in

Guida fotografica di Praga – I migliori luoghi della città boema

Nel momento in cui ho messo piede sui vicoli acciottolati della capitale della Repubblica Ceca, sapevo già che scrivere una guida fotografica di Praga è inevitabile. Praga è così pittoresca! Case di mezza età, perfettamente restaurate, gigantesche torri gotiche, un fiume pieno di cigni e ponti che scompaiono all’orizzonte. Tutto questo combinato con curiose installazioni di arte moderna e molteplici punti panoramici.

Sì, Praga ha tutto!

Per risparmiarti la ricerca extra, ho raccolto tutti i migliori punti che ho trovato per creare l’ultima guida fotografica di Praga. Nelle prossime parole del 2000, ti indicherò i miei luoghi fotografici preferiti di Praga e spiegherò quali puoi saltare e perché. Presenterò alcune delle mie foto preferite e ti darò consigli su come farlo da solo. È ora di fermare il blabber ora. Inizia la caccia ai migliori spot fotografici di Praga!

Ponte Carlo (Karluv Most)

Il primo posto nella mia guida fotografica di Praga è il ponte più famoso della città e dell’Europa centrale: il Ponte Carlo. Il ponte storico visivamente sbalorditivo collega il centro storico di Praga con la Mala Strana, ed è il più grande simbolo della città, presentando così un sacco di servizi fotografici.

Sul Ponte

Il primo e più ovvio punto è sul ponte stesso. Se ci vai durante il giorno, puoi essere sicuro che ci saranno migliaia di turisti lì. Non sto esagerando – migliaia! Puoi ancora fare una buona foto degli artisti di strada, ma se vuoi una foto davvero fantastica, assicurati di arrivarci intorno all’alba.

Il ponte avrebbe sempre avuto una dozzina di appassionati di foto e animali da festa che hanno perso la cognizione del tempo, ma non dovrebbe essere un grosso problema. Alcune buone idee per una foto all’alba:

– Al centro del ponte, con la torre in lontananza
Questo funziona meglio proprio prima del tramonto ed eccelle se c’è un po ‘di nebbia o nebbia mattutina.

– Una delle statue in primo piano con il Castello di Praga nella parte posteriore

– Fai uno scatto alla fine del ponte, proprio dove iniziano le torri. Usa l’ingresso della torre come cornice.

Swan Spot

Nella parte nord di Mala Strana, puoi trovare uno dei luoghi fotografici più pittoreschi di Praga. All’inizio, sembra proprio come qualsiasi altro posto lungo il fiume, ma una volta che ti avvicini, inizi a notare i cigni. Quanti cigni!
Aspetta pazientemente per un po ‘e catturali che interagiscono tra loro e fanno una forma di cuore con il collo.

Fai attenzione a non avvicinarti troppo, però. I cigni sono uccelli di temperamento piuttosto forte, e non è inaudito attaccare i fotografi sfacciati che hanno osato invadere il loro spazio privato.

Coordinate di Google Maps: 50.088717, 14.411165

Southside River Shot

L’altro lato del ponte (sempre dalla zona di Mala Strana) è perfetto per ottenere una buona ripresa del fiume con il Ponte Carlo sullo sfondo. La cosa buona di questo spot fotografico è che puoi andare quasi in qualsiasi momento della giornata e non sarà sovraffollato. Anche se lo fosse, la tua foto non sarà influenzata.

Coordinate di Google Maps: 50.086292, 14.409336

Costa della Città Vecchia

A sud del Ponte Carlo, ma questa volta sul lato della Città Vecchia.
La linea lungo il fiume apre una splendida vista panoramica dell’iconico ponte con il Castello di Praga sullo sfondo.

Prova a prendere una barca nello scatto per renderla ancora più buona. Se vuoi fare lo scatto durante il giorno, il posto migliore sarebbe il ristorante Lavka (sarebbe stato il posto migliore anche dopo il tramonto, ma è chiuso).

Coordinate di Google Maps del ristorante Lavka: 50.085555, 14.412821

Colpo di lucchetto

Sul lato vecchio della città, proprio accanto alla torre del ponte, si può vedere un piccolo giardino con poche panchine. È un luogo romantico popolare dove le coppie vanno a chiudere un lucchetto sulla rotaia (quindi il loro amore rimarrà al sicuro per tutta l’eternità). Le migliaia di lucchetti colorati rendono il primo piano perfetto, e il bellissimo Ponte Carlo completa lo sfondo.

Questo scatto è più facile da fare la mattina presto, ma se sei paziente e pronto ad aspettare tutte le coppie e i selfie-taker, puoi farlo in qualsiasi momento della giornata.

Coordinate di Google Maps: 50.086324, 14.413546

La Torre del Ponte della Città Vecchia

La torre alla fine del ponte (quella dal lato della Città Vecchia) offre un fantastico punto di osservazione per fotografare il Ponte Carlo dall’alto. Apre alle 10 del mattino, quindi non sarai in grado di liberarlo dai turisti, ma la linea retta in avanti combinata con la Cattedrale di San Vito che si affaccia sul retro crea una composizione meravigliosa.
La torre è anche un ottimo posto per scatti dopo il tramonto!

Coordinate di Google Maps: 50.086144, 14.413540

Strade della Città Vecchia

Può sembrare strano, ma la più grande ispirazione dietro questa guida fotografica di Praga non è stato il Ponte Carlo. Per quanto sorprendente, niente batte la prima passeggiata per i vicoli medievali di questa sorprendente città. Niente!

Di seguito sono riportati i luoghi che dovresti tenere d’occhio durante la tua passeggiata. Abbastanza divertente, la maggior parte di loro sono installazioni di arte moderna mescolate tra gli edifici classici.

Ho già detto quanto amo Praga?

Freud appeso

A quanto pare, il famoso psicoanalista austriaco è nato nella Repubblica Ceca, quindi i cechi hanno deciso di celebrarlo creando questa curiosa installazione artistica. Appeso per la vita cara, a diversi metri sopra la strada, questo piccolo collega presenta un’eccellente foto op.

Se hai un bel teleobiettivo, puoi andare per un primo piano, ma lo scatto migliore (per me) è quello grandangolare con la lanterna in primo piano. La cosa migliore di questo posto è che le enormi folle di Praga non possono rovinarlo, quindi non c’è bisogno di svegliarsi alle 5 del mattino.

Coordinate di Google Maps: 50.084174, 14.418286

La testa di Kafka

Creata dallo stesso artista che ha avuto l’idea di Freud appesa, la testa alta 11 metri è più un video che un’opportunità fotografica. Mentre la testa sembra impressionante su un fermo immagine, il suo vero fascino è il modo in cui si muove. Ogni pochi secondi, parte di esso gira a destra, alla fine spostando l’intera faccia per fissare in una direzione diversa.

Se hai bisogno di una grande storia instagram da Praga – Kafka’s Head è l’unico!

Coordinate di Google Maps: 50.081646, 14.420786

L’uomo ombrello

Questo non è nel centro storico, ma è abbastanza vicino ad esso. The Hanging Umbrella Man è un’altra curiosa scultura che non puoi davvero vedere in nessun’altra parte del mondo (o almeno non l’ho vista da nessun’altra parte). Si fonde meravigliosamente con gli edifici luminosi che lo circondano ed è molto più basso del Freud appeso, offrendoti così più opzioni di composizione.

Coordinate di Google Maps: 50.077738, 14.418147

Torre delle Polveri

Nel cuore della città vecchia, la gotica Torre delle Polveri sembra proprio qualcosa uscito da una rivista. C’è una parte difficile qui, però. Il posto è una tappa popolare per le auto d’epoca che offrono tour in tutta Praga, e ottenere uno di quelli nella tua torre sembra fantastico. Tuttavia, quelle auto escono una volta che i turisti sono fuori.

E qual è la cosa peggiore che puoi avere nella tua bella foto di Praga? Sì, un’orda di turisti!

Se sei abbastanza paziente, sono sicuro che arriverà il momento e sarai in grado di ottenere la torre con un’auto d’epoca all’interno dello scatto. In caso contrario, beh, vai lì presto e ottieni uno scatto pulito privo di veicoli e persone.

Coordinate di Google Maps: 50.087286, 14.427414

Piazza della Città Vecchia

Probabilmente non hai bisogno di una guida fotografica di Praga per questo. Non importa quello che fai, alla fine finiresti sulla Piazza della Città Vecchia.

Proprio come le fermate precedenti, la Piazza della Città Vecchia è la cosa migliore da visitare la mattina presto. Essendo un luogo di ritrovo per quasi tutti i tour di Praga, il posto brulica di persone dopo le 9 del mattino. Se fai uno sforzo per arrivare presto, otterrai un’esperienza serena con un sacco di materiale per le tue lenti.

I due punti da non perdere sono:

Orologio astronomico di Praga

Il più antico orologio meccanico funzionante al mondo è una scena piuttosto fastidiosa durante il giorno, ma il posto perfetto per Instagram la mattina presto. Assicurati che il tuo obiettivo sia abbastanza largo, che tu abbia qualcuno con cui fare clic sull’otturatore (o su un treppiede con un telecomando) e che tu sia posizionato centralmente davanti all’orologio e voilà: ti sei procurato una fantastica foto di Instagram!

Durante il giorno, la tua unica opzione è quella di scattare primi piani dell’orologio (che sono anche piuttosto fantastici).

Torre del Vecchio Municipio

L’altro punto fotografico quadrato di prim’ordine è la torre della città vecchia. Non c’è bisogno di arrivare qui prima dell’alba poiché apre alle 11:00, ma è bene essere tra i primi visitatori e non perdere tempo ad aspettare che qualcuno scenda.

La foto panoramica della piazza è meglio scattata nel pomeriggio quando il sole è già dietro di te.

Biblioteca Strahov

Hai visto La Bella e la Bestia della Disney? Immagina di entrare nel castello della Bestia per un servizio fotografico! Bene, la Biblioteca Strahov potrebbe non essere grande come il castello, e non ci sono mobili parlanti, ma offre una delle biblioteche barocche più sorprendenti del mondo. Seriamente, la tua mascella cadrebbe quando lo vedi di persona.

Scattare una foto è permesso (anche se è necessario acquistare un biglietto speciale per questo) e il più delle volte si dovrebbe essere in grado di catturare la biblioteca libera da persone.
Come mai?

Semplicemente non lasciano che le persone entrino nella biblioteca reale. Puoi vederlo solo dalle porte d’ingresso. Almeno questo è quello che mi ha detto lo staff, ma ho visto alcuni fortunati compagni all’interno. Come ci sono arrivati? Non ne ho idea. Hanno rovinato la mia foto? Assolutamente no

Puoi visitare la Biblioteca Strahov in qualsiasi momento della giornata (tra le 9:00 e le 17:00) e otterrai comunque le stesse fantastiche foto.

Coordinate di Google Maps: 50.086024, 14.389485

Casa Danzante

Ricordo la prima volta che ho visto la Casa Danzante su Instagram. Ero assolutamente convinto che questo fosse un annuncio per alcuni strumenti di fotoritocco. Le proporzioni della struttura sembrano così irreali!

È situato su un incrocio, quindi è consigliabile arrivarci la mattina prima dell’ora di punta. Sali sull’isola in mezzo alle strade per ottenere l’angolo migliore.

Per rendere la foto più interessante, puoi provare a prendere anche un tram nello scatto. La tecnica di lunga esposizione funziona alla grande anche per questa posizione.

Coordinate di Google Maps: 50.075735, 14.413988

Torre panoramica di Petrin

Affacciata su Praga, la torre Petrin si trova sulla cima della collina di Petrin (chi l’avrebbe indovinato), ed è il punto più panoramico della mia guida fotografica di Praga. Con i suoi 64 metri di altezza, la torre offre una vista su tutta la città.

La cosa brutta è che devi scattare la tua foto dietro un bicchiere.

La cosa buona? C’è un ascensore.

Coordinate di Google Maps: 50.083510, 14.395153

Installazione di Idiom

Una bella installazione artistica situata all’interno della Biblioteca Comunale di Praga, l’Idiom è un tunnel infinito fatto di libri. È proprio all’ingresso della biblioteca, quindi non dovrai cercarlo molto. Potrebbe esserci una piccola coda di fronte all’idioma, ma l’installazione è una sorta di attrazione fuori dai sentieri battuti, quindi dovresti averlo per te la maggior parte del tempo.

Aspetta cosa intendi per un tunnel infinito di libri?

Immagina vecchi libri impilati come un tubo con specchi su entrambe le estremità e un’apertura nel mezzo. Il perfetto selfie spot per gli amanti dei libri!

Coordinate di Google Maps: 50.087374, 14.417369

Basilica di San Nicola

La Basilica di San Nicola (quella di Mala Strana) è piuttosto impressionante dall’esterno, ma non è niente in confronto all’interno. All’inizio, sono rimasto sorpreso che ci sia una quota di iscrizione (4 EUR / 100 CZK), ma una volta che ho dato il mio primo sguardo agli splendidi disegni barocchi e agli splendidi affreschi del soffitto sono stato venduto. Giù le mani, una delle chiese più belle d’Europa.

L’unico aspetto negativo è, proprio come ogni chiesa, è piuttosto buio all’interno. Se hai una buona fotocamera o un telefono in modalità notturna, non dovresti avere problemi.

Coordinate di Google Maps: 50.088157, 14.403159

Collina di Letna

La cima della collina di Letna ospita un grazioso parco, perfetto per una passeggiata con il tuo cane o con i tuoi bambini. Dato che stai leggendo la mia guida fotografica di Praga, presumo che ci andresti per un altro motivo.

E non vi sbagliate Letna Hill offre uno degli scatti panoramici più famosi di Praga. La splendida vista sul fiume Moldava e sui suoi ponti può essere vista su ogni altra cartolina di Praga.

Potresti affrontare una certa competizione per i migliori spot fotografici, ma non dovrebbe essere difficile ottenerne uno buono in qualsiasi momento della giornata.

Coordinate di Google Maps: 50.093549, 14.412676

Tour fotografici di Praga

Se non sei così sicuro delle tue capacità fotografiche o vuoi solo un fotografo professionista come guida, questo è di altissima qualità.

Luoghi fotografici di Praga non ne vale la pena

Prima di andare a Praga, ho fatto i compiti e controllato più guide di viaggio. Ho controllato i luoghi in Google Maps, su Instagram e altre app fotografiche. Sì, quando viaggio, mi piace essere preparato e fare i compiti in dettaglio.

C’erano alcuni posti, però, che sembravano molto promettenti sulla carta, ma si sono rivelati un po ‘di delusione.

Ecco cosa intendo:

Clementio

Se hai già fatto ulteriori ricerche, probabilmente ti starai chiedendo perché il Clementium non è incluso nella mia guida fotografica di Praga.
Con la sua biblioteca barocca vintage, regolarmente votata tra le più belle biblioteche del mondo, sembra un gioco da ragazzi, giusto?

Beh, lo ammetto, i globi antichi, i libri rari e l’atmosfera simile a Hogwarts sono uno spettacolo da vedere. Non è uno spettacolo da fotografare però. La biblioteca è di proprietà privata ed è vietato fotografarla. E sono molto seri su questo. Fai il tuo turno solo per dare un’occhiata attraverso le porte d’ingresso, mentre la tua guida osserva attentamente l’uso di fotocamere e telefoni.

Il tour clementio include anche una salita a una torre panoramica che domina la Città Vecchia, ma quella del Municipio della Città Vecchia offre servizi fotografici superiori.

Complesso del Castello di Praga

Il complesso del castello di Praga non è affatto un brutto posto da visitare. Al contrario, se dai un’occhiata alla mia guida all’itinerario di Praga, vedrai che lo consiglio vivamente.

Quando si tratta della guida fotografica di Praga però… Non credo che abbia abbastanza per essere considerata un’eccellente destinazione fotografica. L’esterno della Cattedrale di San Vito offre alcuni bei dettagli, ma l’interno non è così sontuoso come quello di San Nicola.

Il famoso Vicolo d’Oro è pieno di gente, mentre le sue case sono scarsamente illuminate. Il Palazzo Reale non è molto fotogenico, né lo sono i musei che lo circondano.

Muro di Lennon

John Lennon Wall è un altro bel pezzo di Praga con un sacco di spirito e storia in esso. È anche un’altra delusione quando si tratta di fotografia. Il muro è solo un muro di graffiti medio. Forse anche sotto la media.

Vale la pena visitarlo, ma non aspettarti di fare una fantastica immagine del profilo lì.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

Praga, Vienna, Budapest – L’ultimo itinerario dell’Europa centrale

Guida fotografica di Petra – I migliori luoghi della città delle rose