Costo aggiuntivo: tasse e costi di manutenzione

Tasse e spese di manutenzione

Come inquilino, ci sono alcuni costi aggiuntivi che devi pagare oltre all’affitto e alle utenze come le tasse comunali. Se sei un immigrato, hai diritto a un alloggio agevolato.

Come inquilino, devi pagare una tassa comunale ( arnona ). Ogni comune richiede un importo diverso per l’imposta. Le zone più costose pagheranno solitamente una tassa municipale più alta. Per avere un’idea di quanta tassa comunale dovrai pagare, chiedi agli inquilini precedenti o ai tuoi potenziali vicini.

Il tuo padrone di casa ti chiederà una tassa di manutenzione dell’edificio ( vad bayit ). Più servizi hai (es. Ascensore), più alto sarà il costo di manutenzione.

Sconto immigrati

Se sei un immigrato ebreo ( oleh ), hai diritto a un affitto sovvenzionato fino a sei anni dopo l’arrivo in Israele. Il Ministero dell’edilizia e dell’edilizia abitativa ti invierà pagamenti mensili di circa 200 shekel per i primi due anni dopo l’immigrazione. I pagamenti per le famiglie possono arrivare fino a 400 shekel al mese. Questi sussidi per l’affitto diminuiscono nel tempo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

17 cose divertenti da fare nella Hunter Valley per una fuga in campagna

Linee telefoniche in Giappone: fornitori e tariffe