in

I 10 migliori spot fotografici a Creta, Grecia – Guida fotografica

L’isola di Creta non è solo l’isola più grande della Grecia, ma è anche uno dei migliori luoghi fotografici del paese. Dalle acque azzurre e le spiagge bianche (anche rosa) alle vaste catene montuose e alle antiche rovine, questa incantevole isola ha numerosi punti seducenti, rendendo così facile la tua caccia fotografica.

Ci sono due grandi città con aeroporti sull’isola – Heraklion situato sul lato est e la colorata città di Chania sul lato ovest. Mentre Heraklion è la capitale di Creta e ci sono alcuni luoghi da non perdere come il Palazzo di Re Minosse, suggerirei di iniziare il viaggio da Chania.

Non solo la maggior parte delle migliori posizioni fotografiche si trovano intorno ad esso, ma anche arrivare a Chania è molto più economico di Heraklion.

Come arrivare:

Il modo più economico per arrivarci è tramite il vettore low-budget RyanAir. Se non ci sono voli diretti dalla tua città natale a Chania, prendine uno per Atene e prendi un secondo volo una volta lì.
mancia: Se hai tempo, rimani ad Atene per un giorno o due e controlla l’Acropoli
Puoi anche viaggiare in traghetto da qualsiasi porto in Grecia.

Trasporto:

Anche se gli autobus circolano tra le principali città, ci sono troppi posti in cui hai bisogno di un’auto per arrivare. Noleggiare un’auto non sarebbe solo il modo più comodo per navigare sull’isola, ma anche quello più pratico.

È tempo di mettersi al lavoro. Pulisci le lenti, carica le batterie ed esplora i migliori spot fotografici di Creta.

Il porto veneziano di Chania.

Creta è stata occupata molte volte nella sua storia e tutte le conquiste hanno lasciato il segno su di essa. Questo è meglio visto nel porto veneziano di Chania. Hai una splendida vista del faro egiziano mentre hai questa strana mini moschea ottomana alla tua destra e edifici veneziani color pastello alla tua sinistra.

La forma del porto ti offre una splendida vista a est e ad ovest, rendendolo così adatto per le foto dell’alba e del tramonto. Prenota uno degli hotel nelle vicinanze. La maggior parte di loro ha ampie terrazze sul tetto in modo da poter ottenere una bella foto di Creta dall’alto.

Usa le panchine e le carrozze a cavalli come prima linea dell’immagine. Arrivateci prima dell’alba e catturate gli scatti dei pescatori con il faro come sfondo.

Prepara obiettivi grandangolari, ma anche un teleobiettivo in modo da poter ottenere uno scatto migliore del faro. Un treppiede e un filtro ND sono necessari anche per alcuni impressionanti scatti a lunga esposizione.

Il Muro e oltre

Le mura di Chania furono costruite dai veneziani, 600 anni fa, per proteggersi dagli ottomani. Non ha aiutato molto allora, ma oggi è un ottimo posto fotografico di Creta.

Puoi usare alcune delle finestre di fortificazione per incorniciare i tuoi scatti sull’oceano o usare il muro come una linea che conduce l’occhio al faro.

Fai un ulteriore passo avanti e vai oltre il muro (non preoccuparti, niente camminatori bianchi lì). Le formazioni rocciose sono perfette per il primo piano della tua foto al tramonto / alba di Creta.

Prenditi il tuo tempo quando il sole sta per tramontare e cattura uno scatto romantico di coppie che si godono il miglior spettacolo di luci che la natura ha da offrire.

Il centro storico di Chania

Adoro “la città vecchia” parte delle città. È sempre un piacere camminare su strade antiche e godersi l’architettura della vecchia scuola. L’insediamento che oggi è Chania è stato fondato più di 2000 anni fa, quindi questa “città vecchia” è davvero piuttosto antica.

Essendo stato ristrutturato da veneziani, ottomani, arabi e greci, è una combinazione piuttosto colorata di periodi di tempo e culture. Prendi i tuoi obiettivi larghi per questo, se ne hai di veloci prendili anche tu e vai a fare una passeggiata la sera.

Il posto è pieno di turisti, ma è ancora abbastanza gioioso e offre una grande quantità di opportunità per ottenere la tua foto preferita di Creta.

Laguna di Elafonissi

A meno di 2 ore di auto da Chania si trova la spiaggia più famosa di Creta e una delle più maestose della Grecia stessa – Elafonissi.

Perché è così popolare? Perché è rosa ovviamente!

Sì, avete letto bene, le sabbie della spiaggia hanno una bella sfumatura mignola che rende Elafonissi una delle poche spiagge rosa al mondo e un luogo imperdibile per turisti e fotografi.

Se non hai noleggiato un’auto, puoi prenotare una gita di un giorno da Chania o da Rethymno.

Secondo i microbiologi, la sabbia rosa è il risultato di:

Le rive mignole combinate con l’acqua blu azzurro creano una bella composizione di colori per il tuo scatto. Qualsiasi tipo di obiettivo e fotocamera farà qui.

La laguna è spesso ventosa, quindi tienilo a mente quando configuri la tua fotocamera. Non vuoi sabbia da nessuna parte vicino alla tua attrezzatura.
L’acqua è cristallina e c’è un po ‘di fauna selvatica, quindi considera di portare anche una GoPro.

Laguna di Balos

Questa laguna è un altro famoso spot fotografico a Creta. È a un’ora di auto da Chania, ma puoi anche organizzare un tour in barca per arrivarci. Prepara i tuoi obiettivi larghi per ottenere la foto della cartolina Balos firmata.

È abbastanza facile da raggiungere anche se non si dispone di una macchina. Ecco fantastiche opzioni per gite di un giorno da KissamosChaniaRethymno e Heraklion.

Le Strade

Può sembrare una scelta strana, ma le strade dell’isola sono una gioia assoluta. Circondato da cime bianche (senza neve, solo rocce bianche) e cespugli di fiori rosa, attraverserai numerosi piccoli villaggi e godrai di panorami mozzafiato.

Noleggia un’auto per avere la libertà di fermarti dove vuoi e scattare una foto. Chiese all’interno di scogliere, capre di montagna o remoti monasteri bianchi in lontananza non sono una vista rara. Assicurati che i tuoi teleobiettivi siano pronti.

Villaggio di Plakias

Beh, non il villaggio stesso, ma più come le sue spiagge. Sono situati proprio di fronte alla zona dell’hotel, hanno affascinanti catene montuose per lo sfondo, formazioni rocciose perfette, pietre colorate in primo piano e il meglio di tutti – non sono affatto popolari!

Durante il giorno potresti incontrare alcune persone che catturano la luce del sole, ma intorno al tramonto, sono completamente libere dalle tue esigenze fotografiche. Un treppiede, obiettivi grandangolari, filtro ND (6 stop) e un otturatore remoto sono tutto ciò che serve per creare uno sfondo del desktop piuttosto pulito come questo:

La spiaggia ovest è piuttosto curiosa. Le rocce all’interno dell’acqua si formano come un labirinto e le alghe sul fondo stanno creando un’illusione ottica che fa muovere l’intero labirinto intorno a te. Nessun minotauro da vedere però.

Un’altra cosa grandiosa di Plakias è che puoi usarlo come punto di partenza per esplorare i siti vicini come il prossimo elemento della nostra lista.

Spiaggia di Skinaria

15 minuti di auto da Plakias vi porterà alla perfetta spiaggia greca. No, non sto reagendo in modo eccessivo, Skinaria è la spiaggia da cartolina più perfetta che si possa trovare. Hai visto la bandiera nazionale greca? Questa spiaggia sembra che tu ci sia entrato dentro.

Pietre bianche e acque blu incredibilmente sature, la spiaggia, è circondata da piccole colline (di nuovo bianche), e per qualche motivo, non è sovraffollata. Una dozzina di ombrelloni (bianchi e blu) abbelliscono la spiaggia rocciosa rendendola il piccolo posto fotografico più carino di Creta.

Preveli ·

Avrai bisogno di un giorno intero per questo. La spiaggia e la laguna di Preveli si trovano a 20 minuti (in auto) da Plakias ed è uno dei luoghi più popolari nella parte meridionale di Creta. Parcheggia la tua auto in cima alla scogliera e inizia a scendere verso la spiaggia usando le scale scolpite nella roccia.

I pochi punti panoramici sulla strada verso il basso ti mostreranno la composizione unica del luogo.

La spiaggia stessa è una roccia, quindi non c’è bisogno di preoccuparsi che la sabbia entri nella fotocamera. Un grande masso sporge nelle acque poco profonde, dandoti l’opportunità di comporre il tuo scatto intorno ad esso.

Assicurati di controllare anche la foresta di palme sul retro della spiaggia. È lungo pochi chilometri, costeggia un fiume e si addentra in un canyon, offrendoti molte opportunità fotografiche.

Knossos

Cnosso, noto anche come Il Palazzo del Re Minosse, è un sito archeologico situato a pochi chilometri a sud di Heraklion e uno dei principali punti di riferimento in GreciaÈ datato quasi 4000 (!) anni, ed era un centro cerimoniale e politico della civiltà e della cultura minoica.

È anche collegato a leggende emozionanti, come il mito del Labirinto, con il Minotauro e la storia di Daidalos e Ikaros.

I colori del palazzo sono rosso vivo, nero e giallo, rendendolo perfetto per un tipo di composizione di Instagram explorer.

Assicurati di arrivare presto (di solito apre alle 8 del mattino, ma è meglio controllare con il tuo hotel) per prendere una buona luce e perdere le orde di turisti
Puoi anche ottenere un biglietto combinato per Cnosso / Museo archeologico se vuoi esplorare la civiltà minoica in modo più approfondito.

Spot fotografici in Mappa di Creta

Questo è tutto da me, spero che tu visiti tutti questi fantastici luoghi fotografici di Creta!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

Ultimo itinerario adatto ai bambini per trascorrere una giornata in crociera a Mykonos, in Grecia

Come trascorrere 3 giorni a Roma, itinerario con mappa