Quindi, parti questa mattina per vedere alcune delle attrazioni più belle della città. Non c’è modo migliore per conoscere la città che passeggiare per il centro storico di Tallinn, uno dei migliori centri storici d’Europa caratterizzato da architettura medievale. Dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1997, il centro storico è un eccezionale esempio di città medievale con stile neogotico e architettura neogotica. Durante il Medioevo, era una significativa città commerciale sul Mar Baltico sviluppata dall’organizzazione mercantile della Lega Anseatica.

Dirigiti verso la tua prossima destinazione, il Castello di Toompea sulla collina di Toompea, noto per i suoi eccezionali elementi barocchi. Questa è una tappa rilevante ed educativa per creare una comprensione di base della storia e del patrimonio della città. Il castello presenta la storia completa della fortezza che un tempo vi sorgeva e uno scorcio sulla vita delle famiglie nobili che abitavano il luogo. Sede del Parlamento estone oggi, i visitatori possono esplorare il castello durante i giorni feriali.

Nel pomeriggio, dirigiti verso il Raekoja Plats (Piazza del Municipio) sede di alcuni dei migliori edifici medievali della città e di una delle attrazioni più iconiche di Tallinn, il Municipio di TallinnRicca di storia, la piazza è anche un ottimo posto per osservare la gente e fare shopping. Termina la giornata con un boccale di birra artigianale in uno dei ristoranti sul marciapiede della città. Dopo cena, torna all’hotel prescelto e dormi presto per il tour il giorno successivo.

Giorno 2

Il giorno 2, trascorri la mattinata in uno o due dei musei più amati di Tallin come il porto idrovolante di Lennusadam e il Museo all’aperto estone. Lennusadam Seaplane Harbor è un museo marittimo che ospita alcune straordinarie reliquie storiche e artistiche sul passato marittimo dell’Estonia. Potresti trascorrere più tempo possibile qui se desideri esplorare la sua attrazione principale, il sottomarino Lembit del 1936. Quindi, preparati a sperimentare le glorie del Museo all’aperto estone, un museo in cui edifici agricoli di paglia, cappelle di legno e mulini a vento sono stati trasferiti da diverse parti dell’Estonia per preservare le tradizioni estoni. Un popolare luogo di picnic e festa, il museo è anche uno dei posti migliori della città per provare il cibo tradizionale estone servito nelle case coloniche.

Nel tardo pomeriggio, una volta che sei attraverso i musei, fai una passeggiata fino alla Piazza del Municipio e apprezza i suoi edifici e le sue case medievali. Da non perdere una visita alla piattaforma panoramica di Patkuli, che è probabilmente il posto migliore per vedere le splendide viste panoramiche di Tallinn. Se stai cercando un posto con molta vita notturna, allora sei nel posto giusto. Se stai cercando un posto dove rilassarti e rilassarti pacificamente quando molti degli escursionisti partono, Tallinn offre anche alcuni bar e ristoranti dove sentirai l’atmosfera rilassata della città.

Giorno 3

Il tuo ultimo giorno in città può essere speso per lo shopping dell’ultimo minuto e vedere quelle attrazioni per le quali non hai ancora avuto tempo. Questa mattina potrete anche dedicarvi a (Passaggio di Santa Caterina) e Pirita Klooster (Convento di Santa Brigida). Torna al tuo hotel, quindi all’aeroporto in tempo per il check-in per il tuo volo internazionale, oppure puoi scegliere di continuare a viaggiare in modo indipendente in Estonia o prolungare il tuo soggiorno a Tallinn.

Sei stato a Tallinn o in qualsiasi altra parte dell’Estonia? Hai qualche consiglio o suggerimento da condividere? Se è così, puoi lasciare i tuoi commenti qui sotto.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

Turchia In 7 Giorni

8 Giorni In Scozia