Bangalore: 15 posti da visitare a 3 giorni di viaggio dalla città

Bangalore: 15 posti da visitare

Bangalore è considerata la Silicon Valley dell’India ed è diventata una delle più grandi città metropolitane, piena di lavoro e attività per tutta la settimana. La città ospita un gran numero di giovani che vanno lì per i loro posti di lavoro e sono desiderosi di rompere questa monotonia.

Fortunatamente, non è necessario sopprimere la propria voglia di viaggiare, dal momento che Bangalore è circondato da una serie di destinazioni turistiche che vi rivitalizzeranno e vi faranno andare avanti. Non sprecare tempo e uscite invece ad esplorare questi luoghi meravigliosi nella vostra vacanza a Bangalore, utilizzando soltanto 3 giorni.

LEGGI ANCHE: Quebec City in 3 giorni: cosa fare e vedere

Bangalore: 15 posti da visitare a 3 giorni di viaggio dalla città

Ooty e Coonoor

Distanza da Bangalore: 277,8 chilometri

Nelle verdi montagne di Nilgiri, trascorri il tuo fine settimana esplorando i paesaggi panoramici di Ooty e Coonoor. Parti la mattina presto per il tuo viaggio di 5 ore a Ooty. Trascorri il resto della giornata esplorando il Giardino Botanico e il Lago Ooty nella fresca brezza del Nilgiris.

Il giorno dopo, dirigiti a Coonoor e sali in cima alla Doddabetta, la montagna più alta dei Nilgiri Hills, per un’avventura di trekking e conuna ti godi panoramica sul Nilgiris.

Trascorri il resto del viaggio esplorando il parco dei Sims, la roccia dell’Agnello e sorseggia una tazza di tè caldo in una delle piantagioni di tè. Il paesaggio calmo e sereno della città accoppiato con la sua gente umile e calda vi offrirà una tregua dalla giungla di cemento della vita quotidiana.

Per un tocco storico aggiunto, è possibile visitare la chiesa di Santo Stefano e la Stone House, che è un punto di riferimento 1822 bungalow. Questi luoghi portano le tracce dei primi insediamenti britannici di Ooty.

Assicurati di acquistare i deliziosi cioccolatini fatti in casa ampiamente venduti a Ooty. Fai un viaggio sul treno giocattolo di Ooty per bei ricordi dei paesaggi panoramici. Ritorno a malincuore a Bangalore la stessa notte o il giorno successivo.

Un viaggio di tre giorni alla Regina di Colline e Coonoor ringiovanirà il vostro spirito e renderà il vostro fine settimana memorabile.

Mysore e Srirangapatna

Distanza da Bangalore: 150 chilometri

Alla ricerca di un’escursione culturale con alcune viste panoramiche della natura? Dirigiti dritto a Mysore e Srirangapatna. La città reale di Mysore è famosa per il suo ricco patrimonio e i meravigliosi monumenti. La terza città più grande di Karnataka, Mysore è ricca di attrazioni culturali e storiche.

Inizia con Mysore che dista circa 3 ore e mezza da Bangalore. Prendi una macchina fotografica e una guida mentre ti prepari per svelare i monumenti storici e religiosi della città come il Tempio di Chamundi Hill, il Palazzo Mysore, il Palazzo Jagan Mohan, la Jayachamarajendra Art Gallery, la Cattedrale di St. Philomena e i Giardini Brindavan.

Trascorrere un altro giorno qui perché c’è così tanto da vedere, come lo zoo di Mysore, il Palazzo Lalitha Mahal, il Museo Regionale di Storia Naturale e il Lago Kukkarahalli. L’ultimo giorno, si può andare a Srirangapatna per vedere il Fort Srirangapatna, il Tempio Sri Ranganathaswamy, la Daria Daulat Bagh, il Gumbaz, lo spettacolare Ranganathittu Bird Sanctuary e le maestose cascate Balmuri ed Edumuri.

Queste sono solo alcune delle attrazioni popolari che queste città forniscono che sicuramente ti richiameranno per un altro viaggio. La città dei palazzi famosa per la sua gamma di cose come i saree di seta Mysore e il legno di sandalo renderebbero sicuramente la pena di 36 ore.

Kodaikanal

Distanza da Bangalore: 464,5 chilometri

Circondato da nebbie e circondato da folte nuvole, Kodaikanal situato nelle colline Palani del Tamil Nadu sarà la destinazione perfetta per una vacanza di tre giorni per il tempo libero. Conosciuta come la Principessa delle Colline, Kodaikanal significa letteralmente Il dono delle foreste. Questa è l’unica stazione collinare in India che è stata sviluppata dagli americani.

Si può prendere un treno notturno o un autobus dal momento che è un viaggio leggermente più lungo. Trascorri la prima giornata al Bryant Park e al placido lago Kodai. Dirigiti verso la cucina di Devil, il gigantesco gruppo di caverne situato tra le Pillar Rocks. Fate una passeggiata sulla passeggiata Coakers e assicuratevi di vedere la magnifica cascata, le cascate di Pambar.

Trascorri la tua ultima giornata vedendo le maestose Bear Shola Falls, la Silver Cascade e lo Shenbaganur Museum. Copri il Moir Point e il Naso del Delfino prima di tornare a Bangalore. Si può anche intraprendere un trekking per il naso del fino a Echo point che è estenuante ma avventuroso.

Ci sono un certo numero di altri luoghi che si possono coprire come la Silent Valley View, Caps Fly Valley, e il Berijam Lake View. Per rendere il vostro viaggio ancora più emozionante, si può andare a cavallo o in bicicletta per la città e ammirare le dolci colline e le foreste verdi.

Cascate Wayanad e Iruppu

Distanza da Bangalore: 282,6 chilometri

Grotte storiche, cascate maestose, grandi piantagioni e una ricca fauna selvatica. Se questo ti sembra allettante, trascorri il tuo prossimo lungo weekend esplorando Wayanad nello Stato di Dio. A 6 ore di viaggio, Wayanad ha una miriade di attrazioni turistiche. Letteralmente tradotto come la Terra di Paddy Fields, questo pittoresco paradiso è immerso nei Ghat occidentali.

Trascorri il tuo primo giorno alla diga di Banasura, la più grande diga di terra dell’India. Potrete trascorrere il vostro tempo in barca qui e fare trekking fino al Banasura Peak. Successivamente, si può vedere Lakkidi e lo squisito lago Pookot. Concediti di saziare le tue voglie storiche alle Grotte di Edakkal e al Wayanad Heritage Museum il giorno successivo.

Concludi la giornata con un viaggio al Wayanad Wildlife Sanctuary. L’ultimo giorno, visita la tomba del Raja Pazhassi e assapora la serenità delle isole Kuruvu. Prima di tornare a Bangalore, testimoniate la bellezza delle ipnotizzanti e sacre cascate iruppu.

Coorg

Distanza da Bangalore: 243,3 chilometri

Conosciuta per i suoi scenari verdi e il caffè, la stazione collinare più ricca di Karnataka, Coorg o Kodagu è la migliore fuga di fine settimana. La cultura, la gente, il paesaggio nebbioso e il verde lussureggiante è una grande terapia dalle strade frenetiche e trafficate di Bangalore.

A circa 6 ore da Bangalore, Coorg ti offre una pletora di opzioni per indulgere. Poi, ringiovanisci la tua anima con l’ipnotizzante tramonto al posto di Raja.

Il secondo giorno, visitate il Bhagamandala e il Talacauvery. Successivamente, esplora lo storico Fort Madikeri del 7esimo secolo e il Tempio di Omkareswara.

L’ultimo giorno, visita il Tempio d’Oro, un monastero buddista e infine il campo di elefanti di Dubare per avere un’esperienza di coesistenza con elefanti addestrati. Se si può risparmiare un po ‘più di tempo prima di tornare a Bangalore, ci sono diversi posti che è possibile coprire a Coorg.

È possibile intraprendere il trekking Tadiandamol. Tadiandamolo è la vetta più alta di Coorg. Qui si arriva a vedere belle cascate, una ricca flora e fauna, e il Tempio di Padi Igguthapa. Il fascino delle incantevoli foreste di Shola e acri di piantagioni di caffè e sandalo che aggiungono al verde di Coorg ha giustamente dato a Coorg il suo nome, La Scozia dell’India.

Badami Pattadakal – Aihole

Distanza da Bangalore: 453 chilometri

Se l’architettura e la storia ti interessano, allora fai il viaggio di 9 ore a Badami. Ricco di architettura dravidiana e deliziati nelle magnifiche fortezze, grotte e sculture. Visita i famosi templi rupestri di Badami che mostrano intricati intagli e dipinti. Successivamente, si può vedere l’incantevole lago Agastya che è circondato dal tempio di arenaria, Tempio di Bhuthanatha.

Se non siete in una crisi di tempo, quindi includere un viaggio al Fort Badami nel vostro itinerario. Il secondo e terzo giorno, dirigiti a Pattadakal e Aihole.

Questi luoghi sono una dimora di templi come il Tempio giainivole, il Tempio di Kadasiddeshwara, il Tempio di Galaganatha, il Tempio di Jambulinga, il Tempio di Sangameshwara, il Tempio di Virupaksha, il Tempio di Maionejuna, il Tempio di Kashi Vishwanath, il Tempio di Papanatha, il Complesso del Tempio di Galaganatha, il Tempio di Durga / Tempio di Fort, il Museo Archeologico, il Tempio di Suryanarayana Gudi, il Tempio di Ladkhan, il Tempio di Goudaragudi, il Chakra Gudi, il Complesso del Tempio di Ambigera Gudi, il Complesso del Tempio di Jyotirlinga, il Tempio della Grotta di Ravanaphadi, il Tempio Huchchimalli, il Complesso del Tempio di Mallikaruna e il Tempio di Meguti Jain.

Che tu sia un amante della storia, un ammiratore dell’architettura o un pellegrino, questo viaggio sicuramente arricchirà la tua esperienza.

Chikmagalur e Kemmanagundi

Distanza da Bangalore: 244,6 chilometri

A quattro ore e mezza di viaggio da Bangalore, Chikmagalur è notoriamente conosciuta come la terra del caffè di Karnataka. Ai piedi della mullayangiri Range in Karnataka, Chikmagalur è famosa per i suoi dintorni tranquilli, le fitte foreste e le maestose montagne.

Un appassionato di caffè avrà sicuramente il tempo della sua vita passeggiando in una delle piantagioni di caffè. Gli escursionisti possono godere di una serie di trekking qui come il trekking Mullayangiri, il trekking Kemmanagundi, e il trekking Baba Budangiri. Ci sono numerosi posti qui che è possibile esplorare a seconda dei vostri interessi.

Per un amante della storia, della religione e dell’architettura, si può vedere il Tempio di Belur e il Tempio di Kodanda Rama. Per i drogati di adrenalina, c’è l’opportunità di fare rafting nel fiume Bhadra. Il Santuario della Vita di Bhadra e le cascate Jhari sono luoghi mozzafiato che si deve visitare. Da lì si può visitare Kemmanagundi per vedere le ammalianti cascate di Hebbe Falls e Kalhatti cascate.

Torna a Bangalore dopo aver visitato Mullayanagiri, il Kavikal Gandi Viewpoint, Baba Budangiri e le possenti Cascate Manikyadhara. Gli amanti del caffè dovrebbero sicuramente includere il Museo Coffe nei loro diari di viaggio.

Hogenakkal e Yercaud

Distanza da Bangalore: 125,7 chilometri

Uno dei luoghi più belli del Tamil Nadu, Hogenakkal è un viaggio di 3 ore da Bangalore. Un piccolo villaggio sulle rive del fiume Kaveri, questa tranquilla città è serena e pittoresca. Trascorri una giornata qui e dirigiti a Yercaud. Yercaud è pieni di foreste e piantagioni di caffè. Visita il lago Yercaud o il lago di smeraldo che è circondato da colline e ha un bellissimo giardino sulle sue rive.

Si può andare in barca su questo lago e vedere la fontana galleggiante. Successivamente, vedere le splendide cascate Killiyur che è anche un punto di trekking e è affascinante. La grotta dell’orso, situata vicino a Norton Bungalow, è anche un’attrazione popolare. Pagoda Point vi darà una vista panoramica della città di Salem e dei villaggi vicini.

Per vedere la flora e la fauna, visita il Giardino Botanico e assicurati di visitare la Fattoria della Seta per conoscere l’arte della Sericultura o dell’allevamento dei bachi da seta. Concludi il tuo viaggio con Lady’s Seat nelle vicinanze e il Tipperary View Point.

Mangalore – Udupi – Dharmasthala

Distanza da Bangalore: 351,8 chilometri

Un’altra grande opzione per il tuo viaggio di tre giorni sarà un viaggio a Mangalore, Udupi e Dharmasthala. A sette ore di viaggio da Bangalore, Mangalore è il luogo perfetto per gli amanti della spiaggia.

La spiaggia di KREC, la spiaggia di Someshwara, la spiaggia di Panambur, La spiaggia di Tannirbavi dovrebbero essere in cima alla tua lista di viaggi se ami la sabbia sotto i piedi con la brezza dell’oceano che gioca con i capelli. Mangalore ha anche molti templi e luoghi religiosi da aggiungere alle vostre esperienze come la Cattedrale DiRio, la Cappella di Sant’Aloysio e il Tempio Kudroli.

Assicurati di fare un viaggio al Museo Bejai se sei un appassionato di storia. Parti per Udupi il secondo giorno e rilassati nelle sue splendide spiagge come la Malpe Beach e la Kaup Beach. Oltre alla sua fantastica architettura e spiagge, Udupi è famosa per i suoi ristoranti.

Assicuratevi di trattare il vostro palato e vedere il Tempio di Udupi Sri Krishna e l’isola di Santa Maria. Per il tuo terzo giorno dirigiti verso il famoso punto di pellegrinaggio per la Shaiva, il Vaishnava e i devoti giainisti, Dharmsthala. Qui si può vedere la gigantesca e monolitica statua Bahubali in cima al collina Ratnagiri vicino al fiume Nethravathi.

Sulle rive del fiume Nethravathi, troverete il tempio di Dharmasthala che attrae devoti di tutte le religioni e sette. Il tranquillo Tempio swamy di Chandranath, il Ram Mandir e l’Annappa Betta sono altri luoghi religiosi e sacri che puoi visitare. Il Netravathi River Barrage è famoso per il suo ospedale di cura della natura che segue il sistema dei bhoothas Panch o i cinque elementi.

Gli appassionati di storia dovrebbero certamente vedere il Museo Manjusha che mette in mostra la storia e la cultura della città. È di proprietà privata di Shri Veerendra Heggade.

Goa

Distanza da Bangalore: 556,1 chilometri

Situato a una distanza di 10 ore da Bangalore, un viaggio di 3 giorni e 2 notti a Goa è un viaggio ideale per chiunque. Inizia la tua prima giornata a Goa con un’esplorazione del ricco patrimonio portoghese del territorio sindacale.

Traccia il lignaggio storico di Goa con una visita alle sue antiche cattedrali e culle come la Basilica di Bom Jesus, Fort Aguada e la Cappella di San Francesco Saverio. Il giorno successivo, puoi esplorare le diverse incantevoli spiagge di Goa o magari rilassarti e goderne alcune.

Concediti attività divertenti come gli sport acquatici e prendere il sole in spiagge come Anjuna Baga, dove puoi visitare anche i mercati locali per acquistare gioielli e souvenir spazzatura. Non sprecare la notte e sperimentare la vita notturna abbagliante in luoghi come Tito’s Bar che è famoso per le sue feste notturne. Puoi trascorrere il tuo ultimo giorno a South Goa e le baracche, bar, resort, cottage, ristoranti e discoteche sulle spiagge di South Goa prima di tornare a Bangalore.

Munnar

Distanza da Bangalore: 475,6 chilometri

Un viaggio di 3 giorni a Munnar nel Paese di Dio è la migliore fuga dalle prove e dalle tribolazioni di ogni giorno. Il clima piacevole, la vasta flora e la fauna e i paesaggi panoramici possono elevare gli spiriti di chiunque.

Trascorri il giro turistico del primo giorno per rinfrescarti dall’esaurimento dei viaggi con la maestosa bellezza di cascate come le cascate Cheeyappara, Valara e Attukadu. È possibile visitare una delle tante piantagioni di Munnar ed esplorare il mercato locale. Il secondo giorno, fai un safari nel Parco Nazionale di Eravikulam e concludi il giorno dopo aver visto il Rose Garden, il Photo Point, l’albero delle api mela, il Tea Museum e il Blossom Park.

Concediti attività avventurose come trekking, canottaggio e arrampicata su roccia se ti piace la scarica di adrenalina. Puoi fare un giro turistico di Fort Cochin, Chiesa di San Francesco, Mattancherry Palace e Marine drive a Kochi se hai abbastanza tempo il tuo ultimo giorno prima di tornare a Bangalore.

Hampi

Distanza da Bangalore: 348,8 chilometri

L’antico villaggio di Hampi in Karnataka è patrimonio mondiale dell’UNESCO. Nelle valli del Karnataka, questa ex capitale dell’Impero Vijaynagar porta ancora le tracce della gloria andato nelle sue reliquie e monumenti.

Con centinaia di monumenti, templi e resti di storia, Hampi è un tesoro per gli amanti della storia, del patrimonio e della cultura. All’arrivo a Hampi, inizia con un tour del tempio di Vittala, dell’Equilibrio del Re e del Tempio di Pattabhirama.

Il secondo giorno, esplora i vari templi come il Tempio di Ugra Narasimha, il Tempio di Sri Krishna, il Tempio di Kadalekalu Ganesha, il Tempio di Virupaksha, il Complesso del Tempio di Hemakuta Hill e il Tempio di Achyutharaya. Assicuratevi di mettere da parte un po ‘di tempo per il museo archeologico e Hampi Bazaar.

L’ultimo giorno, concludi il tuo viaggio con una visita al Bagno della Regina, Dasara Dibba, Stepped Tank, Royal Enclosure, Durbar Hall, Hazara Rama Temple, Lotus Mahal, senena enclosure e case di elefanti. Hampi è piene di monumenti e un viaggio sarà sicuramente non sufficiente a coprirli tutti. Pianifica saggiamente e prova la gioia di far parte di qualcosa che è sopravvissuto alle dinastie.

Gokarna

Distanza da Bangalore: 484,6 chilometri

Sulla costa di Karwar, Gokarna è una città di pellegrinaggio con spiagge squisite e splendidi paesaggi. Essendo appartate, le spiagge sono incontaminate, incontaminate e offrono un’esperienza rilassante lontano dalle complessità della vita quotidiana.

Se preferisci una vacanza al mare rilassata con feste pazzesche, questo è il posto giusto per te. Trascorri il tuo primo giorno saltellando da una spiaggia all’altra. Le spiagge più popolari includono Paradise beach, Half-moon beach, Om beach, Kudle beach e la spiaggia di Gokarna. Paradise e Half-Moon spiaggia sono appartati e sereni.

È possibile fare trekking a loro o fare un giro in barca. Si può indulgere in una serie di sport acquatici qui. Il secondo giorno, è possibile visitare Yana e Vibuthi Cascate. Trascorrere il vostro crepuscolo in una delle spiagge non si poteva coprire il giorno precedente e godersi il tramonto.

Prima di partire per Bangalore, visita il Tempio di Mahabaleshwar ed esplora i mercati locali. È anche possibile noleggiare una bicicletta per un’esperienza più arricchente.

Pondicherry

Distanza da Bangalore: 307,4 chilometri

Un viaggio di 6 ore e mezza da Bangalore, Pondicherry, indicato come la Costa Azzurra d’Oriente è il luogo più affascinante per trascorrere il vostro fine settimana. Le backwaters, le chiese gotiche, i viali e il patrimonio francese rendono Pondicherry un luogo di visita imperditorio per tutti. Per vivere l’esperienza più serena, in primo luogo, visitate lo Sri Aurobindo Ashram.

Noleggia una bicicletta o cammina fino alla Cattedrale dell’Immacolata Concezione e alla Basilica del Sacro Cuore per vedere la magnificenza dell’Architettura Gotica. Concludi la giornata con la calma di Paradise Beach. Il giorno dopo, parti per la città francese di Auroville e visita il Matri Mandir.

La passeggiata per il Mandir è attraverso dodici bellissimi giardini che prendono il nome da diversi principi della vita. Godetevi il tramonto a Serenity Beach. Concludi il tuo viaggio con la Pichavaram Mangrove Forest, la seconda più grande foresta di mangrovie del mondo e goditi il tempo in barca. Ciclo intorno Pondicherry e negozio fino a cadere prima di tornare.

Hassan e Halebid

Distanza da Bangalore: 182,5 chilometri

Situato nei distretti di Malnad e Maidan di Karnataka, Hassan indicato anche come il tempio -architettura capitale del Karnataka è abbondante nei monumenti e templi antichi.

Il primo giorno, visita la Chiesa di Shettyhalli, la diga di Gorur e i maestosi templi come il tempio shri Ranganatha, il tempio Nageshwara e il tempio Channakeshava.

Il secondo giorno, dirigiti verso Halebid, situata a 30 chilometri da Hassan. I santuari, i templi e le strutture di Halebid ne fanno la gemma dell’architettura indiana. Qui è possibile esplorare i magnifici templi, la diga di Yagachi, Belur, il Tempio di Hoysaleswara, il Basadi Halli e il Museo Archeologico. Concludi il tuo viaggio con il Tempio di Ramanathpur a Hassan e i colorati mercati locali.

Questo non è affatto un elenco esaustivo. Lascia la giungla di cemento della città e rendi memorabile il tuo fine settimana.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

3 giorni in Grecia

3 giorni in Grecia: le migliori destinazioni

Cosa mangiare a Chiang Mai

Cosa mangiare a Chiang Mai: top 10 dei cibi da provare