in

Come trascorrere 3 giorni a Lisbona – L’itinerario di viaggio definitivo

Sono sufficienti 3 giorni a Lisbona per vedere tutto nella capitale europea più di tendenza? Credo di sì, sì.

Allaccia i lacci e preparati per un’escursione perché abbiamo molti posti da visitare, molte colline da conquistare e molti miradouros (continua a leggere per trovare di cosa si tratta) da godere! I prossimi 3 giorni a Lisbona saranno duri per i polmoni, ancora più duri sulle gambe e probabilmente maledireste questo itinerario più di una volta.

Posso garantirti una cosa però: se vedi e fai tutto ciò che è elencato di seguito, ti innamorerai di Lisbona e quei 3 giorni saranno ricordati con affetto come uno dei migliori viaggi della tua vita!

Tre giorni a Lisbona – Giorno 1 – Goditi il panorama

Il nostro primo giorno sarà anche il nostro più lungoAndremo su e giù, e di nuovo su, ma state tranquilli, le viste panoramiche che state per ammirare valgono molto più di qualche goccia di sudore. Ora è il momento di iniziare i nostri 3 giorni a Lisbona da uno dei luoghi più emblematici della città.

Praça do Comércio

Potrebbe non essere nel centro della città, ma sicuramente sembra il centro di Lisbona. A causa della sua posizione vicino al Palazzo Reale, la piazza era precedentemente conosciuta come Terreiro do Paço (Cortile del Palazzo), ma dopo il grande terremoto del 1755, la praça fu completamente ristrutturata e ribattezzata Praça do Comércio (Piazza del Commercio).

Con bellissimi edifici giallo limone che la circondano, un’enorme statua del re José I al centro, l’arco più grande che abbia mai visto, la brezza del vicino fiume Tago e una pletora di simpatici tram in legno, la piazza irradia vibrazioni di Lisbona più di ogni altra cosa ed è un luogo di incontro preferito sia per i locali che per i turisti.

Mentre potrebbe essere allettante sedersi per colazione e caffè lì – non farlo. Ti costerebbe il doppio, e il prossimo posto in cui faremo comunque un’esperienza migliore per la colazione.

Distretto di Alfama

Proprio accanto a Praça do Comércio è la nostra prossima tappa. Non è proprio una sosta ma una passeggiata per le tortuose strade di ciottoli del labirinto più pittoresco che tu abbia mai visto. Benvenuti nel quartiere alfama!

La zona più antica di Lisbona e anche l’unica sopravvissuta al grande terremoto, Alfama si gode al meglio la mattina presto quando i vicoli sono vuoti di turisti, e si può apprezzare appieno la tipica architettura portoghese intorno a voi (così tante piastrelle azulejo!).

Prenditi una tazza di caffè portoghese forte, qualche pastéis de natas e prova a capire la strada per la nostra prossima fermata (questa volta è davvero una sosta).

Miradouro Portas do Sol

Se c’è una parola che dovresti conoscere in portoghese, è miradouro. Significa punto di vista, è una parola che vedrai su molti cartelli della città, e quando lo fai, fallo. Non rimarrete delusi.

La nostra fermata è probabilmente la più famosa di tutti i miradouros – Portas do Sol aka la Porta del Sole. E se sei qui abbastanza presto per goderti l’alba, capiresti perché si chiama così.

São Jorge Castelo

Continuiamo i nostri 3 giorni a Lisbona con un castello. Voglio dire, nessuna visita a una capitale europea è completa se non c’è almeno un castello nell’itinerario, giusto? Anche questo è piuttosto speciale. Non è stato costruito dai portoghesi ma dalle forze berbere musulmane che governavano la città nel 10 ° secolo. Non li aiutò abbastanza a mantenere la città, però, e i crociati la reclamarono nel 1147 (l’unico successo notevole in questa crociata fallita).

Mentre esplori il castello e il suo piccolo museo, scoprirai anche che la collina su cui ti trovi è stata utilizzata per scopi difensivi molto prima che la fortezza fosse costruita. Le tribù celtiche indigene, i fenici, i greci e i cartaginesi avevano un avamposto difendibile che fu successivamente espropriato da romani, subici, visigoti e moreschi. Un sacco di sangue era stato versato in quel luogo!

Oggi il Sao Jorge è più rinomato per le viste panoramiche che offrono ed è il modo perfetto per terminare il nostro viaggio ad Alfama prima di spostarci nelle altre parti di Lisbona.

Apertura:

– Novembre – Febbraio: 9:00 – 19:00
– Marzo – Ottobre: 9:00 – 21:00

Prezzo:

– Regolare: 10 EUR
– 13 – 25 anni: 5 EUR
– Anziani (65+) e visitatori disabili: 8,50 EUR

Praça Dom Pedro IV

Conosciuta anche come Piazza rossio, Praça Dom Pedro IV è una delle principali piazze di Lisbona fin dal MedioevoHa una ricca storia in esso, è stato teatro di rivolte popolari, celebrazioni, corride e persino esecuzioni.

Ad essere onesti, non c’è molto da vedere o da fare qui. È proprio sulla strada per la prossima destinazione, ed è un bel posto dove sedersi e rilassarsi per un po ‘.

Santa Justa Miradouro

Sì, ancora un altro miradouro. C’è un motivo per cui il nostro primo giorno si chiama Goditi i panorami! Lisbona ne è piena, e ognuna è magica (alcune più di altre).

Cosa c’è di così speciale in questo? Ti offre una splendida vista sul centro di Lisbona e su Piazza Rossio, ed è perfetto per selfie e foto panoramiche. Per arrivarci, la maggior parte delle persone paga 5,30 euro e aspetta in una fila enorme per una delle più grandi trappole per turisti di Lisbona : l’ascensore di Santa Justa.

Dal momento che sei abbastanza intelligente da trovare questa guida, non dovrai perdere tempo e denaro su questo. Proprio dietro l’ascensore, in Rua do Carmo, ce n’è uno normale che è completamente gratuito e linee. Usalo per salire al punto panoramico, pagare solo una quota di ammissione di 1,50 EUR e goderti una delle migliori viste di Lisbona!

Belvedere Orari di apertura:

– Maggio – Ottobre: 9:00 – 23:00
– Novembre – Aprile: 9:00 – 21:00
Prezzo:

– 1,50 EUR

Convento di Carmo

Successivamente, nel nostro itinerario di 3 giorni a Lisbona, torneremmo un po ‘indietro nel tempo. Un’eredità del terremoto che ha quasi spazzato via Lisbona dalla faccia della Terra, le rovine del Convento di Carmo ci mostrano come era Lisbona, prima di quel giorno buio del 1755.

Una passeggiata intorno al Carmo non è solo una delizia visiva, ma anche un grande promemoria che non importa quanto tu sia grande e potente, puoi perdere tutto in un batter d’occhio. Una piacevole sorpresa per me è stato il piccolo museo archeologico che si trova anche sulla proprietà. Ci sono mummie che rivaleggiano con quelle del Museo del Cairo, e a nessuno importa se le scatti una foto!

Apertura:

– Da maggio a settembre: 10:00 – 19:00
– ottobre-aprile 10:00 – 18:00
– Chiuso la domenica

Sito web: www.museuarqueologicodocarmo.pt

Prezzo:

– Normale: 5 EUR
– Studente/Senior: 4 EUR

Igreja de São Roque

Mi sono appena reso conto che non ti avevo ancora portato in nessuna chiesa. E per una città portoghese, questo è un crimine imperdonabile.

La prossima sulla lista è la chiesa più bella di Lisbona – Igreja de São RoquePuò sembrare insipido all’esterno, ma non lasciarti ingannare. Una volta messo piede dentro, vedresti che ho ragione, e la collina che dovevi scalare sulla strada ne valeva la pena!

Essendo uno dei pochi edifici sopravvissuti al devastante terremoto, la chiesa contiene una serie di cappelle barocche dei primi anni del 17 ° secolo. Il più importante è quello di San Giovanni Battista. Fu costruita a Roma e al momento della sua creazione era considerata la cappella più costosa d’Europa.

Orari di apertura:

– Chiesa: 9:30 – 17:00
– Museo: 10:00 – 18:00

Prezzo:

– Chiesa – gratis
– Museo della chiesa – 2 EUR (gratuito la domenica fino alle 14:00)

Ascensor da Gloria e Miradouro de São Pedro de Alcântara

Per chiarire una cosa: Ascensor non è la stessa cosa di un ascensoreGli ascensori sono il sistema funicolare del 19 ° secolo, le persone di Lisbona andavano su e giù per le ripide colline. Sembrano un po ‘come i tram, e sono sicuro che hai visto molte foto di loro. Bene, è tempo di vederli di persona.

Quale modo migliore per sentire lo spirito di Lisbona che portare un ascensore giù per la collina? Se decidi di provare l’Ascensor da Gloria, assicurati di usarlo anche per rialzarti.

Il Miradouro de São Pedro de Alcântara si trova proprio accanto alla fermata dell’Ascensor da Gloria. È anche un piccolo parco, quindi è il luogo perfetto per dare alle gambe una pausa dalle dure salite e rilassarsi mentre si godono i tetti rossi di Lisbona.

Orari di apertura di Ascensor da Gloria:

– Lun – Giovedì: 7:15 – 23:55
– Venerdì: 7:15 – 00:25
– Sabato: 08:45 – 00:25
– Domenica: 9:15 – 23:55

Ascensor da Gloria prezzo:

– Regolare: 3.70 EUR
– Biglietto giornaliero: 6:30 EUR (valido per tutti gli impianti di risalita)

Mercado da Ribeira

È la fine del primo giorno del nostro itinerario a Lisbona, e immagino che tu sia già stanco. L’ultimo viaggio della giornata può sembrare lungo, ma è una passeggiata in discesa che termina con un ristorante locale.

Il Mercado da Ribeira è il principale mercato alimentare di Lisbona dal 1892 e oggi offre anche una food court interna con innumerevoli scelte di cucina locale e straniera.

Bom apetite!

Orari di apertura:

– Domenica – Mercoledì: 10:00 – 00:00
– Giovedì – Sabato: 10:00 – 2:00

Tre giorni a Lisbona – Giorno 2 – Un’avventura a Belém

Il secondo giorno del nostro itinerario sarà trascorso in un’altra zona iconica di Lisbona. Sede di molti degli edifici e dei monumenti distintivi del Portogallo, il quartiere di Belém è stato uno dei quartieri più popolari di Lisbona sin dal Medioevo. È abbastanza lontano dal centro della città, quindi preparati a trascorrere l’intera giornata in quella parte della città.

Come arrivare a Belem? Prendi il tram Nº15 da Praça do Comércio. Si ferma proprio di fronte alla nostra prima attrazione per la giornata.

Pasteis de Belém

A seconda dell’orario di arrivo, i pasticcini potrebbero essere la prima o l’ultima tappa dell’itinerario (o perché non entrambi?). Se sei lì abbastanza presto e la linea è gestibile, provaci. Non c’è colazione migliore a Lisbona. Se la coda è troppo grande e non hai voglia di aspettare, salvala per ultima. È molto meno affollato alla fine della giornata.

Quindi cosa sono i Pasteis de Belém e perché sono famosi in tutto il mondo?
Non è il tuo primo giorno in Portogallo, quindi probabilmente hai già visto o addirittura assaggiato i pastéis de nata. Quei deliziosi pasticcini all’uovo che sembrano piccoli morsi di paradiso. Bene, questa è la prima panetteria che ha iniziato a venderli, nel lontano 1837. Affermano di avere un’antica ricetta del Mosteiro dos Jerónimos che viene utilizzata ancora oggi.

Ad essere onesti, all’inizio ero scettico. Voglio dire, i pastéis de nata regolari sono così buoni che non ho visto come quelli di Belém potrebbero essere migliori? E mentre sembrano uguali, hanno un sapore un po ‘diverso. Il modo di diverso che ti farà mangiare un’intera scatola di sei e sognarli di notte.

Orari di apertura:

– Tutti i giorni dalle 8:00 alle 23:00
Sito web: pasteisdebelem.pt/en/

Suggerimento Castaway
Seriamente i Pasteis de Belém sono molto avvincenti, assicurati di avere almeno una scatola di 6.

Mosteiro dos Jerónimos

Uno degli esempi più importanti dello stile architettonico manuelino tardo gotico portoghese a Lisbona e patrimonio mondiale dell’UNESCO dal 1983, il monastero è uno dei più grandi monumenti del PortogalloE mentre consiglio vivamente di visitare tutti gli altri luoghi del nostro itinerario di 3 giorni a Lisbona, non ti consiglierò di entrare nel Monastero di Jeronimos.

Perché? Bene, mentre il chiostro è davvero magnifico e pieno di dettagli e ornamenti, non è un posto grande e non è altro che un chiostro della chiesa. Per entrare, invece, è necessario attendere in fila 30-40 minuti e acquistare un biglietto da 10 Euro. Se la fila fosse più corta o il biglietto più economico, direi di provarlo, ma in questo momento, non posso onestamente dire che ne vale la pena.

È ancora possibile ammirare il bellissimo design dall’esterno e visitare la chiesa proprio accanto all’ingresso.

Orari di apertura:

– Ottobre – Marzo: 10:00 – 17:00
– Aprile – Settembre: 10:00 – 18:30
– Chiuso il lunedì

Sito web: www.mosteirojeronimos.gov.pt/en/

Prezzo:

– Regolare: 10 EUR
– Visitatori di età pari o superiore a 65 anni (è necessario mostrare la prova dell’età): sconto del 50%
– Biglietto famiglia: 1 adulto + minimo 2 bambini sotto i 18 anni: sconto del 50%
– Biglietto online

Museo Marittimo

Ospitato all’interno dell’edificio del Monastero di Jeronimos, questo incantevole museo è una delle gemme nascoste di Lisbona. Il Portogallo è sempre stato un paese di esploratori e la sua storia è fortemente interconnessa con navi e vela. Tutti abbiamo sentito Vasco da Gama – il primo europeo a raggiungere l’India via mare, e Ferdinando Magellano – la prima persona a circumnavigare la terra, giusto?

Il museo è pieno di manufatti e modelli di navi di varie epoche. Ha anche una sala con vere barche a grandezza naturale (anche un paio di aerei). È economico, non affollato e tutto sommato un posto incantevole dove trascorrere qualche ora e saperne di più sulla ricca storia del Portogallo nella vela e nell’esplorazione.

Orari di apertura:

– Ottobre – Aprile: 10:00 – 17:00
– Maggio – Settembre: 10:00 – 18:00
– Chiuso il lunedì

Prezzo:

– Regolare: 6.50 EUR
– Scontato: 3.25 EUR

Monumento delle Scoperte

Abbastanza vicino al Monastero di Jeronimos, sulla riva settentrionale del fiume Tago si trova Padrão dos Descobrimentos – un glorioso monumento che celebra l’età portoghese della scoperta durante il 15 ° e 16 ° secolo.

L’intera area è eccellente per una passeggiata. Puoi rilassarti sulle piste vicino al fiume o andare al parco nelle vicinanze. Puoi anche andare in cima al monumento per una vista panoramica di Belém (non puoi perdere un’intera giornata a Lisbona senza esplorare almeno un miradouro). Non preoccuparti, non c’è salita, l’ascensore ti fa salire, ma costa anche 6 EUR.

Orari di apertura:

– Ottobre – Febbraio: 10:00 – 18:00 (chiuso il lunedì)
– Marzo – Settembre: 10:00 – 19:00 (tutti i giorni)
– Chiuso il lunedì

Prezzo:

– Regolare: 6.00 EUR
– Scontato: 3.00 EUR

Torre di Belém

L’ultima tappa del nostro itinerario è l’edificio più famoso del Portogallo. Sono abbastanza sicuro che tu abbia già visto molte cartoline e magneti da frigorifero con esso, ma è tempo di vedere il vero affare.

Essendo parte del sistema di difesa alla foce del fiume Tago e una porta cerimoniale per Lisbona, la Torre di Belém è elencata come patrimonio mondiale dell’UNESCO a causa del ruolo significativo che ha svolto nelle scoperte marittime portoghesi.

Mentre entrare (8,50 EUR) è una delle più grandi trappole per turisti della città (a meno che tu non abbia un profondo interesse per l’architettura militare), è anche uno dei posti migliori di Lisbona in cui puoi ammirare il tramonto. Accomodati su una delle panchine intorno alla torre, procurati una scatola di Pastel de Belém e goditi il vibrante spettacolo di luci della natura.

Sarà un tramonto che ricorderesti di questo viaggio.

Tre giorni a Lisbona – Giorno 3 – È tempo di castello

L’ultimo giorno dei nostri 3 giorni a Lisbona non sarà trascorso in città. Esatto, preparati per una gita di un giorno! So che Lisbona è fantastica e probabilmente vuoi passare più tempo possibile lì, ma fidati di me su questo, se non dai un’occhiata alla vicina Sintra te ne pentirai per tutta la vita.

Quindi cosa c’è là fuori a Sintra?

Sintra è questa pittoresca cittadina nascosta tra lussureggianti colline verdi che tornano indietro fino all’Atlantico. Il suo centro città, patrimonio mondiale dell’UNESCO, è uno dei migliori esempi europei dello stile architettonico romantico. Oh sì, il posto è anche pieno di castelli. Voglio dire seriamente impilato!

Essendo in gita di un giorno, non avrai la possibilità di controllarli tutti, ma c’è abbastanza tempo per vedere quelli più importanti.

Palazzo Pena

Gli Instagrammers sognano ed Enochlophobiacs (è una parola vera!) incubo. La cosa unica di questo castello romantico del 19 ° secolo sono i suoi colori. Non il normale grigio pietra e marrone legno ma rosso e giallo! Come uno di quei castelli gonfiabili di Mcdonald’s a grandezza naturale.

Ha un grave problema con il sovraffollamento però, quindi se vuoi una buona foto, meglio arrivare presto. Assicurati di controllare anche i giardini e la vista dalla croce gigante!

Castello dei Mori

Affacciato sulla città, il Castello dei Mori è 1000 anni più vecchio del Palazzo Pena. Nessun colore brillante qui, ma alte mura di pietra fortificate, imponenti torri di guardia e massicce torri merlate. È il posto migliore per avere una vista panoramica della zona. In una giornata limpida, puoi vedere fino all’oceano!

Quinta da Regaleira

Il secondo palazzo più famoso della città (dopo Pena), Quinta Regalia assomiglia più alla villa della famiglia Adams che a qualsiasi altra cosa. Con la sua splendida facciata gotica e i curiosi giardini eccentrici ispirati alle ideologie mistiche del proprietario, il luogo è una calamita per i turisti.

Assicurati di visitare bene l’iniziazione e il passaggio segreto alla fine di esso.

Palazzo Nazionale di Sintra

Situato proprio nel centro della città, il Palazzo Nazionale di Sintra è la residenza reale medievale meglio conservata del Portogallo. Un tour all’interno ti condurrà attraverso varie sale kitsch con nomi eccentrici. Dalla Sala delle Gazze, attraverso la Sala dei Cigni e nella Sala degli Stemmi, c’è molto da vedere. Perfetto per una visita di 1-2 ore.

Un’altra cosa grandiosa di Sintra è che è così facile da raggiungere. Solo un viaggio in treno di 40 minuti per un biglietto di andata e ritorno di 4,30 EUR vi porterà al centro della città.

Tre giorni a Lisbona – Informazioni utili

Dove alloggiare a Lisbona

La maggior parte dei punti salienti della città si trova nella parte orientale di Lisbona. Un hotel nel vecchio quartiere – Alfama, il quartiere della vita notturna – Il Bairro Alto o la zona centrale di Baixa è la soluzione migliore.

Caro

Casa BalthazarLa migliore posizione possibile nel cuore di Lisbona ea 5 minuti dalla metropolitana e dalle stazioni ferroviarie. Ciò che rende Casa Balthazar un passo avanti rispetto agli altri hotel costosi di Lisbona sono i suoi balconi. Affacciato sui tetti rossi della città, in pratica hai il tuo miradouro privato con vista panoramica e una vasca idromassaggio!

Fascia media

Lisbona Best Choice Apartments Alfama

Un appartamento moderno, luminoso, spazioso e confortevole con una splendida vista sul mare vicino al centro di Lisbona e molte opzioni di trasporto pubblico intorno ad esso. Un incredibile rapporto qualità-prezzo!

Bilancio

Ostello Goodmorning

Situato a 250 m dalla stazione ferroviaria del Rossio, difficilmente si può trovare una posizione migliore. Ostello bello e pulito situato all’interno di un edificio storico ristrutturato del 1930. Waffle freschi per colazione e serate cocktail regolari lo rendono la mia scelta di bilancio numero uno a Lisbona.

La mia amica Plami è un’esperta di tutto ciò che è portoghese, e lei lo ha altamente raccomandato. Sicuramente vale la pena dare un’occhiata!

Quando andare a Lisbona?

Dal momento che hai intenzione di trascorrere solo 3 giorni a Lisbona, scegliere la stagione giusta è molto importante. Niente può rivelare il cuore di Lisbona meglio di una lunga passeggiata intorno ai suoi piccoli vicoli ripidi.

Le estati in Portogallo sono molto calde mentre gli inverni non sono ovviamente il momento migliore per l’esplorazione della città, quindi la primavera (marzo-maggio) e l’autunno (settembre – novembre) sono i periodi migliori per una visita.

Come muoversi a Lisbona?

Voglio dire a piedi, ma a causa della sua natura collinare, una passeggiata intorno a Lisbona richiede livelli di fitness superiori alla mediaSe riesci a farlo, però, è di gran lunga il modo migliore per conoscere questa splendida città e il suo labirinto di vicoli tortuosi, colline e scalinate.

Se non pensi di poterlo fare, usa il sistema di trasporto pubblico di Lisbona economico e abbastanza ben sviluppato. La prima cosa che mi viene in mente sono i tram (3 euro). Simbolo della città, sono un’opzione di trasporto popolare sia per i locali che per i turisti. Il tram 28 è una delle giostre più panoramiche di Lisbona, ma ti esorto a evitare di usarlo per scopi turistici. È un grave disagio per la gente del posto che lo usa per andare dal punto A al punto B.

Essendo estremamente popolari, i tram sono sempre sovraffollati e un posto preferito anche per i borseggiatori, quindi utilizzare alcune delle 78 diverse linee di autobus (1,80 EUR) potrebbe essere l’opzione migliore per te.

Anche il sistema metropolitano è molto ben sviluppato. Vedi una mappa di tutte e quattro le linee qui.

Se sei un fan degli autobus Hop-on Hop-off, Lisbona li offre insieme ai tram Hop-on Hop-off e persino alle barche.

Dove depositare i bagagli a Lisbona?

Nel caso in cui tu abbia qualche ora per uccidere prima del volo o del check-in, dovresti trovare un posto dove riporre i bagagli. Questo è un problema comune anche nei miei viaggi. Mi ci è voluto un po ‘di tempo, ma credo di aver trovato il modo migliore per affrontarlo. LuggageHero offre un servizio sicuro, economico e facile da usare con dozzine di sedi a Lisbona. Ottimo modo per esplorare la città senza dover trascinare tutti i bagagli con te.

Lisbona è sicura?

Non c’è mai stato un momento in cui mi sono sentito insicuro a Lisbona. Attenzione ai borseggiatori sulle piazze principali e soprattutto all’interno dei tram. Inoltre, è normale che gli venga offerta coca cola o hashish almeno un paio di volte al giorno. Accidenti, ho ricevuto più di 10 offerte solo il mio primo giorno. Non essere nervoso per questo, rifiuta educatamente e continua per la tua strada.
Non sottovalutare i rischi però. Lisbona può essere sicura come si ottiene, ma tutto ciò di cui hai bisogno è un momento di sfortuna per rovinare la tua vacanza.

Quello che faccio per tutti i miei viaggi è ottenere un’assicurazione di viaggio da World NomadsUna volta che hai alcuni viaggi alle spalle, puoi facilmente apprezzare il suo enorme valore e la libertà che ti dà.

Mentre vorrei sinceramente che tu non debba mai usarlo, non posso sottolineare abbastanza quanto sia importante ottenere l’assicurazione.

Tour di Lisbona

Non ti piace esplorare la città da solo, o semplicemente preferisci una guida esperta con te? Ecco alcuni dei migliori tour di Lisbona:

– L’Alfama One: esplora il quartiere più emblematico di Lisbona con una guida esperta. Goditi tutti i punti salienti di Alfama, visita i migliori punti panoramici e prova un pastello de nata gratuito e un campione del famoso liquore locale Ginjinha.

– La crociera: questa è una crociera di 2 ore sul fiume Tago, che ti mostrerà alcune delle più grandi attrazioni di Lisbona da un punto di vista unico. È una crociera al tramonto ed è una delle esperienze più rilassanti da vivere a Lisbona.

– The Fado Show: Il Fado è un genere musicale che esprime la vera anima del Portogallo. Risale al 1820 ed è elencato come patrimonio culturale immateriale dell’umanità dell’UNESCO. Considerato il miglior spettacolo di Fado in città, ‘Fado in Chiado’ è un modo meraviglioso per trascorrere la serata a Lisbona.

Gite di un giorno a Lisbona

Hai più di 3 giorni a Lisbona? Dovresti assolutamente spenderne alcuni nelle fantastiche gite di un giorno che Lisbona ha da offrire:

– The Sintra One: Fare la gita di un giorno a Sintra è un must! Non è così difficile farlo da solo, ma se vuoi che tutto sia risolto per te, questa gita di un giorno di 8 ore è quella che fa per te. Include anche un viaggio nel punto più occidentale d’Europa – Cabo da Roca.

– I Cavalieri Templari: Questo sta seguendo i passi dei Cavalieri Templari. Esplorerai i villaggi di Constância e Tomar e imparerai di più sui monaci guerrieri. Include una visita al castello, una visita al convento e una tipica pasticceria locale.

– Quello culturale: Questo è un tour di un’intera giornata e ti porterà attraverso vari luoghi storici del Portogallo. Imparerai a conoscere la leggenda delle apparizioni della Vergine Maria a Fatima, godrai del pittoresco villaggio di pescatori di Nazaré e assaggerai Ginjinha, un liquore tradizionale alle ciliegie.

Parole e frasi utili in portoghese

Olá – Ciao
Obrigado – Grazie
Quanto custa? – Quanto costa questo
Fala inglês? – Parli inglese?
Por favor – Per favore
Cerveja – Birra
Carne – Meat
Vinho – Vino

Il modo migliore per arrivare al centro di Lisbona dall’aeroporto

A differenza delle altre grandi città europee, l’aeroporto di Lisbona è vicino alla città. Il modo migliore per raggiungere il centro dipende dalla posizione del tuo hotel, ma ecco le opzioni migliori e peggiori:

Migliore:

Metro – costa circa 2 EUR e dura circa 10 minuti

Uber – costa circa 10 EUR e richiede circa 20 minuti

AeroBus – costa 4 EUR (6 EUR andata e ritorno) e impiega circa 20 minuti ha anche due linee:

– Linea 1 – Centro città: Entrecampos, Campo Pequeno, Avenida da República, Saldanha, Picoas, Avenida Fontes Pereira de Melo, Marquês de Pombal, Avenida da Liberdade, Restauradores, Rossio, Praça do Comércio, Cais do Sodré
– Linea 2 – Centro Finanziario: Entrecampos, Sete Rios, Avenida Columbano Bordalo Pinheiro, Praça de Espanha, Avenida José Malhoa.

Peggio:

Taxi – costa circa 20 EUR, potrebbe richiedere più di 20 minuti, spesso non parla inglese

Autobus pubblici – costa 1,80 EUR, impiega circa 20 minuti, ha norme sui bagagli

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

Un viaggio a Labuan Bajo o Come individuare un drago

2 giorni a Porto – Il miglior itinerario di viaggio