in

Il Meglio Di Berna, Svizzera In 3 Giorni

Berna è probabilmente inclusa nella lista dei desideri di tutti i viaggiatori. Allineata con bellissime attrazioni che sicuramente sorprenderanno ogni visitatore, la città merita davvero una visita. Gli appassionati di storia apprezzeranno il suo centro storico, mentre gli amanti della natura e le persone all’aria aperta adoreranno il Parco degli Orsi (Barenpark) e il Giardino delle Rose (Rosengarten). Il nostro itinerario suggerito di 3 giorni è progettato per offrirti un’esperienza olistica e salutare. A seconda delle tue priorità di viaggio, puoi sicuramente mettere a punto questo itinerario in base alle tue esigenze. Benvenuti a Berna!

Cose da sapere prima di partire per Berna:

Lingua – Anche se la Svizzera non è davvero un grande paese, preparatevi a incontrare cittadini che parlano lingue diverse a seconda della città che state visitando. Il tedesco è ampiamente parlato nelle regioni settentrionali, centrali e orientali, il francese a ovest e l’italiano a sud. La maggior parte degli svizzeri parla inglese, quindi puoi assolutamente cavartela senza parlare francese, italiano o tedesco.

Denaro e costi – La Svizzera è una destinazione costosa. Quelle incredibili opzioni di trasporto, pasti, hotel e attrazioni hanno un costo. Una volta arrivato, aspettatevi che il vostro hotel vi costi in media 200 USD a notte e che la pizza economica in un ristorante vi costerà 30 USD. Quindi, prima di salire su quell’aereo, assicurati di aver imballato abbastanza denaro e budget di conseguenza in modo che il tuo viaggio non costi più del previsto.

La valuta in Svizzera è il franco svizzero (CHF). Gli euro sono ampiamente accettati, ma si consiglia di avere abbastanza franchi in quanto alcuni hotel e ristoranti non accettano altre valute. È possibile utilizzare carte di debito e carte di credito, ma fare attenzione alle commissioni ATM e alle commissioni di transazione estera, che possono essere molto elevate per transazione.

Etichetta – Gli svizzeri sono calorosi e accoglienti per i visitatori stranieri, ma è importante ricordare alcune cose da fare e da non fare per godersi un viaggio senza passi falsi. Il saluto per uomini e donne è una semplice stretta di mano, un contatto visivo diretto e un saluto appropriato a seconda dell’ora del giorno. Saluta sempre con i titoli a meno che tu non abbia familiarità con loro o fino a quando il tuo amico svizzero non suggerisce diversamente. Gli svizzeri apprezzano molto la privacy, quindi evita di porre domande personali.

Come muoversi – Essendo una città relativamente piccola, Berna può essere facilmente esplorata a piedi o in bicicletta. Puoi andare in bicicletta da solo o puoi partecipare a uno dei tour guidati in bicicletta offerti in città. Inoltre, viaggiare con i mezzi pubblici a Berna è relativamente facile in quanto tutte le strade sono ben tenute e il sistema di trasporto pubblico è uno dei migliori d’Europa. Se soggiornate in un hotel, ostello, appartamento o altri tipi di alloggio a Berna, allora avrete diritto a un biglietto Berna gratuito, che prevede l’uso gratuito del sistema di trasporto pubblico della città per tutta la durata del vostro soggiorno. Per raggiungere il tuo alloggio dalla stazione ferroviaria di Berna, presenta la prenotazione confermata. All’arrivo riceverete il Bern Ticket dall’addetto alla reception.

Dove dormire – Berna ha alcuni dei migliori ostelli della gioventù e hotel di lusso idealmente immersi nel cuore della città. La domanda più frequente dei viaggiatori alle prime armi è: “Qual è la zona migliore in cui soggiornare quando si visita Berna?” Se hai intenzione di seguire il nostro itinerario suggerito, ti consigliamo un hotel / ostello nel centro della Città Vecchia poiché tutte le principali attrazioni sono così vicine l’una all’altra e possono essere facilmente raggiunte a piedi.

Itinerario dettagliato: Il meglio di Berna, Svizzera in 3 giorni

Giorno 1

Oggi inizia la vostra avventura a Berna, capitale della Svizzera e patrimonio mondiale dell’UNESCO. Effettua il check-in nell’alloggio prescelto dove alloggerai per tre giorni. Quindi, parti questa mattina per vedere alcune delle attrazioni più belle della città. Non c’è modo migliore per conoscere la capitale svizzera che passeggiare per il centro storico, uno dei migliori centri storici d’Europa caratterizzato da architettura medievale. Inizia il tuo tour a piedi dalla Bahnhofplatz (Piazza della stazione ferroviaria), il centro medievale di Berna. La prossima è Heiliggeistkirche (Chiesa dello Spirito Santo), considerata un’importante chiesa protestante della città. La tua terza destinazione è la (la Torre della Prigione). Trascorrete il resto della mattinata alla Marktgasse, la strada principale del centro storico di Berna.

Nel pomeriggio, dirigiti al Café des Pyrénées per alcuni piatti caldi e snack. Quindi, passeggia per l’incantevole Kornhausplatz, una delle piazze principali della città. È un ottimo posto per guardare la gente e fare shopping. Termina la giornata alla Pfeiferbrunnen (Fontana della cornamusa). Dopo cena, torna all’hotel prescelto e dormi presto per il tour il giorno successivo.

Giorno 2

Il giorno 2, inizia il tuo tour alla Einstein House (Einsteinhaus), l’ex residenza di Albert Einstein. Una volta viveva a Kramgasse 49, un appartamento nel centro storico. Si dice che abbia scritto la “teoria della relatività” in questo luogo ed è stato dove è avvenuta la maggior parte delle sue scoperte scientifiche. Dopo il tour di Einstein House, fai una breve visita alla Fontana di Sansone e alla Fontana della Giustizia.

Dopo pranzo, dirigetevi verso il Bern Münster (Cattedrale di Berna). Lasciati incantare dalle imponenti sculture raffiguranti il Giudizio Universale. Da non perdere per conquistare circa 300 gradini su scale tortuose per la torreQuesta parte è uno dei luoghi più famosi di Berna per ottenere una fantastica vista della città e delle montagne innevate della Svizzera. Concludete la giornata al Palazzo del Parlamento, sede del governo svizzero a Berna.

Giorno 3

Il tuo ultimo giorno in città può essere speso per lo shopping dell’ultimo minuto e vedere quelle attrazioni per le quali non hai ancora avuto tempo. Si può anche dedicare questa giornata al Catinaccio (Giardino delle Rose), un tempo un cimitero e ora ospita centinaia di varietà di fiori, principalmente rose. Il giardino è aperto tutti i giorni dalle 9:00 alle 24:00 e l’ingresso è gratuito. A pochi passi dal Giardino delle Rose di Berna si trova il famoso Bärengraben (Fossa degli orsi), una delle attrazioni più famose della città. Gli orsi sono custoditi nella Fossa degli Orsi dal 1513 e sono diventati il simbolo della città. Dopo centinaia di anni (e dopo la pressione internazionale), il Bear Pit è stato reso più favorevole agli orsi nel 2009. Hanno sostituito le fosse affollate con un ampio parco con accesso alla collina erbosa e vista sul fiume.

Torna al tuo hotel, quindi all’aeroporto in tempo per effettuare il check-in per il tuo volo internazionale, oppure puoi scegliere di continuare a viaggiare in modo indipendente in Svizzera o prolungare il tuo soggiorno a Berna. Assicurati di fare scorta di formaggio Gruyère e cioccolatini svizzeri prima di andare!

Questa è la fine del nostro itinerario suggerito di 3 giorni. Ricorda, questa è solo una guida per la pianificazione e non è in alcun modo, forma o forma, l’unico modo per viaggiare in città. Ci sono diversi percorsi alternativi di viaggio all’interno della città e dipenderà dalla durata prevista del soggiorno. Godetevi Berna!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

Scopri Valencia, Spagna In 3 Giorni

Il museo Ikono di Madrid: una visita alternativa e divertente