Linee telefoniche in Giappone: fornitori e tariffe

Fornitori e commissioni

Fino al 1985, Nippon Telegraph and Telephone (NTT) era il monopolio delle telecomunicazioni di proprietà del governo. Da allora, la deregolamentazione ha portato a un mercato più competitivo, sebbene NTT continui ad essere una forza dominante.

NTT è il fornitore di servizi predefinito nella maggior parte delle aree. Se stai affittando un appartamento e la tua linea telefonica è già attiva quando ti trasferisci, probabilmente hai una linea NTT. Tuttavia, puoi comunque modificare il servizio se lo desideri.

In Giappone, è possibile scegliere provider separati per chiamate locali e internazionali. Anche se dovrai destreggiarti tra due bollette telefoniche se segui questa strada, offre una certa flessibilità nelle tariffe delle chiamate.

La migliore risorsa per i fornitori di servizi è MYLINE  , che ti consente di selezionare il tuo servizio telefonico online.

Ottenere una linea telefonica in Giappone

Oltre a scegliere un operatore telefonico, dovrai controllare se hai accesso a una linea telefonica. In molti casi, erediterete la linea utilizzata dal precedente inquilino della vostra proprietà. Il tuo padrone di casa sarà in grado di dirti se questo è il caso. In caso contrario, potrebbe essere necessario pagare una nuova linea, o meglio, un “vincolo della linea telefonica”. Questo pagamento ti dà accesso a una linea telefonica.

Fortunatamente, è possibile acquistare obbligazioni usate attraverso le sezioni degli annunci sulla maggior parte dei giornali giapponesi. Questi legami sono significativamente più economici. Sia le obbligazioni della linea telefonica nuove che quelle usate possono essere rivendute prima di lasciare il Giappone, quindi puoi recuperare la maggior parte dei tuoi soldi indipendentemente da quanto paghi.

Notare che un legame della linea telefonica non è la stessa di una linea telefonica fisica. Se in casa non è installata una presa della linea telefonica, sarà necessario pagare per quella oltre alla cauzione. La maggior parte delle proprietà in affitto avrà già una linea telefonica fisica installata. Le nuove obbligazioni di NTT di solito costano circa 80.000 yen, incluso il costo di installazione.

Tariffe per chiamare in Giappone

Le tariffe delle chiamate variano da azienda a azienda, ma sono quasi sempre calcolate in base a intervalli di tre minuti. 9 yen per tre minuti è un prezzo abbastanza medio.

Le tariffe sono calcolate anche per diversi momenti della giornata, quindi chiamare la sera è più conveniente che durante il giorno. Le tariffe più economiche di tutte sono disponibili dalle 23:00 alle 8:00. Naturalmente, le chiamate internazionali sono più costose: possono superare i 50 yen per tre minuti durante le ore diurne.

I servizi telefonici basati su Internet offrono tariffe internazionali più convenienti rispetto ai telefoni fissi. Alcune società Internet (come ASAHI Net) offrono pacchetti di servizi telefonici e Internet che riducono le chiamate internazionali a un minimo di 8 yen per tre minuti.

Pagare la bolletta del telefono

Puoi pagare la bolletta del telefono proprio come qualsiasi altra bolletta giapponese, automaticamente tramite il tuo conto bancario o di persona presso qualsiasi banca, minimarket o ufficio postale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

Costo aggiuntivo: tasse e costi di manutenzione

La migliore gita di un giorno da Tokyo al Monte Fuji: splendidi laghi, siti sacri (e shopping)