in

San Paolo In 5 Giorni

Una delle città più affascinanti del mondo, San Paolo è la città di 11 milioni di persone. È un posto enorme che molte persone considerano pericoloso e intimidatorio. Ma la verità è che, sotto quella superficie sporca e trasandata, San Paolo è una città energica piena di sorprese. Questo itinerario suggerito di 5 giorni è per coloro che hanno poco tempo, ma vogliono comunque avere un buon assaggio di ciò che San Paolo ha da offrire in 5 giorni o meno.

Cose da sapere prima di partire per il Brasile:

Lingua – La lingua ufficiale del Brasile è il portoghese, che è parlato dalla maggior parte della popolazione. Tuttavia, è importante notare che le persone usano anche il portoghese brasiliano, una manipolazione della lingua portoghese che ha la sua pronuncia, grammatica e slang distinti. Ergo, i turisti che parlano portoghese europeo potrebbero avere difficoltà a capire quando la gente del posto parla portoghese brasiliano. Molti brasiliani non parlano inglese, motivo per cui si consiglia di imparare alcune frasi importanti prima di partire per il viaggio.

Cambio valuta – La valuta ufficiale del Brasile è il Real (pronunciato come hay-ow o hay-ice). Cambiare denaro in Brasile è facile e segue lo stesso standard per altre parti del Sud America. La maggior parte delle principali strutture come hotel e ristoranti nelle principali destinazioni turistiche e d’affari accettano carte di credito. Il modo migliore per ottenere valuta locale è utilizzare gli sportelli automatici, che sono ampiamente disponibili a San Paolo e in altre grandi città, e prelevare in Real per ottenere il miglior tasso.

Salute – Assicurati di essere aggiornato sulle vaccinazioni di routine prima del viaggio. I vaccini contro l’epatite A, l’epatite B e il tifo sono i più comuni. Il vaccino contro la rabbia è raccomandato anche perché c’è un gran numero di cani randagi in Brasile. Proteggiti dalle punture di zanzara in ogni momento, specialmente nelle aree in cui circola il virus Zika.

Sicurezza e protezione – Attualmente non esiste un avviso di sicurezza a livello nazionale in vigore per il Brasile. Controlla il sito web di consulenza di viaggio del tuo paese per ottenere le informazioni più aggiornate per la tua sicurezza personale all’estero. Tieni sempre alta la guardia ed evita le strade non affollate. Non portare con te carte di debito o di credito o nasconderle nel reggiseno o nelle scarpe. Ci sono stati episodi di rapina quando i trasgressori ti accompagnano a un bancomat e ti fanno prendere il più possibile. Lasciate il passaporto nella cassetta di sicurezza dell’hotel e portate con voi una fotocopia.

Itinerario dettagliato San Paolo in 5 giorni

Giorno 1

Prendi un volo internazionale per l’aeroporto internazionale di San Paolo-Guarulhos, conosciuto localmente come aeroporto di Cumbica. Cerca di programmarlo in modo che un volo notturno ti porti lì molto presto la mattina. Se venite da altre parti del Brasile come Rio de Janeiro e Salvador, è possibile viaggiare a San Paolo in aereo, autobus o auto a noleggio. Dopo aver effettuato il check-in presso il tuo alloggio preferito nel vecchio quartiere del centro di Centro o dove preferisci, colpisci uno dei migliori ristoranti della città per colazione o brunch.

Nel pomeriggio, esplora le numerose attrazioni di San Paolo. Se vuoi solo prendertela comoda il tuo primo giorno e immergerti nell’atmosfera di San Paolo, dirigiti verso Parque Ibirapuera (Parco Ibirapuera), il più grande parco urbano della città. Tornate in hotel per un riposo tanto necessario.

Giorno 2

Il ciclismo a San Paolo è un’attività sempre più popolare tra i locali e i turisti in quanto ha diversi vantaggi fisici. È anche un ottimo modo per vedere la città senza spendere troppi soldi per i trasporti. Attualmente, ci sono 4 piste ciclabili dedicate in città. Sono la pista ciclabile Guarapiranga, la Ciclovia Brás Leme, la Ciclovia Marginal Pinheiros e la pista ciclabile GreenwayLa domenica e nei giorni festivi, ci sono anche piste ciclabili dedicate al tempo libero dalle 7:00 alle 16:00.

Dopo aver fatto una ricca colazione, parti per la giornata e inizia il tuo giro al Parque Ibirapuera (Parco Ibirapuera). Da non perdere una sosta al Monumento às Banderas (Monumento alle Banderas), il grande monumento costruito da Victor Brecheret di fronte al Parco Ibirapuera. Quindi, dirigiti verso il Parco di Villa LobosPuoi anche fermarti lungo la strada per visitare alcune attrazioni come Marginal PinheirosPaulista Avenue e Museu de Arte de Sao Paulo Assis Chateaubriand (Av. Paulista, 1578, São Paulo – SP, 01310-200, Brasile). In serata, sperimenta il Samba dal vivo in uno dei migliori luoghi di Samba di Paulistanos, il Bar Samba Restaurant a Vila Madalena (un quartiere di classe medio-alta del quartiere Pinheiros nella parte occidentale della città di San Paolo).

Giorno 3

Il 3 ° giorno, dirigiti verso Estação da Luz (Luz Railway Station), uno dei più importanti snodi di trasporto pubblico di San Paolo. Questa stazione ferroviaria fu originariamente costruita nel 1867 da un architetto britannico e fu demolita nel 1901 per costruire una versione migliorata. Quindi, dirigiti verso il Parque da Luz (chiamato anche Jardim da Luz), il parco più antico di San Paolo. Pranza al Sabor e Arte in Rua Marquês de Itu. Nel pomeriggio, trascorri qualche ora nella Pinacoteca do Estado de São Paulo (Praça da Luz, 2 – Luz, São Paulo – SP, 01120-010, Brasile), il più antico museo d’arte di San Paolo con arte moderna e contemporanea. Per gli appassionati di calcio, visitare il Museu de Futebol, situato nell’Estadio Pacaembu. Trascorri il resto del pomeriggio nel Bairro da Liberdade, la più grande comunità giapponese in Brasile.

Giorno 4

Uno dei modi migliori per aprire la porta ai segreti del Brasile è attraverso il cibo e le bevande di San Paolo. Unisciti a una delle passeggiate gastronomiche offerte in città che ti introdurranno ai principali siti gastronomici e alla cucina brasiliana tradizionale e contemporanea. Puoi anche fare questo tour da solo e raggiungere Mercadao – Mercato municipale di San PaoloAlcuni cibi di strada brasiliani che dovresti assolutamente provare sono Coxinha (carne di pollo tagliuzzata ricoperta di pasta), Kibe (carne macinata mescolata con grano bulgur), Caldinho de feijão (zuppa di fagioli neri), Mandioca frita (chips di manioca) e pastello (torte sottili di crosta con ripieni assortiti).

Se il tuo viaggio è di sabato, vai al mercato all’aperto di Calixto per alcuni oggetti d’antiquariato e artigianato, che puoi portare a casa con te. È inoltre possibile ascoltare musica dal vivo e ballare nella food court centrale del mercato. Se hai fatto shopping per ore, sei giusto in tempo per la tua prenotazione al Dalva E Dito (R. Padre João Manuel, 1115 – Cerqueira César, São Paulo – SP, 01411-001, Brasile), il ristorante gemello del D.O.M di grande successo dello chef Alex Atala.

Giorno 5

Oggi termina la tua avventura a San Paolo. Se il tuo volo internazionale è di sera o nel tardo pomeriggio, esplora la città per altre attrazioni che potresti aver perso. Andare in bicicletta intorno a San Paolo è un’ottima opzione che ti permette di goderti la città al tuo ritmo. Mettiti in un ultimo fantastico pranzo o cena in città. Potresti anche fare shopping di souvenir in Rua 25 de Marco prima di recarti all’aeroporto. Oppure puoi scegliere di rimanere a San Paolo più a lungo o viaggiare in altre parti del BrasileLa decisione è tutta tua!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

7 Giorni Nel Nord Del Marocco Da Sogno

Mangia A Modo Tuo Anche Se Penang, Malesia