Guidare in Thailandia: condizioni della strada, traffico e ora di punta

Condizioni stradali, traffico e ora di punta

La prima cosa importante che devi sapere è che in Thailandia le auto guidano sul lato sinistro della strada. Guidare in Thailandia può essere un’avventura per gli espatriati, ma per i conducenti inesperti o timidi le strade thailandesi sono molto scoraggianti.

I conducenti tailandesi tendono ad essere molto educati e difficilmente suonano il clacson in contrasto con gran parte del sud-est asiatico. Noterai che molti conducenti o motociclisti non sempre rispettano le regole della strada. In Thailandia si verificano molti incidenti a causa delle cattive condizioni delle strade.

Il governo thailandese è ovviamente consapevole dell’alto numero di incidenti che si verificano e del caos sulle strade, quindi sta cercando di migliorare le condizioni. Tuttavia, stanno manipolando il flusso del traffico cambiando la direzione dei segnali stradali a senso unico. Sfortunatamente, questo causa solo più confusione.

Ecco cosa dovresti fare se rimani coinvolto in un incidente automobilistico o se hai assistito a un incidente:

  • Se si verifica un incidente stradale, il veicolo deve essere lasciato nel luogo in cui è avvenuto l’incidente. È meglio spostare il veicolo dopo l’arrivo della polizia o dell’assicurazione.
  • Chiama il numero di emergenza thailandese 191 o chiama 1155, la polizia turistica thailandese se è necessaria assistenza in lingua inglese.
  • Un rapporto di incidente dovrebbe essere segnalato all’ufficio di polizia locale.

Infrastruttura

La qualità delle strade, soprattutto nelle città, è di ottimo livello. Tutte le principali città sono collegate alla rete autostradale costituita da autostrade a quattro corsie. Il limite di velocità in autostrada è 100 km / h (62 mph) o 120 km / h (75 mph) a seconda della strada.

I segnali di limite di velocità sono piuttosto vaghi, poiché dicono solo “Riduci il limite di velocità” e non specificano il limite di velocità effettivo per una zona particolare. Fai attenzione sulle strade tailandesi, poiché l’eccesso di velocità è un problema serio e causa molti incidenti.

La rete autostradale è in gran parte concentrata nell’area di Bangkok e la maggior parte di queste strade sono a pedaggio, tuttavia i pedaggi sono molto (20-40 baht per tratta). Vale sicuramente la pena pagare per evitare gli ingorghi.

Durante tutto l’anno vengono costruite o migliorate nuove strade. I lavori stradali o le deviazioni non sono spesso chiaramente contrassegnati, il che crea confusione per i conducenti.

L’ora di punta inizia la mattina dalle 6:00 alle 9:00 e la sera dalle 16:00 alle 19:00 poiché la maggior parte dei lavoratori sta tornando a casa.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

Modalità di trasporto: come spostarsi a Panama

Ottenere la contraccezione quando si vive all’estero: come rimanere protetti