in

7 cose da fare durante una sosta all’aeroporto di Honolulu

Se ti sei trovato con una sosta all’aeroporto di Honolulu, ora ti starai chiedendo cosa fare del tuo tempo … oltre a dormire! HNL è ancora un po ‘datato, quindi i servizi e i servizi sono limitati per chi ha soste lunghe. Con una breve sosta, le basi dell’aeroporto dovrebbero essere sufficienti per farti passare. Mantenere basse le aspettative e venire preparati aiuterà! Detto questo, ecco 7 cose da fare durante una sosta all’aeroporto di Honolulu.

Buono a sapersi: L’aeroporto è diviso in 3 terminal. I terminali 1 e 2 sono collegati Airside; tuttavia, i passeggeri che camminano dal Terminal 1 ai gate del Terminal 2 devono passare attraverso una stazione di ispezione agricola dell’USDA per il bagaglio a mano. È disponibile un servizio navetta per spostarsi (Landside) tra tutti e 3 i terminal.

1. Prendi un boccone da mangiare

Alcuni ristoranti, bar e chioschi da asporto forniscono cibo per farti andare avanti, ma non è niente di entusiasmante. I ristoranti locali includono Tropical Treats di Lani Moo e Lahaina Chicken Company, e ci sono alcuni sushi e opzioni asiatiche. Ci sono anche catene occidentali come Starbucks, Burger King e un to-go California Pizza Kitchen. Tieni presente che gli orari variano notevolmente e non ci sono opzioni di 24 ore.

2. Salotto

La cosa bella di viaggiare in questi giorni è che puoi vivere un’esperienza lounge in aeroporto senza pagare un sacco di soldi per volare in First o Business Class. Alcune lounge qui offrono l’accesso a qualsiasi viaggiatore, indipendentemente dalla compagnia aerea o dalla classe di servizio volata. È sufficiente pre-acquistare un pass d’ingresso online o utilizzare il programma di iscrizione alla lounge e potrai rilassarti e goderti il ​​cibo e le bevande inclusi nella lounge. La nostra guida dell’aeroporto di Honolulu fornisce posizioni e dettagli.

3. Sfoglia l’arte

Una commissione culturale statale è incaricata di esporre l’arte locale in tutto l’aeroporto. Guarda quanti riesci a individuare, inclusi dipinti, grandi murales e sculture indipendenti. Dai un’occhiata allo Statehood Mosaic, uno sforzo collaborativo dei bambini delle scuole di Honolulu, o dirigiti verso la nuova galleria con incisioni su legno incise al laser e dipinti dell’artista hawaiano Satoru Abe.

4. Zen nei giardini

Il terminal internazionale ha un incantevole giardino paesaggistico secondo le tradizioni cinese, hawaiana e giapponese. È il modo perfetto per ammirare il tramonto da un’isola, ma durante la giornata sono disponibili momenti tranquilli e rilassanti. I giardini chiudono a mezzanotte.

5. WiFi

Resta in contatto con amici e familiari, aggiorna i tuoi account sui social media o naviga in Internet grazie al WiFi gratuito dell’aeroporto.

6. Dai un’occhiata a Honolulu

Una lunga sosta qui può significare che sei sulla buona strada per o da un’altra isola hawaiana, quindi perché non controllare cosa ha da offrire la più grande città hawaiana? Finché hai almeno 5 ore, sentiti libero di uscire per una piccola esplorazione dell’isola.

Per prima cosa: lasciare l’aeroporto. HNL è a circa 6 miglia a ovest del centro. Diverse linee di autobus collegano l’aeroporto con i punti di interesse in tutta la città, in partenza ogni 30 minuti circa. Se hai poco tempo, vorrai sicuramente prendere un taxi per spostarti. Il deposito bagagli è disponibile nel Terminal 2 per consentirti di muoverti liberamente.

Una volta a Honolulu, dirigiti verso la spiaggia di Waikiki e immergi le dita dei piedi nelle calde acque del Pacifico. Il sole e la brezza marina sono gli antidoti perfetti per un volo a lungo raggio. Sono disponibili anche il noleggio di tavole da surf e boogie. Se l’esercizio è ciò che desideri, un’escursione sudata fino a Diamond Head farà il trucco e fornirà viste panoramiche e stimolanti. Indossa la pedaliera giusta, porta acqua e crema solare e pianifica circa 2 ore. Pearl Harbor si trova non lontano dall’aeroporto, quindi immergiti nella storia e visita l’USS Arizona Memorial, in più è gratuito. C’è molto altro da vedere in questa città balneare in forte espansione, quindi dai un’occhiata ad altri suggerimenti e suggerimenti nella nostra Guida turistica di scalo all’aeroporto di Honolulu .

Come sempre, pianifica abbastanza tempo per passare attraverso la sicurezza per fare il tuo prossimo volo!

7. Dormire

I viaggiatori con una sosta notturna non dovrebbero avere problemi a rimanere dopo i controlli di sicurezza con la carta d’imbarco e l’itinerario. I viaggiatori riferiscono che fare un pisolino nell’area del giardino è piacevole, ma chiude a mezzanotte. L’area Pre-Sicurezza chiude tra le 22:00 e le 05:00, tuttavia un’area appositamente progettata si trova presso l’ingresso principale al Livello 2, tra le lobby 5-6. I campeggiatori notturni non saranno ammessi oltre questa sezione. Ovunque tu stia prendendo degli Z, è probabile che sia freddo e rumoroso, quindi pianifica in anticipo con un maglione e tappi per le orecchie. Piuttosto pony up per una migliore qualità del sonno? Alcuni hotel si trovano vicino all’aeroporto e offrono un servizio navetta gratuito; uno è raggiungibile a piedi. Per posizioni e dettagli, vedere la nostra Guida dell’aeroporto di Honolulu .

Queste sono solo alcune delle cose da fare durante una sosta all’aeroporto di Honolulu. Visita la nostra Guida dell’aeroporto di Honolulu per ulteriori informazioni su ulteriori servizi e strutture disponibili, come cibo, WiFi, ricarica mobile, deposito bagagli, hotel aeroportuali nelle vicinanze e molto altro ancora.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Cosa ne pensi?

Aeroporto di London City: info, dove dormire, cosa fare

Aeroporto di Srinagar: info, dove dormire, cosa fare