in

6 cose da fare durante una sosta all’aeroporto di Dublino

Se ti sei trovato con una sosta all’aeroporto internazionale di Dublino, ora ti starai chiedendo cosa fare del tuo tempo … oltre a dormire! Sebbene le opzioni siano un po ‘limitate, dovresti andare bene per una breve visita.

Ecco 6 cose da fare durante una sosta all’aeroporto di Dublino.

1. Mangia

Dai il via alla tua sosta con un buon pasto. Per un aeroporto di queste dimensioni, l’aeroporto offre una varietà di cucina, tra cui cibo e marchi tradizionali irlandesi, salutare da asporto, hamburger, cibo tailandese, cioccolato di produzione locale, numerosi caffè e pub e bar a servizio completo. La maggior parte di queste opzioni si trova prima della sicurezza in entrambi i terminal o all’interno dell’area commerciale del Loop collegata, sebbene le aree successive alla sicurezza abbiano alcune opzioni casuali. Per i ristoranti aperti 24 ore su 24, dovrai recarti all’area ristorazione pre-sicurezza nel Terminal 1. Ogni terminal ospita anche un supermercato nel caso in cui desideri ritirare qualche snack o merce.

2. Salotto

Un paio di lounge aeroportuali qui accolgono qualsiasi viaggiatore, quindi non devi volare in First Class o con una compagnia aerea specifica per accedere a cibo, bevande, WiFi, un ambiente confortevole e forse anche docce, il tutto a un prezzo. Basta prenotare in anticipo online per una singola visita o utilizzare il programma di iscrizione alla lounge per ottenere l’ingresso. La nostra guida dell’aeroporto di Dublino elenca luoghi e servizi.

3. Negozio

Fai la spesa durante la tua sosta per entrare e magari metti al lavoro anche la tua carta di credito! The Loop unisce le esperienze di shopping di un grande duty free (whisky irlandesi, souvenir e caramelle a prezzi accessibili) con boutique esclusive e opzioni di moda. Puoi anche acquistare The Loop online e ritirare la tua roba all’arrivo o all’uscita dall’aeroporto. Ovviamente troverai molte edicole, negozi di viaggi che vendono elettronica e accessori, gioiellerie e altro ancora. House of Ireland serve molti marchi irlandesi come Waterford Crystal e Wrights of Howth è perfetto per souvenir commestibili come il salmone affumicato.

4. Esci per vedere i luoghi

L’aeroporto di Dublino si trova a 14 chilometri a nord del centro città. Quindi, se hai almeno 6 ore, puoi passare facilmente il tuo tempo a visitare la città invece di ammazzare il tempo in aeroporto.

Prima delle tue esplorazioni, sentiti libero di controllare eventuali bagagli nell’area di deposito presso l’atrio del parcheggio a breve termine fuori dal Terminal 1. Quindi sali su uno dei due autobus frequenti: la linea 747 dell’autobus Airlink ferma a O’Connell Street e Temple Bar e compagnia aerea la linea di autobus 757 vi porterà a Merrion Square. Tutte queste fermate sono raggiungibili a piedi e passano accanto ad alcune delle principali attrazioni di Dublino. Sono disponibili anche taxi, che potrebbero essere una scelta economica se viaggi con una o più persone.

Una volta in città, Dublino è perfetta per passeggiare. Dirigiti al Trinity College, che risale alla fine del 1500 e ha molti spazi verdi e architettura tradizionale. La sua biblioteca ospita il Book of Kells, un libro medievale dell’800! Dai un’occhiata agli artisti di strada lungo Grafton Street, il principale corridoio commerciale della città, e fai un salto a St. Stephen’s Green prima di continuare la tua passeggiata oltre le case georgiane. Più a ovest, puoi visitare chiese importanti come la Cattedrale di Christ Church e la Cattedrale di San Patrizio o assaggiare le esportazioni locali alla Guinness Storehouse (che vanta una splendida vista a 360 ° sulla città) o alla Jameson Distillery Bow Street. L’Ha’Penny Bridge è un ponte pedonale che attraversa il fiume Liffey fino al lato nord della città. Rilassati con un pasto o con una tradizionale pinta irlandese a Temple Bar.

Lascia tutto il tempo per tornare in aeroporto, prendere i bagagli e lasciare i controlli di sicurezza prima del prossimo volo.

5. WiFi

Resta in contatto con amici e familiari, aggiorna i tuoi account sui social media o naviga in Internet grazie al WiFi gratuito dell’aeroporto. Se non disponi di un dispositivo mobile, i chioschi Internet sono disponibili in entrambi i terminali.

6. Dormire

Non avrai problemi a recuperare il sonno qui, non importa se stai facendo un pisolino durante il giorno o ti accampi fuori durante la notte. All’interno della sicurezza, la maggior parte delle opzioni di seduta ha i braccioli. Nel Terminal 2, vicino ai gate 407-408, la sala PRM ha alcuni comodi divani: il personale dell’aeroporto spesso si trova qui. I viaggiatori che intendono pernottare avranno più fortuna con opzioni di sonno confortevoli nelle aree pre-sicurezza. Sembra assolutamente accettabile spostare le sedie nei punti di ristoro per un letto improvvisato. Il ristorante Oaks ha comode sedie ed è tranquillo per tutta la notte. Ovunque ti accampi, la sicurezza potrebbe svegliarti per controllare il passaporto e i biglietti. L’aeroporto è freddo, quindi portatevi uno strato extra. Se preferisci trascorrere la notte in un hotel, molti si trovano a pochi minuti a piedi o in auto dall’aeroporto e alcuni gestiscono navette aeroportuali gratuite. Consulta la nostra guida dell’aeroporto di Dublino per luoghi e servizi.

Queste sono solo alcune delle cose da fare durante una sosta all’aeroporto di Dublino. Visita la nostra Guida dell’aeroporto di Dublino per ulteriori informazioni su ulteriori servizi e strutture disponibili, come cibo, WiFi, ricarica mobile, deposito bagagli, hotel aeroportuali nelle vicinanze e molto altro ancora.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

Lenzerheide Rothorn Peak Escursione

Glacier 3000 Les Diablerets