in

11 cose da fare durante una sosta all’aeroporto di Parigi Charles de Gaulle

Se ti sei trovato con una sosta all’aeroporto di Parigi Charles de Gaulle, ora ti starai chiedendo cosa fare del tuo tempo … oltre a dormire! Il più grande dei due aeroporti di Parigi, CDG è un aeroporto affollato con un layout confuso che può ottenere il meglio anche dai viaggiatori più esperti. Mentre la durata della tua sosta e il terminal in cui sei bloccato influenzeranno notevolmente il tuo godimento generale del tempo al CDG, ci sono alcune strutture decenti adatte ai passeggeri di scalo.

Per aiutarti a pianificare il tuo soggiorno, abbiamo creato questo elenco di 11 cose da fare durante una sosta all’aeroporto CDG di Parigi.

1. Buon appetito

La Francia e il cibo vanno di pari passo, ma non è sempre stato così in CDG. Fortunatamente, sembra che l’aeroporto abbia rinnovato il loro approccio al cibo, quindi non è il deserto del cibo che era una volta. Troverai sicuramente qualcosa da soddisfare nei numerosi caffè e ristoranti. Paul è un’opzione per caffè e panini, e puoi assaggiare gli amaretti colorati a Laduree (sono ottimi anche come souvenir, se sei disposto a condividere). Una pazzia di fantasia è il Caviar House & Prunier Seafood. Cibo più sano è disponibile presso EXKi e Naked. Naturalmente, Starbucks, Pret a Manger e McDonald’s potrebbero essere proprio quello che stai cercando.

2. Rilassarsi in un salotto

Le lounge dell’aeroporto potrebbero essere il modo perfetto per trascorrere la tua sosta: paga una tariffa fissa e ottieni cibo, bevande, WiFi (e forse anche docce) illimitati, il tutto in un ambiente rilassante. Non sei un volantino di First o Business Class? Nessun problema! Diverse lounge qui offrono l’accesso a qualsiasi viaggiatore, indipendentemente dalla compagnia aerea o dalla classe volata. Acquista semplicemente un pass per la lounge online o utilizza un programma di iscrizione alla lounge per ottenere l’ingresso. Posizione e dettagli sono disponibili nella nostra Guida dell’aeroporto di Parigi Charles de Gaulle .

3. Vai a fare shopping

Anche se non sei un grande acquirente nella vita reale, tutto cambia in aeroporto quando inizia la noia tra un volo e l’altro. Certamente avrai molti negozi da esplorare qui, e potresti persino trovare un buon affare o due. I grandi negozi Duty Free (T1 e T2) offrono sconti decenti su marchi francesi come Chanel, YSL e Diptyque per profumi e candele. Troverai molte boutique alla moda da esplorare, in particolare nel Terminal 2C. Oppure attenersi ai negozi di viaggi, convenienza e souvenir più convenienti. Tè Kusmi, La Maison du Chocolate e Laduree sono tutti ottimi souvenir commestibili.

4. Sfoglia l’arte

Il T1 e il T2 ospitano molte opere che mostrano l’arte e la cultura francese. Anche il Louvre, il Palazzo di Versailles e altre istituzioni prestano mostre a rotazione all’aeroporto. Passeggia e guarda quale arte riesci a individuare.

5. Visita Instant Paris

Una sosta in una città conta come una visita se non lasci l’aeroporto? Questo dibattito sui viaggiatori di lunga data è messo alla prova qui a CDG. Instant Paris è una nuovissima area che offre servizi aeroportuali moderni in un modo alla moda solo in Francia. Tutti i viaggiatori possono passare dalla lounge, che ha una biblioteca decorata in stile haussmanniano con divani soffici e alte librerie che ospitano più di 300 pubblicazioni in varie lingue. Streaming di notizie nazionali e internazionali sui tablet nelle vicinanze e la parete dello schermo trasmette eventi sportivi in ​​diretta. Una passeggiata 3D immersiva ti fa sentire come se fossi a Parigi, con viste in realtà virtuale della capitale e, naturalmente, della Torre Eiffel. Qui si trovano le cabine per dormire YotelAir e un ristorante biologico.

6. Visitare Parigi

Se hai molto tempo a disposizione, Instant Paris potrebbe non tagliarlo del tutto – invece, puoi vedere la cosa reale! CDG è ben collegato a Parigi, ma ci vuole circa un’ora per raggiungere il centro città, quindi ti consigliamo di lasciare l’aeroporto per la città solo se hai almeno 8 ore tra i voli. Se è così, avrai un sacco di cose da controllare!

Prima di tutto, lasciando l’aeroporto. Conserva i tuoi bagagli nel T2 vicino alla stazione dei treni. Quindi prendi il treno TGV (ad alta velocità): la linea ferroviaria RER B parte ogni pochi minuti e ti porta alla stazione di Chatelet-les-Hall in circa 45 minuti. Sono disponibili anche alcune linee di autobus, ma richiederanno più tempo, anche se non costano molto meno. I taxi sono disponibili, ma il traffico può davvero rallentarti.

Alcuni siti

Una volta che sei nella Città delle Luci, sali su una crociera di 1 ora lungo la Senna. Potrebbe sembrare turistico, ma anche i locali li apprezzano, soprattutto la sera. Le barche partono dalla Torre Eiffel e passano accanto al Louvre , Notre Dame e al Musee d’Orsay . Se preferisci rimanere sulla terraferma, passeggia nella piccola Ile de la Cité, un’isola nel fiume che è una Parigi compatta, con caffè, strade di ciottoli e negozi. Con più tempo, prendi in considerazione l’idea di camminare o salire in cima all’iconica torre – oppure salta la fila e vai alla Torre di Montparnasse , che offre le stesse viste della città, tranne che con la Torre Eiffel nelle tue foto! Il Louvre merita una visita, ma richiederà molto tempo, quindi sappi esattamente cosa vuoi vedere. Gli amanti dell’arte dovrebbero recarsi nel ripido quartiere collinare di Montmartre per vedere dove Picasso trascorse gran parte della sua vita. Per ulteriori suggerimenti e suggerimenti, consulta il nostro articolo di Parigi CDG Airport Layover Sightseeing .

Come sempre, assicurati di lasciare un sacco di tempo per tornare in aeroporto, ritirare i bagagli ed elaborare i controlli di sicurezza prima del tuo prossimo volo.

7. Concediti alla spa

Vuoi un ritocco di bellezza? Hai bisogno di toglierti quel crick dal collo? BeRelax Spa nel Terminal 2E offre una gamma completa di trattamenti di bellezza, tra cui mani / pedis, trattamenti per il viso e persino massaggi. I massaggi express sono disponibili presso i chioschi Be Relax in tutto il Terminal 2. Se preferisci risparmiare i soldi, le poltrone massaggianti si trovano in tutto l’aeroporto a partire da soli 2 €.

8. Fai una doccia

Rinfrescarsi tra i voli può essere un punto di svolta totale per la tua sosta. Alcune lounge a pagamento dispongono di docce e le cabine letto YotelAir nel Terminal 2E offrono un’opzione solo doccia a partire da € 20 (30 minuti).

9. Gioca ad alcuni giochi

Ci sono un paio di sale giochi nel terminal piene di videogiochi e flipper degli anni ’80. Se preferisci le opzioni di gioco più recenti, le console Playstation e le tabelle a carosello multiplayer si trovano in tutti i terminali.

10. Connettiti

Rimani in contatto con amici e familiari, aggiorna i tuoi account sui social media o naviga in Internet durante la tua sosta. Il WiFi è gratuito e illimitato, anche se puoi eseguire l’aggiornamento a opzioni più veloci e potenti a seconda di ciò di cui hai bisogno.

11. Dormire

I viaggiatori riferiscono che CDG è un posto abbastanza facile per dormire un po ‘tra i voli, soprattutto se ti trovi all’interno della sicurezza. Che si tratti di un pisolino diurno o di un campeggio notturno, i Terminal 2A e 2E sono i più comodi. Nel Terminal 2E, il Gate L ha divani arancioni al piano di sopra del treno di collegamento, quindi prendine uno e puoi distenderti. Ci sono anche alcune zone di riposo designate che offrono posti a sedere in stile lounge. Ovunque tu sia, è probabile che sia freddo e luminoso, quindi indossa un maglione e usa le cuffie con cancellazione del rumore. Se preferisci pagare per una migliore qualità del sonno, hai molte opzioni. I passeggeri in viaggio da o verso i voli al di fuori dell’Europa (Terminal 2E, Gates K, L o M) possono affittare camere diurne o pernottamenti nelle cabine YotelAir. Se hai solo bisogno di rinfrescarti, offrono anche pacchetti di sola doccia a partire da € 20. Per tutti gli altri viaggiatori o per coloro che preferiscono un hotel più tradizionale, molti si trovano a pochi minuti a piedi dai Terminal 1 e 3. Vedere la nostra Guida dell’aeroporto di Parigi Charles de Gaulle per i dettagli e le posizioni.

Queste sono solo alcune delle cose da fare durante una sosta all’aeroporto di Parigi Charles de Gaulle. Visita la nostra Guida dell’aeroporto di Parigi Charles de Gaulle per ulteriori informazioni su ulteriori servizi e strutture disponibili, come cibo, WiFi, ricarica mobile, deposito bagagli, hotel aeroportuali nelle vicinanze e molto altro.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

Aeroporto di Jinan: info, dove dormire, cosa fare

Dormire all’aeroporto di Kuala Lumpur