in

10 cose da fare durante una sosta all’aeroporto di Parigi Orly

Bloccato in una sosta all’aeroporto di Parigi Orly? Il molto più piccolo dei due aeroporti della zona di Parigi, Paris Orly non è super brillante con un sacco di servizi, ma c’è ancora molto da fare per passare il tempo. Sfrutta al massimo la tua sosta con queste 10 cose da fare all’aeroporto di Parigi Orly.

1. Buon appetito

Sono disponibili più di 2 dozzine di ristoranti, inclusi fast-food e to-go, caffè e bar e opzioni per sedersi. Se hai fretta, sono disponibili Paul, Pret a Manger e McDonald’s, oltre a piccoli negozi di alimentari di Carrefour e M&S Food. I viaggiatori con soste più tranquille possono andare a Bellota-Bellota, Cafe Cubiste o Caviar House & Prunier Seafood Bar. Dolcezza? Goditi tè e amaretti nella famosa pasticceria francese Laduree. Nessun ristorante è aperto dopo le 22:30.

2. Salotto

Per l’accesso all-inclusive a cibo e bevande illimitati, WiFi, notizie e TV, comodi posti a sedere, recati in una delle due lounge dell’aeroporto. Questi offrono l’accesso a qualsiasi viaggiatore, quindi non devi volare con una compagnia aerea specifica o in First o in Business Class per entrare. Basta prenotare in anticipo la tua visita online o utilizzare il programma di iscrizione alla lounge per ottenere l’ingresso. I dettagli sono disponibili nella nostra Guida dell’aeroporto di Parigi Orly .

3. Vai a fare shopping

Non ti farà male per le opportunità di shopping qui. Sono disponibili più di 30 boutique per le fashioniste e per coloro che amano le cose belle. Molte altre opzioni offrono anche acquisti o navigazione più convenienti, come minimarket, aree duty-free e librerie. Per i souvenir dell’ultimo minuto, vai al negozio di Disneyland Paris o al PSG, il negozio ufficiale della squadra di calcio del Paris Saint-Germain.

4. Sedersi per un massaggio

Situate in tutto l’aeroporto, le poltrone massaggianti partono da € 2, quindi puoi risolvere i nodi del collo e della schiena dall’ultimo volo.

5. Immergiti nell’arte e nella cultura

Opere d’arte e cultura parigine sono esposte nelle gallerie rotanti dell’aeroporto. Attualmente le opere d’arte del prestigioso Conservatorio di Parigi insieme ai capolavori del Louvre sono in mostra fino alla fine del 2020.

6. Visita la biblioteca

Una moderna biblioteca nella Hall B del Terminal 4 presta i tradizionali supporti di stampa e riviste, libri per bambini e tablet carichi di eBook. Comodi divani in pelle e grandi tavoli ti invitano a lavorare o rilassarti con il tuo libro o con uno di quelli in prestito.

7. Divertiti alla sala giochi

Passa un po ‘di tempo con una visita alla sala giochi a tema anni ’80, dove sono disponibili videogiochi vintage. Due posizioni.

8. Giro turistico

La vicina Parigi potrebbe indurti a saltare del tutto il tuo prossimo volo (il che per noi va bene!). Ma se hai una lunga sosta di almeno 8 ore, le opzioni di trasporto pubblico rendono facile lasciare l’aeroporto a favore delle visite turistiche nella Città delle Luci.

Le linee ferroviarie RER B e C collegano l’aeroporto con la metropolitana di Parigi e il centro città, con partenze ogni pochi minuti. Il viaggio dura circa 50 minuti solo andata. Diverse linee di autobus collegano anche con altre destinazioni della zona, tra cui Disneyland Paris. Puoi anche noleggiare un taxi, per un servizio più diretto: non sarà economico ma potrebbe farti risparmiare un po ‘di tempo. Tieni presente che non è disponibile alcun deposito bagagli in loco, quindi ti consigliamo di fare le valigie leggere o pianificare di portare con te la valigia.

Una volta che sei nel centro della città, puoi fare una crociera in barca informale lungo la Senna , portandoti oltre Notre Dame , la Torre Eiffel e le Tuileries . Il Louvre è di prim’ordine, ma può far sparire rapidamente le tue poche ore, quindi potresti optare per il più compatto Musee d’Orsay per le opere impressioniste o il Centro Pompidou per l’arte moderna. Preferisci semplicemente passeggiare? La zona collinare di Montmartre offre splendide viste e molti negozi e gallerie d’arte, e Bastille è una miscela di siti storici e parchi con caffè e bar moderni.

Esplorare questa città può farti dimenticare tutte le tue preoccupazioni, il che va bene, a meno che tu non voglia fare il prossimo volo!

9. WiFi

Il Wi-Fi gratuito è disponibile per l’uso occasionale di Internet, ma se stai cercando di lavorare o di eseguire lo streaming di contenuti, potresti voler pagare per l’aggiornamento alle opzioni Internet più veloce o più forte.

10. Dormire

Se hai bisogno di un po ‘di shuteye, non dovresti avere alcun problema dal personale tollerante dell’aeroporto. (Tecnicamente, l’aeroporto chiude tra le 12:30 e le 3:30, quindi ti potrebbe essere chiesto di partire se non hai la documentazione adeguata del biglietto.) La maggior parte dei viaggiatori si sdraia sul pavimento o si dimena tra i braccioli sui sedili. Potresti essere fortunato con una panchina o un divano all’interno di un bar. Pochi voli partono durante la notte, quindi si calma, ma pianifica temperature fredde e luci intense. Diversi hotel si trovano a 5 minuti di auto oa pochi passi dall’aeroporto e la maggior parte offre un servizio navetta gratuito. Per posizioni e dettagli, consultare la nostra Guida dell’aeroporto di Parigi Orly .

Queste sono solo alcune delle cose da fare durante una sosta all’aeroporto di Parigi Orly. Visita la nostra Guida dell’aeroporto di Parigi Orly per ulteriori informazioni su ulteriori servizi e strutture disponibili, come cibo, WiFi, ricarica mobile, deposito bagagli, hotel aeroportuali nelle vicinanze e molto altro ancora.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

Aeroporto di Chiang Mai: info, dove dormire, cosa fare

Aeroporto di Adana: info, dove dormire, cosa fare